Don Luigi Ciotti il prete di strada che si crede ministro non di Dio ma dello Stato. Schierato contro il dl sicurezza e contro Salvini, perchè insignito del premio Don Tonino Bello.

130358050-2d00f977-d5eb-46e0-a931-15063936f66cdonCiotti_donToninoDon-Ciottiluigi-ciotti-papa-francesco_2556080don-ciotti-3655096-thumb-full-720-030819_don_ciotti_sul_decreto_sitorres_restrepo_camilo_1220px-Don_GalloAlex_Zanotelli2

Si salvi chi può dai preti di strada, preti guerriglieri che hanno interpretato e interpretano il Vangelo di Cristo come fosse il Corano. Quel battaglione italiano di preti di strada (ne cito alcuni, Don Andrea Gallo, il fu Don Tonino Bello, Padre Alex Zanotelli, Don Luigi Ciotti, Don Gino Rigoldi, Mons. Giancarlo Bregantini, ecc. ecc.) hanno preso a modello  Padre Camilo Torres Restrepo ( Bogotà 1929- Dipartimento  di Santander 1966) che è stato un presbitero, guerrigliero e rivoluzionario colombiano, precursore della Teologia della Liberazione,  cofondatore della prima Facoltà di Sociologia e membro dell’ Esercito di liberazione nazionale colombiano. Durante la […]

  

Guerra in Vaticano. Il cardinale Brandmüller accusa di eresia e apostasia il Sinodo Vaticano sull’Amazzonia. Scontro tra l’eminentissimo Cardinale e il pensiero di Papa Bergoglio.

BrandmullerPhotofrancesco-specchio0d054049cf04402a41e92213582dc246-0014-kjai--656x369corriere-web-nazionale_640x360papa-francesco

Il 27 giugno 2019  è stato diffuso in varie lingue una forte critica del cardinale Walter Brandmüller all’Instrumentum laboris del Sinodo sull’Amazzonia che si aprirà in Vaticano il prossimo 6 ottobre. E’  dunque guerra in Vaticano. Il cardinale tedesco spiega perché l’”Instrumentum laboris” “contraddice l’insegnamento vincolante della Chiesa in punti decisivi e quindi deve essere qualificato come eretico” e, dato che il documento mette in discussione il fatto stesso della divina rivelazione “si deve anche parlare, in aggiunta, di apostasia”. L’”Instrumentum laboris” , conclude il cardinale, “costituisce un attacco ai fondamenti della fede, in un modo che non è stato […]

  

“La maschera di Bergoglio. I segreti di papa Francesco”. Un libro di Henry Sire passa al setaccio la vita del Papa argentino, additandolo tiranno.

41J7KdvgvSL._SX327_BO1,204,203,200_bergoglio-gesu-672x372malta-300x300Henry-Sire3cardinali-4.jpg_997313609-kjLB-U11003298908887rFI-1024x576@LaStampa.it

Nella collana di saggistica dell’editrice Giubilei Regnani è uscito il libro di Henry Sire dal titolo   “La maschera di Bergoglio. I segreti di Papa Francesco”(pagine 250, Brossura, anno 2018), in commercio dal 3 dicembre 2018. Chi è Henry Sire? È nato nel 1949 a Barcellona da una famiglia di origini francesi. Ha studiato in Inghilterra nel Stonyhurst College dei gesuiti e all’Exeter College di Oxford dove si è laureato con lode in Storia moderna. È autore di sei libri di storia cattolica e biografie tra cui un libro sul famoso gesuita inglese, scrittore e filosofo padre Martin D’Arcy SJ. La […]

  

Crolla la Chiesa di Papa Bergoglio fra scandali ed eresie, e la CEI pensa di mettere in piedi un partito anti Salvini.

papa-francesco-pensa-alla-scomunica-per-mafiosi-e-corrotti1547901620352_jpg--vaticano__papa_francesco_e_il_complotto_per_farlo_dimettere__bechis___c_e_gia_la_data__quando_lo_processano_farrell-mccarrick-cupich-tobin-bersagliati-sui-siti-conservatori-1055994papa-francesco-bergoglio-con-il-cardinal-theodore-mccarrick-1054273_tn1498805436-lapresse-20170629130003-236037069fbdfc32bc_61779548mccarrick_wuerlhttp___media_queerblog_it_e_e08_Monsignor-Battista-Ricca-620x350gustavo-zanchetta-1-large1824-CNS-MCCARRICK-FARRELLWeb2images20180829T1036-19786-CNS-VATICAN-LETTER-VIGANO-1024x783inda-1italy-onu

Il Papa Bergoglio insiste fino alla noia su muri e migranti, addirittura dicendo che chi non accoglie non è cristiano; e lo stesso Cardinale Bassetti, Presidente della Cei italiana unitamente a taluni  vescovi sta pensando di mettere in piedi un Partito anti Salvini.  Vaticano e gerarchie farebbero meglio a scartabellare fra i drammi della chiesa italiana e mondiale, su preti, vescovi e cardinali oramai stretti da scandali gravissimi ed eresie imperanti che stanno minando la Chiesa Cattolica Romana.   Papa Bergoglio , dopo aver sentito il Consiglio dei Cardinali (C9), ha deciso di convocare urgentemente una riunione con i presidenti […]

  

Inchiesta di “Der Spiegel” su Bergoglio cardinale a Buenos Aires (oggi Papa Francesco) e sugli abusi sessuali in Argentina. Silenzio assoluto.

Schermata-2018-09-22-alle-09.11.13papa-francisco-lprima20151106-0085-24fulminecardinali2-520x330grassiBergoglio-Boudot-1-250x234Bergoglio-Boudot2-250x170

Il ritratto di Papa Francesco sulla copertina di “Der Spiegel” ripreso con un colore sinistro o se volete rosso infernale, la dice tutta sul pontificato di Papa Bergoglio. Occorre dire che Der Spiegel (in italiano Lo Specchio) è la rivista settimanale tedesca con la maggior tiratura in Germania. Viene pubblicato ad Amburgo con una media di un milione di copie alla settimana. Uscì per la prima volta ad Hannover il 4 gennaio 1947. Der Spiegel è conosciuta in Germania principalmente per il suo stile, detto giornalismo investigativo. La rivista ha svolto un ruolo chiave nella scoperta di numerosi scandali politici. […]

  

Bergoglio. “Il Pastore perduto”. E’ il titolo del libro del cattolico americano Philip Lawler che lancia accuse gravi alla politica di Papa Francesco.

Lost-Shepherdphil-lawler_810_500_55_s_c11489505657-galantino-lapresse1498715575-pellpapa-francesco-arrabbiato-a10PicsArt_02-19-07.05.18papa-francescodownload1511087311-papa-francescoIMG_4643-e1499621067686vaticanocardinale-obrien-625x350cq5dam.web.738.462

“Ogni giorno prego per Papa Francesco. E ogni giorno (esagero, ma solo lievemente) il papa fa un’altra osservazione da cui si capisce che non approva i cattolici come me. Se il Santo Padre mi rimproverasse i miei peccati, non avrei di che lamentarmi. Ma nelle sue omelie nella messa della mattina a Santa Marta il papa mi rimprovera – e con me migliaia e migliaia di altri cattolici fedeli – per essere attaccati, e talvolta soffrire per le verità che la Chiesa ha sempre insegnato”. Con queste parole ha inizio l’incipit del libro “The lost sheperd”, il “Pastore perduto”, di […]

  

Florencia Martinez in mostra alla Gilda Contemporary Art di Milano. Un inno alla vita con opere fra tessuto e colore (H. Honey Hungry Home).

8_%20home-alveare%202017%20_ricamo%20su%20iuta%20,creta_%2080x80cm35_%20hungry-vegetal%202017%20_%20ricamo%20su%20iuta%20_%2070x40cm24_%20honey-tempo%203%20-%202017%20_%20ricamo%20su%20iuta%2090x60cm9_%20home-una%20casa%20nell'albero%202017%20_tessuto%20cucito%20_120x80cm25_%20honey-tempo2%20_2017%20_ricamo%20su%20iuta%2060x100cm7_%20home-alveare%202%202017%20_ricamo%20su%20iuta,creta,%2050x40cm3_%20home-%2035x30cm%202017%20ricamo%20su%20iuta,%20creta_

Da Gilda Contemporary Art di Milano la personale – prorogata fino al 27 gennaio del 2018- di Florencia Martinez (Buenos Aires, 1962) che ha realizzato un progetto inedito, appositamente pensato per gli spazi espositivi della galleria milanese. La mostra col patrocinio del Consolato d’Argentina, presenta una serie di opere recenti in cui il tessuto e il colore sono gli elementi che caratterizzano il lavoro dell’artista italo-argentina. È dal 2000 che Florencia Martinez ha scelto il tessuto come materia principale con cui esprimersi, trovando in esso la capacità di raccontare una storia, un vissuto privato e personale. Dopo un primo approccio […]

  

Bergoglio. “Il Papa dittatore”. Un libro di Marcantonio Colonna mette a nudo il pontificato di Bergoglio salito sul trono di Pietro col nome di Francesco.

Papa-Dittatore-229x300opus-dei-d89f77d5d80ea6557532ece1738153091499252991913.JPG--papa_francesco1511689372824.jpg--gerhard_m_ller1477121749163150711445251687670_165612_1

Il titolo è appena uscito e sta andando a ruba. Anzi è già introvabile. Alludo al libro “Il Papa dittatore” presente su Amazon scritto da Marcantonio Colonna. Il titolo parla chiaro, senza infingimenti. E’ l’ultimo colpo di grazia sferrato a un Papa Bergoglio che molti, anzi moltissimi, considerano eretico e dittatore. Così Amazon presenta il libro: “ La storia segreta del papato più tirannico e senza scrupoli dei tempi moderni. Jorge Bergoglio è stato eletto Papa nel 2013 come un liberale e un riformatore. In realtà, era già conosciuto da tempo nella sua natia Argentina come un politico manipolatore e […]

  

Aboliamo il voto degli italiani all’estero. Non servono a nulla e aggravano le finanze dello Stato Italiano.

1496165280671.jpg--francesca_la_marca__pd__camera_1496165571386.jpg--laura_garavini__pd__camera_1496165208455.jpg--claudio_micheloni__pd__senato_1496165578055.jpg--marco_fedi__pd__camera_1496165216115.jpg--claudio_zin__autonomie__senato_1496165704096.jpg--renato_turano__pd__senato_

Si parla  in questi giorni di nuova legge elettorale e sembrerebbe essere in arrivo per le elezioni che forse ci saranno in autunno.  Ma è venuto in mente a qualche nostro politico ad iniziare da Renzi  che i senatori e i deputati eletti  nelle circoscrizioni estere non servono a nessuno, anzi non fanno proprio nulla per il bene del Paese Italia? Costano e tanto e pesano per le già tristi risorse dello Stato. Dovrebbero questi signori che vivono all’estero  alla luce dei gravi problemi internazionali(offensiva jihadista in Europa, l’attentato a Manchester , il problema Siria, la questione libica, ecc. ecc.), […]

  

Louise Nevelson e l’omaggio all’universo. Una mostra alla Fondazione Marconi celebra la grande scultrice americana che unì il cielo, la terra e gli inferi.

20042016111831index200420161105172004201611045320042016112359200420161105012004201611133120042016110505

Sono trascorsi  ben 43 anni dalla prima esposizione di Louise Nevelson a Milano, e la Fondazione Marconi presenta nella sua sede di Via Tadino un nucleo di circa 80 opere, tra sculture e collages, datate a partire dal 1955 fino agli ultimi anni Ottanta. Risale  infatti al maggio 1973 la prima esposizione dell’artista naturalizzata  americana che proprio lo Studio Marconi le dedicò a Milano in un momento in cui era ancora poco nota al pubblico europeo. E’ bene precisare che dopo aver visto alcune sue opere in una mostra a Parigi, Giorgio Marconi ebbe occasione di conoscerla personalmente nel 1971, […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019