Ottantadue dipinti falsi scoperti nel museo francese Etienne Terrus di Elne.

museo francia terrusl5cm11ap0rkxyr-kCYD-U43480222246681fRF-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443

Una delusione senza fine, una bruttissima  scoperta, quella del museo francese dedicato al pittore Étienne Terrus di Elne, paesino di meno di 8mila abitanti alle porte di Perpignan, nel Sud della Francia,  che ha scoperto  -si fa per dire per caso-  che 82 quadri della collezione, che si credevano essere stati dipinti da Terrus, erano in realtà dei falsi.  Proprio così, dei “falsi” come si usa dire oggi da noi esperti e periti d’arte. Il problema più forte ed evidente è che i dipinti, acquistati negli ultimi venti anni, rappresentavano più della metà della collezione esposta nel museo, e se […]

  

Riaperto Palazzo Cerasi a Roma. Oggi sede di una delle collezioni di arte italiana della prima metà del ‘900 tra le più famose nel mondo.

Fondazione-Cerasi-Scorcio-696x487Fondazione-Cerasi-470x420DSC01240-FILEminimizerFondazione-Cerasi-Roma-3-560x420via-merulana-palazzo-cerasi-657x600

Riaperto, finalmente, Palazzo Cerasi, dov’era collocato l’ex Ufficio d’Igiene di Via Merulana a Roma, dopo una chiusura durata 20 anni. Riaperto dopo una trasformazione con un investimento di 5 milioni di euro per 1200 metri  quadrati. Saloni imbiancati, stucchi, pavimenti di marmo pregiato, gallerie di colonne rosate. Il restauro del palazzo ha portato  all’inaugurazione della sede di una delle collezioni di arte italiana della prima metà del’ ‘900 tra le più famose nel mondo, quella del costruttore Claudio Cerasi e della moglie Elena. I lavori, una vera e propria ricostruzione filologica dopo i crolli intervenuti nel corso dei decenni, hanno […]

  

Le foto di Claudio Centemeri raccontano i drammi e le sofferenze dei pazienti dell’ex manicomio di Mombello di Limbiate-Milano. Una mostra documentaria alla Galleria Marelia di Bergamo.

Centimeri Claudio 2 PER SITOCentimeri Claudio 3 PER SITOCentimeri Claudio 1 PER SITO

La mostra  inaugura con la sorprendente performance di un attore di rilievo, Riccardo Buffonini, il quale legge frasi, cartelle cliniche, scritti poetici, legati al tema della follia, accompagnato dal duetto jazz (Sabrina Olivieri e Alessio Sabino) che canterà e suonerà le note del melanconico ritornello “Moonlight Serenade”, un dolcissimo brano di Glenn Miller che a poco a poco diventerà ossessionante. La Galleria Marelia inaugura nell’ambito di The Blank ArtDate – Frequenze che si terrà nelle date 25-26-27 maggio 2018, (negli stessi giorni in cui la città accoglierà un elevato numero di visitatori per il ritorno della salma di Papa Giovanni […]

  

Novecento di carta. Disegni e stampe di illustri maestri italiani di chiara fama, al Castello Sforzesco di Milano.

04.Sironi_Allegoria dell_espansione urbanistica, 192113.Turcato_Composizione 1960caMartini Bacio,191575651-Morandi_Grande_natura_morta_con_lampada_a_destra_192816.Baldessari_IX Triennale, 1951

Nell’ambito del palinsesto culturale Novecento Italiano il Comune di Milano – Cultura e la Soprintendenza del Castello Sforzesco hanno  presentato i capolavori della grafica italiana del Novecento conservati nelle raccolte civiche e nelle collezioni di Intesa Sanpaolo con una mostra di disegni, incisioni e libri d’artista dei più celebri maestri del secolo scorso. Un’occasione per mostrare al pubblico internazionale del Castello una selezione di lavori provenienti da un patrimonio straordinario, unico per qualità e varietà, e normalmente non visibile per ragioni conservative. Prodotta e organizzata con la casa editrice Electa, l’esposizione è a cura di Claudio Salsi con la collaborazione del comitato […]

  

Roma città moderna, da Nathan al Sessantotto. Un tributo alla Capitale d’Italia con 200 opere alla Galleria d’Arte Moderna di Roma.

invito-digitale-generale6-Funi-AM-811-e152225287849176873-1_Carlandi_AM_254525df4602cb2335dc5d156bc8f3972f0_XLImage-1????????il_coro_-_arturo_dazziteaserbox_24759939340b8c6df403264afb10a3260dc34c838roma-cittc3a0-moderna-da-nathan-al-sessantotto-8-scipione-am-973-galleria-arte-modernaNathan-2Ceroli_8_600

Formidabile, completa, storica ad ampio raggio. Un tributo alla Capitale d’Italia attraverso gli artisti che l’hanno vissuta e gli stili con cui si sono espressi. Devo dire che buona parte di quegli anni, almeno dai primi anni Sessanta  ad oggi  li ho vissuti anch’io a Roma.  Una rassegna unica che ripercorre le correnti artistiche protagoniste del ‘900 con in primo piano la città di Roma, da sempre polo d’attrazione di culture e linguaggi diversi.  Alla Galleria d’Arte Moderna di Roma, presentate oltre 180 opere, tra dipinti, sculture, grafica e fotografia, di cui alcune mai esposte prima e/o non esposte da lungo tempo, provenienti […]

  

Attilio e Sergio Selva. Una famiglia di grandi artisti tra Otto e Novecento in mostra alla Galleria Berardi di Roma.

f3c7f755-f1e8-4717-bef4-3074be50fb17A 76573A 76328

La Galleria d’Arte Berardi di Roma attiva da tempo nella riscoperta, nella proposizione e nella focalizzazione di artisti singolarissimi dell’arte italiana fra Otto e Novecento, questa volta ci propone una bellissima esposizione  dal titolo “Attilio e Sergio Selva. Dentro lo studio”, aperta fino al  28 aprile, in cui troviamo padre e figlio, il primo scultore e il secondo pittore,  attivamente impegnati nell’esercizio e nella produzione artistica, il primo appuntando sulla scultura   la bellezza  e il secondo più attento alla ricerca e a tecniche come l’affresco e il mosaico.  La mostra in questione  indaga con uno sguardo inedito e trasversale […]

  

Ettore Tito(1859-1941). Il pittore veneziano grande interprete della realtà, celebrato con una mostra alle Gallerie Enrico di Milano.

07%20-%20Ettore%20Tito01%20-%20Ettore%20Tito02%20-%20Ettore%20Tito06%20-%20Ettore%20Tito

A novant’anni dalla sua ultima personale milanese, allestita nel 1928 nelle sale della Galleria Pesaro, presso le Gallerie Enrico di Milano (Via Senato 5) l’esposizione, aperta fino al 26 maggio 2018, dal titolo Ettore Tito tra realtà e seduzione, curata da Elisabetta Staudacher, che presenta 20 opere del pittore veneziano, realizzate tra gli anni ottanta dell’Ottocento e gli anni Trenta del XX secolo, tra cui alcuni capolavori provenienti da collezioni straniere. La rassegna permette di ripercorrere l’intensa attività di Ettore Tito(1859-1941), artista di respiro internazionale, i cui lavori sono ospitati dai più prestigiosi musei d’Italia e internazionali, a partire dagli […]

  

Arturo Martini. Capolavori del Museo Luigi Bailo a Treviso.

73197-MARTINI_ARTURO_014_Museo-civico-Luigi-Bailo-Treviso-Arturo-Martini-09Museo-civico-Luigi-Bailo-Treviso-Arturo-Martini-03-e1446219016338

L’esposizione dedicata a Rodin in Santa Caterina a Treviso  nel Museo Luigi Bailo è una  supermostra. Anzi è molto di più, perché il pubblico stesso è invitato a scoprire il grande percorso che nel rinnovato Museo trevigiano è dedicato ad Arturo Martini. Infatti su due piani, il Museo Luigi Bailo dipana quasi 140 opere fra terrecotte, gessi, sculture in pietra, bronzi, opere grafiche, pitture e ceramiche del grande maestro. Una collezione unica al mondo per quantità e qualità, che continua ad arricchirsi: l’arrivo della più recente acquisizione – un Busto d’uomo – è di pochi mesi fa. Sono opere che […]

  

I Calendari dell’Avvento. Dal primo del 1908 in Germania ad oggi hanno mutato l’originaria identità cristiana. Con essi in Europa è solo grande festa per i bimbi.

calendario-Avventocalendario-avvento-presepe pop up(1)LI009184calendario-avvento (2)vintagenostalgie-adventskalender-doppelkarte1510582819_Berry-Christmas-evidenza-1280x628calendario-dellavvento-870x580

Natale è alle porte e invito tutti i nostri lettori a non vergognarsi di festeggiare l’evento della nascita di Cristo, quel Gesù che ha cambiato radicalmente la storia del mondo, del nostro mondo. Il periodo che precede il Natale è detto “Avvento”. Il termine Avvento  dal latino adventus, significa venuta anche se, nell’accezione più diffusa, viene indicato come attesa. Nella Chiesa di rito romano l’Avvento consta di quattro domeniche e si compone di due periodi; inizialmente si guarda all’Avvento futuro del Cristo nella Gloria alla fine dei tempi, quando avverrà il Giudizio Universale, dunque occasione di seria penitenza; dal 17 […]

  

Il torinese Giacomo Grosso in mostra a Torino. Cento opere, dalla “Nuda” alla “Sacra Famiglia”, celebrano l’uomo di cultura che per i suoi nudi scandalizzò Papa Pio X.

Grosso_Selfportrait7411-803337411-80329Giacomo_Grossox_La_cella_delle_pazzex_Gam_Torino7411-8032514242147233_02d6092ba8_o7411-80327

Era ora che si celebrasse degnamente la figura di Giacomo Grosso. Tra i quadri più noti c’è sicuramente La nuda, che fu esposta per la prima volta alla Triennale di Torino nel 1896 e che suscitò un mare  di polemiche, le quali ebbero l’unico effetto di aumentare la fama del suo autore: Giacomo Grosso. Il talento del pittore torinese, nato a Cambiano nel 1860, era all’apice. La pennellata morbida, i colori ovattati, la potenza dirompente e sensuale  dei soggetti. La Nuda, infatti, arrivò un anno dopo il Supremo convegno, esposto alla Biennale di Venezia (1895). L’opera rappresentava un gruppo di […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018