Alexander Iolas il gallerista mercante di Andy Warhol. Una mostra ad Acireale accende i riflettori sul personaggio, la sua scuderia di artisti e sulla villa con una delle collezioni più importanti del mondo.

466640649Iolas-Immagine-a-sinistra-488x584mame-arte-Call-for-Iolas-House-ad-Acireale-un-passo-importante-dellarte-992x562Alexander-Iolas-outside-his-house-in-Athens-1982img-iolas-3_172229387082-391x308WARHOL-Andy-The-Last-Supper-415x260

È stato definito “il gallerista più famoso di cui nessuno oggigiorno  -o pochissimi- ha mai sentito parlare”. Infatti, nonostante Alexander Iolas abbia organizzato la prima e l’ultima mostra di Andy Warhol, abbia portato i Surrealisti negli Stati Uniti e Ed Ruscha sulla East Coast, oggi il suo nome è sconosciuto anche -purtroppo- agli esperti d’arte, diversamente da quelli di altri galleristi suoi contemporanei come Leo Castelli e Ileana Sonnabend. La mostra “Call for Iolas’ House” a cura di Stefania Briccola, Leo Guerra, Cristina Quadrio Curzio – prodotta dalla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese – è dedicata alla villa-relitto del leggendario gallerista […]

  

A Kabul l’artista Kubra Khademi con una corazza di castità sfida gli uomini.

Kubra-Khademi-e1425898100360Kubra Khademikhubra-800x540oklop-avganistan-umetnica-kubra-kademi-foto-printscreen-twitter-abbas-changezi-1425545328-622503Kubra Khademi

Kubra Khademi è un’artista afghana di 26 anni, studentessa della Belle Arti a Kabul, che nei giorni scorsi per protestare contro le molestie sessuali sulle donne afghane ha sfilato per le vie di Kabul indossando una corazza di metallo raffigurante un corpo femminile. Per la verità Kubra è stata più volte minacciata per le sue performance artistiche, minacciata per telefono e di persona. Il suo busto scolpito, una difesa verso la misoginia imperante in Afghanistan, non ha mancato di attirare le attenzioni degli uomini di Kote Sangi, dove, per circa otto minuti, Kubra ha camminato corazzata sfidando la curiosità, le […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018