Tempi di scoop giornalistici, questi. Ieri il Tg5 ha mandato in onda il filmato che svela cos’è successo nella plancia della Costa Concordia dopo l’impatto. Quando ho sentito la notizia alla radio ho pensato: ci sarà stata una telecamera fissa, qualcuno ha recuperato la registrazione, l’ha duplicata e l’ha passata al Tg5. E invece no: come appare chiaramente dalle immagini, il filmato è stato girato apposta, da qualcuno che era in plancia e ha trovato il tempo – tanto tempo, – di registrare tutto. La telecamera si sposta da destra e a sinistra, stringe e allarga il campo, poi si […]