Artefiera Bologna 2016. Un successo indescrivibile. In cima l’Arte Cinetica (Le Parc), la Pittura Analitica (Pinelli e Aricò), l’Arte Concettuale (Agnetti) e le estroflessioni ( T. Simeti e A. Marrocco).

unspecified-12-590x590FullSizeRenderIMG_1378IMG_1376I'm_ready_to_live_inst2618184-aq2016013016085813_540_360_1_0

La fiera di Bologna, l’istituzione italiana più in del mercato dell’arte festeggia 40 anni e quest’anno si chiama Arte Fiera 40. Da 4 anni sotto la cura di Giorgio Verzotti e Claudio Spadoni, quest’anno nei padiglioni di piazza della Costituzione sono arrivate oltre 220 gallerie-espositrici, che espongono più di 2.000 opere per oltre 1.000 artisti rappresentati, un vero e proprio record, come è stato rimarcato anche nella lunghissima conferenza stampa della scorsa settimana. Ad Arte Fiera 2016 si lasciano ammirare i grandi Maestri che dominano i mercati, come Lucio Fontana e Piero Manzoni, Alberto Burri, ma anche Mario Sironi, veri […]

  

Lisa Levy in performance a New York. Con il linguaggio del corpo e della nudità punta il dito sul mestiere di vivere.

marina-abramoviic-the-artist-is-present-757304lisa-levy-abramovic(1)

L’azione si intitola “The Artist is Humbly Present”, e si svolge alla galleria newyorchese (a Bushwick) Christopher Stout tra il 30 e 31 gennaio 2016. Artefice ne è la giovane Lisa Levy, da Brooklyn, pittrice e psicoterapeuta, che siederà, completamente nuda, su un gabinetto. Il riferimento corre subito alla celeberrima azione “The Artist is Present” di Marina Abramović, svoltasi nel 2010 al MoMa e dove l’artista si sedette di fronte al pubblico per un totale di 736 ore. E allora qual è il senso, perché la Levy si mette a fare lo stesso gioco, facendo sedere il suo interlocutore su […]

  

Ricordo di Cesare Fasola, storico dell’arte valoroso. Sorvegliò il patrimonio degli Uffizi e della Comunità ebraica durante la guerra.

coniugi_Fasola800px-Galleria_degli_Uffizi_court_cropcredito-Foto-apertura-Resistere-per-larte-versione_1-1-620x350triptychVienna,%20Dewald%20and%20HRE%20itemsFlorence,%20Pitti%20Palace%20refugees%2014628

Giovedì 4 febbraio dalle 10 alle 13 l’ex-chiesa di San Pier Scheraggio, agli Uffizi di Firenze , ospita la giornata di studi dal titolo “Resistere per l’arte. L’impegno di Cesare Fasola nelle gallerie fiorentine e per il patrimonio artistico della Comunità ebraica”. L’iniziativa si colloca nell’ambito delle celebrazioni della “Giornata della memoria 2016”, ma si svolge la settimana prossima per non sovrapporsi agli appuntamenti già previsti. L’incontro si propone di rendere omaggio – a 130 anni dalla sua nascita(in alto con la moglie in un ritratto di Carlo Levi) – a un protagonista ignoto della Resistenza e della salvaguardia delle […]

  

Francesco Hayez a Brera. Capolavori mai visti riportati in luce.

sete-dei-crociati-2maria-stuardaaccusa-segretafrancesco-hayez-autoritratto-disegnocopia-maddalena-canovathCA0RT5T5francesco_hayez_027_alessandro_manzoni_1841

Per la prima volta Brera ha messo in mostra parte dell’eredità di un artista che, fra esposizioni e scuola, ha trascorso 60 anni della sua vita dentro le mura del palazzo e alla cui presenza deve gran parte della sua identità storica. La mostra, allestita nella splendida Sala Napoleonica,ha inteso ricostruire,in modo rigoroso, il metodo e il luogo del lavoro di Francesco Hayez professore per molti anni all’Accademia di Brera, luogo simbolo dell’eredità del grande pittore che qui per sessant’anni, dal 1822 al 1882, ha vissuto e insegnato. Quindi il problema è stato rievocare una presenza fisica attraverso i luoghi […]

  

Renzi consegna l’Italia all’Islam di Rouhani. Censurando il grande patrimonio italiano, ha ridotto la bellezza greco-romana all’equivalente dei giornalini porno.

Rohani a Roma:coperte alcune statue di nudi musei capitolinicapitolini-nudi-copertirohani-5CZo8hoYWQAIBDhdprassitele-statua-di-satiro-versante-marmo-copia-romana-da-originale-di-iv-secolostatua-venere-lucestatua-dell_c2abapollo-sauroctonoc2bb-marmo-bianco-copia-romana-del-i-secolo-d-c-da-un-originale-bronzeo-del-350-a-c-ca-di-prassitele-musc3a9e-du-louvreHermes

Renzi si trova a fare il Presidente del Consiglio senza non solo essere stato votato dagli italiani ma senza il consenso degli italiani. E vi pare poco? Ma con la visita ufficiale del Presidente iraniano Hassa Rohuani a Roma l’ha combinata proprio grossa, perché ha consegnato l’Italia all’Islam, e aggiungiamo senza il consenso degli italiani. E’ ora, proprio ora, di esprimere tutto il dissenso con Palazzo Chigi. Fuori tutto il dissenso. E veniamo al fattaccio che ha fatto il giro del mondo ridicolizzando tutta l’Italia e tutta la Cultura italiana. Per questo il clero al seguito di Rouhani si sarebbe […]

  

La performer Nina Cohen Vaxberg mima la defecazione sulle bandiere, dalla israeliana alla statunitense. Un gravissimo insulto scambiato per messaggio forte.

natali-cohen-vaxberg

                                                                                                  Tutto ebbe inizio nel luglio 2014, quando Israele lanciò la sua incursione militare a Gaza. Pochi giorni dopo Natali Cohen Vaxberg, artista e performer israeliana, pubblicò un video intitolato “Shit instead of blood”, lasciando vedere esattamente quello che recitava il titolo; ovvero l’artista accovacciata in un bagno, intenta nell’atto di defecare su diverse bandiere nazionali, tra cui quelle di Israele, Palestina, Francia, Stati Uniti e Regno Unito, su colonna sonora di Frédéric Chopin. Fu subito arrestata, passando […]

  

Povera Matera abbandonata, altro che Capitale della Cultura nel 2019. Matteo Renzi si bea di durare fino al 2019 per presenziare l’evento.

prime-foto-0171sassi-materahidris_e_san_pietro_caveoso_inSassi-di-MateraMatera_-_veduta_della_Civita_da_S._Maria_di_Idris

Quel Matteo Renzi, nostro non amato Presidente del Consiglio, si riempie spessissimo la bocca di Cultura, Arte, Pompei, ecc. ecc. Ma si riempie la bocca solo di parole, perché di tutto ciò che dice ben poca cosa si concreta. Anzi, a dire il vero non succede nulla, ma proprio nulla, non si concretizza nulla. Ora sentite, Matera dovrebbe essere la Capitale della Cultura nel 2019. Non ci credo affatto. Matera è stata la capitale della Cultura in altra epoca con Carlo Levi, Rocco Scotellaro, Rocco Mazzarone, Giovanni Russo,ecc.! Ultimamente alla Leopolda di Firenze Matteo Renzi ha detto: “Matera ha le […]

  

La Domus mentis di Valdi Spagnulo in mostra a Milano è proiezione mentale di un mondo che ancora cerchiamo.

La_Domus_di_Persefone_2015La_Domus_di_Zeus_2015Domus_imperfecta_3_2007Domus_Impluvium_2015

                                                    La recentissima mostra dello scultore Valdi Spagnulo a Milano da titolo “Domus mentis” ha lasciato cogliere le ultime ricerche dell’artista sul tema iconografico della “Domus”. Due grandi sculture pensate appositamente per lo spazio, due di medie dimensioni, ancora una serie di carte che rappresentano progetti per opere future, oltre a diverse opere più piccole, chiamate “Reverse”. Ferro, acciaio e plexiglass pigmentato, sono i materiali dominanti, insieme all’ombra che la scultura forma con la luce. Nell’ultima importante mostra personale di Valdi Spagnulo “Sguardi sospesi” tenutasi a Palazzo del Broletto a Como nel 2014,venivano presentati diversi cicli di ricerca tra il […]

  

Vermeer e i maestri del quotidiano. Una mostra alla Queen’s Gallery di Londra fa rivivere l’epoca d’oro.

01_48602_590-49003_590-49004_590-49005_590-49007_590-49010_590-49009_590-490

In ogni quadro si legge una storia, perchè le opere degli artisti olandesi del Seicento hanno la capacità di creare un’atmosfera sorprendente, portandoci immediatamente indietro nel tempo, ovvero al secolo d’oro dei Paesi Bassi. Johannes Vermeer e i suoi contemporanei sono “maestri del quotidiano”, i loro dipinti sono istantanee che colgono momenti della vita domestica di tutti i giorni, di quei tempi, facendoci trovare nelle case, nei salotti, nei cortili, nelle strade e nei porti dell’epoca. Molti regnanti britannici hanno avuto la passione per questi artisti, in particolare Giorgio IV ai primi dell’Ottocento, sicchè la collezione reale che si è […]

  

La Croce di Lampedusa donata al British Museum di Londra.

fotohome487805831_img_5755-398x264Neil-MacGregor-2581396119773-francesco-tuccio-il-falegname-che-ha-costruito-il-crocifisso-del-papafrancesco-tuccio-galleria-melesi

Una semplice croce creata da un falegname italiano è l’ultima acquisizione del British Museum di Londra, che ha una particolare importanza perchè è il lascito finale di Neil McGregor, il direttore del celebre museo che ha appena lasciato l’incarico dopo 13 anni. La “Croce di Lampedusa” è stata donata da Francesco Tuccio, un falegname che vive sull’isola e che l’ha realizzata utilizzando i rottami di una nave di legno che trasportava immigrati dall’Africa e che era affondata nelle acque del Mediterraneo nel 2013. Dei 500 rifugiati da Eritrea e Somalia che erano a bordo solo 151 riuscirono a sopravvivere. “Questo […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018