Strepitosa la 41esima Fiera d’Arte di Bologna.Un appuntamento che ha portato l’Italia a primeggiare con i grandi centri internazionali.

58777-ListenerIMG_7027 (2)IMG_7010IMG_7061Vettese-2IMG_7028

Strepitosa e “nuovissima” la 41esima  edizione di Arte Fiera a Bologna, appena conclusa. Bellezza, novità e creatività  hanno reso il capoluogo emiliano protagonista della scena artistica nazionale. Quest’anno cinque sezioni e 178 espositori, di cui 153 gallerie, hanno disegnato  la mappatura  dell’evento fieristico diretto da Angela Vettese. Primato della qualità, attenzione alle realtà artistiche emergenti e alle produzioni indipendenti, coerenza del progetto espositivo sono  state le parole d’ordine dell’edizione 2017. Con una versione rinnovata, confermando la propria identità di fiera d’arte italiana maggiormente consolidata e ricca di storia, ecco che  proposte moderne e contemporanee si sono mescolate  nella Main Section come […]

  

La Cina e l’Occidente. Al Palazzo del Quirinale a Roma una mostra racconta la Via della Seta.

341b95fbfe1fcc5287bbf7d94b891db6b94dc

Il Palazzo del Quirinale ospita la mostra “Dall’antica alla nuova Via della Seta” che illustra la storia millenaria dei rapporti tra la Cina e l’Occidente, in particolare l’Italia. Sostenendo  questo evento nella sede della Presidenza della Repubblica, il Presidente Sergio Mattarella ha posto l’accento sul ruolo che hanno la Cina e l’Italia nella costruzione di un mondo dove deve prevalere lo spirito di dialogo e di collaborazione in tutti i campi. E’ pur vero, storia alla mano, che tra gli uomini che hanno affrontato il lungo viaggio dall’Italia alla Cina, Marco Polo e i gesuiti Matteo Ricci e Martino Martini […]

  

Domenico David. Una mostra a Milano consacra l’artista dei paesaggi che sono pareti di luce e colore.

IMG_6874IMG_6860IMG_6849IMG_6854

Sostenuto dalla galleria di punta, milanese, Antonio Battaglia,   l’artista Domenico David  docente all’Accademia di Belle Arti di Brera, vede le sue opere esposte in uno spazio alternativo  -situazione che si muove da qualche tempo anche in Italia-  ovvero presso lo show-room Overlite (parte del Gruppo Rossini) in via Feltre 32 a Milano. La mostra ha per titolo “Domenico David. La luce si fa pittura. E la pittura si fa luce”. E si rimane sorpresi non poco per i paesaggi di David, pareti di colore, capacità assoluta di dominare lo spazio del racconto e della rappresentazione. E’ un nuovo modo di […]

  

L’happening di Shia LaBeouf contro Trump. Un evento ridicolo che, lungo quattro anni, dal Museum of Moving Image di New York, vorrebbe farsi indottrinamento.

shia-labeouf-donald-trump?????????????????????????????????

                                                  La pessima  idea di protestare negli Stati Uniti contro Donald Trump  ha  coinvolto  anche  l’attore Shia LaBeouf (qui  ritratto) che, dal Museo delle Immagini in Movimento di New York, ha pensato di mettere in piedi  un happening che durerà quattro anni. Pensate questo giovin signore, riprende a mettere in scena movimentazioni  artistiche e atteggiamenti tipici del ’68, operazioni beninteso fortemente superate specie oggi in epoca digitale.  E vi spiego subito cosa ha pensato di fare, credendosi così  molto impegnato con questo tipo di politica artistica, con questo tipo di happening,  che invece s’è svelata una  trovata di pessimo gusto, e […]

  

Domenico Spinosa, 100 anni dopo. Una retrospettiva a Napoli mette in luce uno dei grandi maestri dell’ Informale italiano.

X2-Domenico-Spinosa-15219562_10211029066591538_138924162235639079_n92e08f5375a939caab905a8fbd47fcc8292a498indexindex9images7index4

  Nel  centenario della nascita dell’artista Domenico Spinosa (Napoli, 1916 – 2007), il Polo museale della Campania e l’Accademia di Belle Arti di Napoli, in collaborazione con il Museo e Real Bosco di Capodimonte, ha fatto promuovere la retrospettiva “Domenico Spinosa. 100 anni dopo”, ospitata negli spazi del Museo Pignatelli. Il progetto espositivo, a cura di Valentina Lanzilli e Aurora Spinosa,  vede  raccolte circa 50 opere dagli anni Cinquanta ai primi del Duemila,  da mostrare in modo significante  un inedito percorso dedicato ad uno tra i maggiori interpreti dell’Informale in Italia, attraverso i siti museali della città che custodiscono, nelle […]

  

Daniel Buren veste la Fondation Vuitton a Parigi. Un capolavoro di altra-modernità.

observatory-of-light-fondation-louis-vuitton4fondation-louis-vuitton2017-01-10-PHOTO-000000922017-01-10-PHOTO-000000912017-01-10-PHOTO-00000089

Parigi è in festa, come lo è stata in special modo in questi giorni dedicati alla moda. E ha stupito proprio tutti il telero, la veste  che è stata calata, messa addosso alla Fondation Vuitton. La Fondation Vuitton a Parigi è un piccolo Guggenheim rovesciato, nel senso che  mentre il museo disegnato da Frank Gehry a Bilbao si estende, in tutta la sua grandezza, in un piano orizzontale,  quest’ultimo capolavoro architettonico  dell’architetto canadese ma americano d’adozione  si  alza  in verticale. E forse mima, non so quanto, certo molto,   con l’altro monumento  maggiore, e forse gemello,  di Bilbao, con  i suoi […]

  

Porcellane a bordo. Una mostra a Genova fa conoscere l’arte della tavola e la vita sui grandi transatlantici italiani.

porcellane-di-bordoindexd762b2d9f86ea2f183ad12517544e6e9c6ae56d

E’ aperta presso la Biblioteca Universitaria di Genova, in piazza Acquaverde, la mostra “Porcellane a bordo. L’arte della tavola e la vita sui grandi transatlantici italiani”,  curata dall’architetto Matteo Frulio, promossa e organizzata da Fondazione Ansaldo, editrice anche del catalogo, ricco di immagini a colori, che segue la pubblicazione sull’Andrea Doria, realizzata per la mostra attualmente in corso al Museo del Mare, nel sessantesimo dell’affondamento della “nave più bella del mondo”. In un percorso che si snoda attraverso le sale del bar e del ristorante veranda dell’ex Hotel Colombia, l’esposizione Porcellane a bordo racconta gli anni d’oro dei transatlantici, dal […]

  

Aperta la Elbe Philharmonic Hall ad Amburgo, opera degli archistar Herzog & de Meuron.

????????

Gli occhi del mondo sull’apertura  della Elbe Philharmonic Hall, ad Amburgo, opera del famosissimo duo di archistar -geniali architetti-  Herzog & de Meuron. Dopo la riconversione della stazione elettrica nel Bankside del Tamigi in quello che è diventato il più importante Museo d’Europa, ovvero  la Tate Modern e il suo ampliamento portato a termine qualche mese fa; dopo la realizzazione della sede della Fondazione Feltrinelli Porta Nuova a Milano e di moltissimi altri progetti sparsi in tutto il mondo, i due architetti hanno messo  la loro firma -e che firma- su un altro grande edificio che  ha trasformato il paesaggio […]

  

FuturBalla. Alla Fondazione Ferrero di Alba una mostra capitale su una colonna dell’arte italiana d’avanguardia.

Velocità astratta + rumore 76.2553 PG311476797660029_dinamismo_di_un_cane_al_guinzaglio1476797553415_Balla_la_pazzam

Non solo grandi prestiti internazionali, ma addirittura molte opere mai prima viste in Italia, per raccontare Giacomo Balla. Dall’apprendistato torinese al realismo sociale, alla sperimentazione della tecnica divisionista, al grande momento futurista. La Fondazione Piera, Pietro e Giovanni Ferrero di Alba rende così omaggio  con una mostra di altissimo livello  e di risonanza internazionale a Giacomo Balla (Torino 1871 – Roma 1958), figura straordinaria di pittore e fondamentale raccordo tra l’arte italiana e le avanguardie storiche. In linea con la storia ventennale delle proprie esposizioni d’arte, legate allo sviluppo della cultura del territorio, la Fondazione Ferrero si  avvale  della collaborazione […]

  

Il Palazzo Metternich, sede dell’Ambasciata d’Italia a Vienna. Pubblicato un prezioso libro di storia, arte e diplomazia curato dall’Ambasciatore Gaetano Cortese per il Bicentenario del Congresso di Vienna.

palazzo_metternich_copertina_1456951194untitled7untitled5indexmetternich1untitled9untitled  1

Una strenna preziosa, un libro fondamentale, un   testo storico di notevole importanza, una veste editoriale ricca. Questo volume corposo  -oserei dire capitale- dal titolo  “Il Palazzo Metternich”, che mi ritrovo tra le mani, è uscito in concomitanza  con il bicentenario del Congresso di Vienna. La fortuna di questa uscita la si deve a Sua Eccellenza l’Ambasciatore Gaetano Cortese, figura di notevole cultura  giuridica, diplomatica, letteraria, storica e visiva. Il volume certo fa capo ad una collana -sempre curata da questo ambasciatore illuminato- in cui sono presenti altri volumi che descrivono e raccontano le sedi delle Ambasciate d’Italia nel mondo. Questo […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018