Giulio Paolini con il “Del bello ideale”. Tra i maggiori esponenti dell’arte concettuale italiana in mostra alla Fondazione Carriero di Milano.

9.-Giulio-Paolini-Mimesi-1975-590x43612. Giulia Paolini, Ritratto dell'artista.1980, parte1.jpg.foto.rmediumpaolini-giulio-milano-6-473x590paolini-giulio-milano-3-466x59083717-6_Giulio_Paolini_Et_quid_amabo_1969-70paolini-giulio-milano-5-456x590paolini-giulio-milano-4-477x590paolini-giulio-milano-9-460x590

“L’opera preesiste all’intervento dell’artista, che è il primo a poterla contemplare”così osserva  Giulio Paolini. Fino al 10 febbraio 2019 la Fondazione Carriero presenta la mostra “Giulio Paolini. Del bello ideale”,  dedicata a uno dei massimi esponenti dell’arte concettuale, con interventi della scenografa Margherita Palli, organizzata in stretta collaborazione con l’artista. Dopo la mostra “Sol LeWitt. Between the Lines” dedicata all’esplorazione dei confini dell’artista americano in relazione all’architettura, la Fondazione Carriero prosegue il suo percorso di indagine e approfondimento dell’arte concettuale analizzando l’opera di Giulio Paolini, suo indiscusso pioniere nel nostro Paese. Attraverso una nutrita selezione di lavori, scelti e allestiti dal curatore insieme all’artista torinese, “Del bello ideale” ripercorre l’intero arco dei suoi 57 anni di carriera, […]

  

Roberto Marcello Baldessari, pittore futurista. Alla Leo Galleries di Monza una raffinata mostra con opere magistrali.

71024_unnamed(6)%20(1200x864)%20(1200x864)-696x385RMBaldessari_RitrattoSignorinaDafne_1916_oliosucartone_cm385x255-390x480RMBaldessari_figuraInRosso-luce_1919_oliosucartone_cm247x16-305x480roberto-marcello-baldessari-incisore-futurista-contributo-290df0aa-ce20-45ce-bdc0-30978e224722

Trovare una mostra  di altissimo valore e per di più storica oggi è una preziosità rara. Maggiormente la cosa si amplifica se la  mostra  è non solo un viaggio nella vita e nell’arte dell’artista in questione, ma si pone anche come una sorta di riscoperta. E’ il caso  di Roberto Marcello Baldessari. La Leo Galleries  a Monza ospita attraverso un allestimento mirato, un’antologia del percorso  di uno dei massimi esponenti del Futurismo italiano, svelata  attraverso una ventina delle sue opere più rappresentative, scelte da Maurizio Scudiero, autore del “Catalogo ragionato delle opere futuriste” dell’artista. Ed è stato proprio il collega  […]

  

Armando Marrocco, artista concettuale, vero sciamano dell’arte contemporanea. In mostra alla Galleria Vigato di Alessandria sue opere che attraversano tutti i movimenti del secondo Novecento.

Marrocco_A_52x365cm_1980_tmsucartone_rottasudsudest-226x300Marrocco_A_leportedeldestino_1976_tmsutavola_sdMarrocco_A_lisoladelcavaliereardente_435x435cm_1973_sd-300x300cavalieri-ardentixMarrocco_A_250x270cm_1978_tmsutela_X_Michetti-300x278

La mostra di Armando Marrocco (Galatina-Lecce 1939),  artista illustrissimo  e di chiara fama  come amo definirlo, in corso alla Galleria Vigato-Arte Contemporanea di Alessandria, sempre attenta nella scelta delle figure dell’arte contemporanea da proporre lascia vivere  sensibilmente lo spaccato di una storia quale quella di Armando Marrocco che giovanissimo è giunto a Milano nei primissimi anni ’60 del Novecento trovandosi così coinvolto nei più importanti movimenti artistici dell’epoca. La mostra, aperta fino all’8 dicembre 2018   si tiene con il patrocinio della Città di Alessandria e di “850 anni Alessandria”(1168-2018),esposizione sicuramente “storica” -aggettivo da sottolineare-  perchè riunisce opere ed esemplari  delle […]

  

Giovanni Boldini. Cinquanta opere su carta. Alla Galleria Bottegantica di Bologna omaggio a uno degli indiscussi protagonisti della pittura dell’Ottocento.

Boldini - Studio di mani altaBoldini - Tre studi per il ritratto della Marchesa Dora di Rudinì LabouchèreBoldini- Studio per ritratto di donna, 1920Boldini -Visi di donnaBoldini Figura femminile, 1890-1899Boldini - ritratto di Dora di Rudini'Boldini - Collonade a Versailles alta doria n. 2039Boldini - Colonna del Leone e Venezia alta Doria n. 1650

A vent’anni dalla prima rassegna dedicata alla produzione grafica di Giovanni Boldini, la Galleria Bottegantica rende nuovamente omaggio, nei suoi spazi di Bologna (via D’Azeglio 96/A), a uno degli indiscussi protagonisti della pittura dell’Ottocento. Curata da Stefano Bosi e da Enzo Savoia, la mostra, aperta fino  al 19 gennaio 2019, presenta una raffinata selezione di 50 opere su carta, alcune delle quali mai esposte in pubblico, provenienti da prestigiose collezioni private, che testimoniano la singolare capacità espressiva del maestro ferrarese nell’arte del disegno e dell’incisione. Quella del disegno è una tecnica sperimentata da Boldini fin dalla tenera età, al punto che una leggenda di famiglia racconta che l’artista […]

  

Eva Jospin e la foresta incantata. A Palazzo dei Diamanti di Ferrara l’artista francese con una illuminante lezione sull’ambiente. Arte e poesia della natura.

eva-jospin-offside-1-150x150OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAimmagini.quotidiano.netCarte-blanche-Eva-Jospin51OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA

Un’interprete della scena artistica francese, Eva Jospin, è protagonista del secondo appuntamento della rassegna d’arte contemporanea Offside. Sous-bois è il titolo della mostra, aperta a Palazzo dei Diamanti fino  al 6 gennaio 2019, in contemporanea con l’esposizione “Courbet e la natura”. In omaggio al maestro francese e al suo ritorno in Italia, Eva Jospin propone un viaggio nell’universo oscuro e incantato dei boschi, delle fonti e delle grotte, motivi ricorrenti anche nella ricerca courbettiana.L’intento del progetto Offside è appunto quello di offrire uno sguardo contemporaneo sulle tematiche al centro delle esposizioni dedicate ad artisti e movimenti storicizzati e, al contempo, […]

  

Valerio Berruti e la storia di Nina. Una mostra, un film d’artista e una favola dolce nella Chiesa di San Domenico ad Alba(Cuneo). Una spettacolare storia di libertà.

berrutiL-950x684LA-STORIA-DI-NINA-VALERIO-BERRUTI-FOTO-TINO-GERBALDOE-678x3813298d820-c98d-11e8-90b3-d174bb6c7698_UGGTFJ7D7712-U11206698980896AB-U1120669898089QHE-1400x788@LaStampa.it82041-Valerio_Berruti_La_giostra_di_Ninaimg-4456-1537961607img-4289-1537961442schermata-2018-09-27-alle-16-50-22-1538059877img-4259-jpg-1537961363

La meravigliosa chiesa medievale di San Domenico di Alba nel corso della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba torna ad essere un luogo dedicato all’arte contemporanea. E’ stato  Valerio Berruti – che già nel 2011 ha esposto nella chiesa albese l’installazione site specific “La rivoluzione terrestre” – a presentare, nel periodo in cui la città di Alba diventa meta di un turismo internazionale, il suo ultimo progetto artistico. Berruti è un artista noto per le sue immagini essenziali ispirate al mondo sospeso dell’infanzia, il momento della vita in cui tutto deve ancora avvenire. L’artista utilizza diverse tecniche dall’affresco alla scultura passando per la […]

  

I marmi di Henraux a San Miniato(PI). Affascinante e suggestivo percorso di sculture monumentali nella città.

non-solo-tartufo129699eaf2b9a1dae15601cabc01b31b25-337x505fabioviale_arrivederciegraziemio-10non-solo-tartufo1non-solo-tartufo7

Sono dieci  le sculture monumentali della Collezione Henraux e Fondazione Henraux installate nella Città di San Miniato(PI)  fino al 7 gennaio 2019. Un percorso suggestivo di opere monumentali realizzate per la maggior parte con il Bianco del Monte Altissimo appositamente per la Fondazione Henraux. Un progetto espositivo  e un percorso suggestivo che arricchisce ulteriormente la bellezza delle piazze e dei monumenti di San Miniato, incantevole città medievale toscana; opere monumentali realizzate in marmo e per la prima volta esposte in città. Questo straordinario progetto espositivo, inaugurato martedì 30 ottobre 2018, va ad arricchire ulteriormente la bellezza delle piazze e dei […]

  

Omaggio a Ennio Calabria. Opere 1958-2018 in mostra a Roma a Palazzo Cipolla. Verso il tempo dell’essere.

ca4d55c7d6166d7f32b846a5ac60bc7c_XL01__Calabria_Ennio__La_giuria___1959__olio_su_tela__cm._133x180-12441-800-600-8020__Ennio_Calabria___Questa_lunga_notte._Il_branco___2018__acrilico_su_tela__cm._200x150-12445-800-600-8012__Ennio_Calabria___Pantani_Nell_accadere_del_ricordo___2005_acrilico_su_tela__210x135cm-12443-800-600-8007__Ennio_Calabria__Il_Traghetto_per_Palermo___1984__tecnica_mista_su_tela__cm._286x200-12442-800-600-80Ennio-Calabria-La-citta-che-scende-1963-olio-su-tela-cm.-140x210

A sessant’anni esatti dalla sua prima mostra personale (Galleria La Feluca, Roma, novembre 1958) e a poco più di trent’anni dalla sua ultima ampia antologica romana (Museo di Castel Sant’Angelo, 1987), Ennio Calabria riceve un fondamentale omaggio con la grande rassegna antologica presentata nelle sale di Palazzo Cipolla e fortemente voluta dal Prof. Avv. Emmanuele F. M. Emanuele. La mostra aperta fino al 27 gennaio 2019, promossa dalla Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale e realizzata da POEMA, in collaborazione con l’Archivio Calabria e con il supporto tecnico di Civita Mostre, è curata da Gabriele Simongini. Un’ottantina di opere fra quadri (alcuni dei quali realizzati espressamente per l’occasione, […]

  

Gli Scali Ferroviari di Milano negli scatti di Marco Introini e Francesco Radino. Uno sguardo sulla città di due testimoni della modernità.

Invito_lancioFrancesco Radino_Scalo Rogoredo_2018_lancioAllestimento mostra (2)_Foto Domenico GibertiFrancesco Radino_San Cristoforo_2018_stampa su carta di cotone_cm 67x100Francesco Radino_Scalo Farini_2018_stampa su carta di cotone_cm 67x100Francesco Radino_Scalo Porta Romana_2018_stampa su carta di cotone_cm 67x100 (2)Marco Introini_Scalo Farini_via Valtellina_2018_stampa fine art a pigmenti_cm 75x100Marco Introini_Scalo Greco-Pirelli_via Sesto San Giovanni_2018_stampa fine art a pigmenti_cm 75x100Marco Introini_Scalo Lambrate_via Leonardo Bistolfi_2018_stampa fine art a pigmenti_cm 75x100Marco Introini_Scalo Porta Genova_via Bergognone_2018_stampa fine art a pigmenti_cm 75x100

Una straordinaria mostra, testimonianza del presente e memoria per il futuro è esposta presso la Casa dell’Energia e dell’Ambiente di Milano fino al 28 dicembre 2018. Intitolata “GLI SCALI FERROVIARI DI MILANO. OGGI, PRIMA DI DOMANI. Fotografie di Marco Introini e Francesco Radino” mette in luce con un’ inedita campagna fotografica, realizzata dai due grandi fotografi contemporanei Marco Introini e Francesco Radino, i sette scali ferroviari di Milano, attualmente dismessi, ma in fase di riqualificazione. Ideata e organizzata da Fondazione Aem – Gruppo A2A, che quest’anno in attesa della riapertura dei suoi Archivi Storici ha privilegiato il taglio contemporaneo, l’esposizione […]

  

Antonio Tamburro e la moderna favola del vivere. L’artista in mostra a Milano alla Miart gallery di Via Brera.

image1artista140x140 cm.Jazz, cm140 x cm140 (mostra Milano)

E ’ dai  primi anni Novanta del Novecento che seguo con interesse lo svolgimento della pittura di Antonio Tamburro, ancorata in quel clima della “nuova figurazione italiana”che ancor oggi lo vede coinvolto in modo caratterizzante.  Ricordo che gli presentai una personale alla Transit di Bergamo nel 1994.  Oggi lo ritrovo con una bellissima mostra dal titolo “dal niente all’immagine”appena inaugurata da qualche ora alla galleria Miart di Via Brera 3, spazio magistralmente diretto da Miniaci. Scopro ancora una volta che Tamburro è rimasto un gran pittore, come pochi ancora ce ne sono nell’Italia di oggi, pittore di storie, pittore di […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018