La Madonna di Benois, uno dei capolavori giovanili di Leonardo da Vinci è a Perugia nella Galleria Nazionale dell’Umbria. Un eccezionale prestito dall’Ermitage di San Pietroburgo.

Madonna BenoisMadonna BenoisMadonna BenoisMadonna BenoisLa-Madonna-Benois-nel-suo-allestimento-poco-prima-della-Rivoluzione-Russa-del-1917.-San-Pietroburgo-Museo-Statale-Ermitage-579x420

L’appuntamento, una delle iniziative che celebrano il quinto centenario della morte del genio fiorentino, propone un interessante confronto con le opere di Perugino della Galleria. Dal 4 luglio al 4 agosto 2019, Perugia è teatro di uno straordinario appuntamento d’arte. Alla Galleria Nazionale dell’Umbria, infatti, arriva la Madonna Benois,  uno dei capolavori giovanili di Leonardo da Vinci, proveniente dall’Ermitage di San Pietroburgo, che torna in Italia dopo 35 anni dalla sua unica esposizione. L’appuntamento, una delle iniziative che celebrano il quinto centenario della morte del genio fiorentino, ha vissuto  un momento preliminare alla Pinacoteca di Fabriano, dal 1° al 30 […]

  

35esimo Congresso Mondiale di Storia dell’Arte del CIHA (Comité International d’Histoire de l’Art) per il 2019. A Firenze l’Anteprima.

Botticelli_Primavera(0)Firenze baseSchermata 2019-05-28 alle 11.35.56(0)

In diretta da Firenze. Si è tenuta oggi, lunedì 1 luglio 2019 a Villa Vittoria, negli spazi di Firenze Fiera, la conferenza stampa di presentazione del Congresso Mondiale di Storia dell’Arte del CIHA (Comité International d’Histoire de l’Art) che, dopo oltre quarant’anni, torna in Italia per svolgersi a Firenze nella settimana dal primo al 6 settembre 2019. “MOTION: Transformation” costituisce la prima parte del 35esimo Congresso Mondiale del CIHA che per la prima volta si terrà in due paesi diversi a distanza di un anno. La seconda parte dal titolo “MOTION: Migrations” avrà luogo infatti a San Paolo del Brasile […]

  

Gertsch / Gauguin / Munch, tre grandi maestri della xilografia al MASI di Lugano per i 90 anni di Franz Gertsch.

Gertsch-franz-nato-8-marzo-1930gertsch_natascha_nltrittico-schwazwasser-franz-gertschinverno-franz-gertsch

In occasione dell’imminente 90esimo compleanno di Franz Gertsch, il MASI  di Lugano  ha invitato  l’artista a concepire una mostra dedicata alla sua stessa opera, aperta fino al 22 settembre 2019. Ne è nato  un sorprendente e spettacolare incontro tra le magistrali xilografie di Gertsch e le incisioni su legno di due artisti, i quali sono considerati maestri assoluti dell’incisione tra Ottocento e Novecento, Paul Gauguin (1848-1903) e Edvard Munch (1863-1944). Nonostante la distanza storica e le differenze stilistiche, i tre artisti rivelano profonde e inaspettate affinità, che oltrepassano ampiamente la sola condivisione della tecnica. La coesistenza e l’intreccio di malinconia ed eros, […]

  

La fotografia e le sue tecniche. Dal dagherrotipo al digitale. Una mostra per il 180° anniversario della nascita della fotografia si tiene al Museo della Tecnica Elettrica (MTE) a Pavia con la supervisione dell’Università.

Collezione-Ambrotipo-3Collezione-CianografiaCollezione-Stampa-allalbumina-Ritratto-femminileCollezione-Diapositiva-su-vetro-2-Edizioni-Vasari-Roma-Carro-a-vinoCollezione-Ferrotipia-1-gruppoCollezione-Stampa-ai-sali-dargento-su-carta-politenata-Eliio-Loxardo-ritratto-femminile

La storia della fotografia, l’invenzione che quest’anno festeggia il suo 180° compleanno, è sempre stata frutto di emozioni, ricerche, innovazioni infinite che non si fermano né conoscono frontiere, passando da arte riservata a pochi a mezzo di comunicazione universale. La fotografia si basa su due grandi principi, quello estetico-creativo e quello tecnologico ma se la sua storia si è giustamente identificata con quella dei grandi autori che l’hanno realizzata, meno attenzione è stata riservata alla straordinaria evoluzione delle sue tecniche.  È dunque nell’ottica di raccontare proprio le tecniche che ne hanno segnato la crescita della fotografia che il Museo della […]

  

Cinema in bikini. Italiani al mare: manifesti 1949-1999. Uno spaccato dell’Italia inedito e divertente alla Terrazza a Mare di Lignano Sabbiadoro.

91551-Tre_notti_d_amore_1964_Regia_Renato_Castellani_fotobustaCanzoni…-in-bikini-1963-Regia-Giuseppe-Vari-manifesto-cm-140x100-284x400cinema-in-bikini-mostraTipi da spiaggia_1960_Regia Mario Mattoli_Manifesto di Enrico De Seta_lancioCosta Azzurra_1959_Regia Vittorio Sala_Manifesto di Sandro Symeoni_cm 140x100_lanciopalma

La città di Lignano Sabbiadoro festeggia il 60° anniversario dell’istituzione del Comune e inaugura l’apertura della stagione estiva con l’inedita e divertente mostra “CINEMA IN BIKINI. Italiani al mare: manifesti 1949-1999″, a cura di Andrea Tomasetig ed Enrico Minisini, presentata nel suggestivo spazio espositivo della Terrazza a Mare fino al 17 luglio 2019 . L’esposizione, grazie alla nutrita e prestigiosa Collezione Minisini, di cui vengono proposti un centinaio tra manifesti, locandine e fotobuste, offre uno spaccato dell’Italia e degli italiani dalla metà del Novecento alle soglie del nuovo millennio attraverso il filone tutto made in Italy del cosiddetto ” cinema […]

  

Girolamo Comi (1890-1968) e il suo Spirito d’Armonia. Una mostra a Lecce, nel cinquantesimo della morte, ne ricostruisce la vita e la produzione poetica di uno dei maggiori poeti italiani del Novecento.

Un-dipinto-di-Vincenzo-Ciardo-696x573bCasa-Comi-a-Lucugnano6-32015-03-07 18.25.01poesia-Gatto-x-ComicomiTricasenews_Palazzo_ComiIMG_07148-2

Nelle sale del Convitto Palmieri a Lecce ( visitabile fino al 15 giugno 2019), la mostra  “Girolamo Comi. Spirito d’Armonia”, ovvero la prima grande mostra sul poeta e scrittore salentino che nel 1948, dopo gli studi in Svizzera e le esperienze parigine e romane, fondò nel suo palazzo a Lucugnano l’Accademia Salentina, un vero e proprio avamposto della cultura letteraria e artistica dell’Italia del dopoguerra. Ideata da Luigi De Luca, direttore del Polo biblio-museale di Lecce, con la curatela di Antonio Lucio Giannone, Lorenzo Madaro, Mauro Marino e Brizia Minerva e il progetto grafico e l’allestimento di Big Sur, la […]

  

Leonardo in Valdichiana: il disegno del territorio e la scienza delle acque. La mostra nella Fortezza di Montepulciano.

Strumento per forare un monte_resized_20190503_011408449Val di Chiana_resized_20190503_011359396codex_leicesterStudi per macchine elevatricicodex_leicester_01A_36v_1rcodex_leicester_02A_35v_2r

La Fortezza di Montepulciano ospita la mostra dal titolo Leonardo in Valdichiana: il disegno del territorio e la scienza delle acque, curata dal Museo Galileo di Firenze ed aperta fino all’8 settembre 2019.  L’esposizione è promossa dal Comune di Montepulciano e dalla Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano, su progetto del Museo Galileo di Firenze, con l’organizzazione di Opera Civita. Nella sua lunga vita Leonardo da Vinci fu impiegato anche come cartografo, numerose, infatti, sono le mappe da lui disegnate. La carta della Valdichiana (Windsor, RL, 12278) è uno dei più raffinati prodotti cartografici di Leonardo. Fu disegnata tra il 1502 […]

  

Marisa Settembrini a Recanati inscena una nobilissima mostra che rende “Omaggio a Giacomo Leopardi e ai 200 anni de L’Infinito”. Evento voluto da Regione Marche-Assessorato alla Cultura e dal Comune di Recanati.

WP_20190510_19_46_54_ProWP_20190508_15_57_58_Pro1556186411_2cc7fb69d2184507929c2ca18959ef65.jpgbbbWP_20190508_15_56_35_Pro (2)WP_20190508_15_58_16_ProWP_20190508_15_59_09_ProWP_20190508_15_58_08_ProWP_20190508_15_52_02_ProWP_20190508_15_51_52_Pro

Marisa Settembrini illustre artista italiana e illustre Docente di  Brera a Milano, ha messo in piedi un significativo “Omaggio a Giacomo Leopardi” in occasione della ricorrenza de i 200 anni dell’Infinito, a Recanati nella famosissima Chiesa di San Vito patrono della cittadina  e dove Giacomo da piccolo nell’Oratorio annesso teneva sermoni ai nobili in occasione dei riti della  Settimana Santa. La mostra a celebrazione dell’evento storico-letterario voluta dalla Regione Marche-Assessorato alla Cultura nella persona dell’Assessore  Moreno Pieroni, dal Sindaco di Recanati Francesco Fiordomo e dall’Assessore alle Culture di Recanati Rita Soccio, si è tenuta nel mese di maggio 2019. Con […]

  

Il francese Claude Monet ritorna in Liguria. A distanza di 135 anni del suo soggiorno tra Bordighera e Dolceacqua, una mostra celebra il viaggio in Riviera a Villa Regina Margherita(Bordighera) e al Castello Doria (Dolceacqua) con opere lì realizzate.

Villa Regina Margherita_esterno 2_ph Claudio GavioliINVITO_preview stampa_Monet in Riviera_29aprDolceacqua_Castello Doria 4????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

“Ho l’impressione che farò cose meravigliose”.  Dopo 135 anni dal soggiorno di Monet in Riviera, tornano a Bordighera e Dolceacqua tre dipinti del grande artista francese nel luogo dove furono realizzati. Nella rivisitazione di questa avventura artistica, Monet è protagonista insieme a un territorio straordinario, definito da lui stesso un “paese fiabesco”. Un percorso espositivo anche multimediale illustra l’esperienza dell’artista nel suo viaggio in Riviera nel 1884. E’  un evento straordinario -l’ho trovato di altissimo livello- la mostra dedicata a Claude Monet, aperta fino al 31 luglio 2019. Dopo 135 anni dal suo soggiorno, tornano a Bordighera e Dolceacqua tre […]

  

Leonardo & Warhol in Milano. Un evento nella Cripta di San Sepolcro- Milano per il V centenario della morte di Leonardo.

Immagine warhol_0WARHOL Andy - The Last Supper_dettaglio

E’ un evento da non lasciarsi sfuggire, celebra non solo Leonardo ma anche Warhol che lo guardò e se ne stupì. Un lungo viaggio nel tempo, dalla Milano del Quattrocento a quella verticale dei nostri giorni. Un itinerario di sei secoli accompagnati da Leonardo da Vinci e Andy Warhol, due protagonisti delle loro rispettive epoche che hanno avuto in Milano un loro punto di incontro, seppur a quattro secoli di distanza. In occasione delle celebrazioni per il V centenario della morte di Leonardo,  fino al 30 giugno 2019, la Cripta di San Sepolcro a Milano, ospita LEONARDO & WARHOL IN MILANO. […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019