Pompei e i Greci. Una mostra nella Palestra Grande degli Scavi di Pompei racconta i contatti fra Pompei e il Mediterraneo greco.

pompeigreciguide27a_Afrodite-5345-800-600-8023a_Statua_di_Apollo-5341-800-600-8024_Gioielli-5342-800-600-80Mostra_Pompei_e_i_Greci25a_Rilievo_votivo-5343-800-600-80Enlight19-5349-800-600-80Enlight16-5346-800-600-80

La mostra, curata dal Direttore generale di Pompei Massimo Osanna e da Carlo Rescigno (Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli), è promossa dalla Soprintendenza Pompei con l’organizzazione di Electa. Pompei e i Greci racconta le storie di un incontro,  partendo da una città italica, Pompei, se ne esaminano i frequenti contatti con il Mediterraneo greco. Seguendo artigiani, architetti, stili decorativi, soffermandosi su preziosi oggetti importati ma anche su iscrizioni in greco graffite sui muri della città, si mettono a fuoco le tante anime diverse di una città antica, le sue identità temporanee e instabili.   Sono oltre 600 i […]

  

Renzi soccorre Franceschini e attacca i giudici amministrativi. Renzi non sa che la nomina di dirigenti pubblici stranieri è vietata nel nostro ordinamento.

2(244)Conferenza stampa a margine del Consiglio dei ministri161840203-33dc576d-a618-4955-aed2-1e07f40433a3Renzi-assemblea-nazionale-amministratori-locali

Tutta l’Italia e tutto il mondo sanno da pochi  giorni  che la Galleria Estense di Modena, il Palazzo Ducale di Mantova, i musei archeologici di Napoli, Reggio Calabria e Taranto,  sono senza direttore( i supplenti sono arrivati oggi). Ciò a seguito della decisione del Tar del Lazio, che ha bocciato la nomina di cinque dei venti superdirettori nominati nell’ambito della Riforma di Dario Franceschini, accogliendo le istanze presentate per due ricorsi, e dei quali abbiamo dato notizia proprio il 26 maggio 2017.  E  nell’epoca dei social network, la risposta del  Ministro  è stata immediata  via Twitter: “Il mondo ha visto […]

  

L’Università diventa museo ed espone un patrimonio recuperato per educare le nuove generazioni alla bellezza.

Schermata_2017_03_01_alle_12.29.59-4470-800-600-80Schermata_2017_03_01_alle_12.29.49-4469-800-600-80Schermata_2017_03_01_alle_12.30.19-4472-800-600-80Schermata_2017_03_01_alle_12.30.43-4474-800-600-80Schermata_2017_03_01_alle_12.30.52-4475-800-600-80

La Rome International School (RIS) – di proprietà della prestigiosa Università Luiss, ospita fino  al 20 aprile 2017, in accordo con il MiBACT ed il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, una mostra nella quale sono  esposti 75 reperti archeologici, recuperati dalla speciale unità dei Carabinieri. La mostra ha come obiettivo quello di costruire un ponte tra passato e futuro, ma intende anche mostrare e far comprendere  alle nuove generazioni il senso della storia e del patrimonio artistico,  ed educare alla “bellezza” in modo che siano in grado di riconoscerla, apprezzarla e proteggerla. Tra le opere “salvate” in esposizione un sarcofago in terracotta di fattura etrusca, recuperato […]

  

I Carabinieri e la tutela tricolore. Una mostra agli Uffizi di Firenze fa luce sui custodi della bellezza e dell’identità culturale.

Fig. 2Fig. 28 (2)Fig. 18Fig. 32 (2)Fig. 1Fig. 27Fig. 40Fig. 5Fig. 24carabinieri-tutela-patrimonio-culturale-teseo-1000x599-441x264Fig. 14

E’ vivace tradizione che da oltre un decennio le Gallerie degli Uffizi, in occasione delle festività natalizie, offrano una mostra ai fiorentini e ai visitatori di tutto il mondo. Questi eventi hanno finora costituito la serie che portava il felicissimo titolo “I mai visti”, poiché si porgevano  al grande pubblico opere poco note,  ancor più perché  conservate nei depositi. La sede in cui si svolgeva la mostra natalizia, le Reali Poste, è stata appena consegnata al cantiere Nuovi Uffizi, per il proseguimento dei lavori nell’ala di ponente del museo. Ora, la mostra del Natale 2016 inaugura invece l’Aula Magliabechiana, che […]

  

Splendida Minima. Piccole sculture preziose nelle collezioni medicee. Il tesoro dei Granduchi toscani.

image002untitled292e94bff46a82a2a6edf7387f96f9c630427b62fa48a4e6b7f5c46fd1d9dc9dd82de55bb3ad4119imagesuntitled46untitled1image002untitled47

Come recita il suo titolo, questa mostra è dedicata ad una particolare classe di manufatti di grande valore artistico e raffinatezza, sebbene di ridotte dimensioni: piccole sculture a tutto tondo in pietre preziose, di epoca ellenistico romana, per secoli al centro dell’interesse collezionistico dei Medici e oggi in gran parte patrimonio del museo del Tesoro dei Granduchi delle Gallerie degli Uffizi. Nelle Gallerie degli Uffizi si conserva la più importante raccolta esistente di un settore rarissimo dell’arte della glittica, le piccole sculture in pietra dura prodotte principalmente in età ellenistica e romana, la cui tecnica andò perduta nei secoli del […]

  

Il nudo in arte crea pruderie. Dopo gli iraniani, ora i russi coprono il David di Michelangelo.

035705875-3efe80e1-57f3-453c-a615-b0b7ff070336david-san-pietroburgo

                                                                                                                    Non c’è stato solo lo scandalo delle famosissime statue di epoca greco-romana dei Musei della capitale coperte per volontà del presidente iraniano Hassam Rohani in seguito alla sua visita in Italia; pruderie che l’Islam sciita e sunnita si porta dietro con la sharia. La notizia allora fece il giro del mondo e sconvolse sia i comuni cittadini che gli intellettuali e il mondo accademico. Adesso ascoltate bene cosa è successo in Russia. Un gruppo di cittadini di San Pietroburgo ha chiesto di coprire una copia plastica del David di Michelangelo esposta accanto alla chiesa luterana di Sant’Anna, in occasione […]

  

Renzi consegna l’Italia all’Islam di Rouhani. Censurando il grande patrimonio italiano, ha ridotto la bellezza greco-romana all’equivalente dei giornalini porno.

Rohani a Roma:coperte alcune statue di nudi musei capitolinicapitolini-nudi-copertirohani-5CZo8hoYWQAIBDhdprassitele-statua-di-satiro-versante-marmo-copia-romana-da-originale-di-iv-secolostatua-venere-lucestatua-dell_c2abapollo-sauroctonoc2bb-marmo-bianco-copia-romana-del-i-secolo-d-c-da-un-originale-bronzeo-del-350-a-c-ca-di-prassitele-musc3a9e-du-louvreHermes

Renzi si trova a fare il Presidente del Consiglio senza non solo essere stato votato dagli italiani ma senza il consenso degli italiani. E vi pare poco? Ma con la visita ufficiale del Presidente iraniano Hassa Rohuani a Roma l’ha combinata proprio grossa, perché ha consegnato l’Italia all’Islam, e aggiungiamo senza il consenso degli italiani. E’ ora, proprio ora, di esprimere tutto il dissenso con Palazzo Chigi. Fuori tutto il dissenso. E veniamo al fattaccio che ha fatto il giro del mondo ridicolizzando tutta l’Italia e tutta la Cultura italiana. Per questo il clero al seguito di Rouhani si sarebbe […]

  

Ventimila medaglie e monete dell’ Ambrosiana, la più importante collezione d’Italia del settore, in mostra a Milano.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA1446561757600-BS24GIDO-thumbnail-29248esposizione-Gabinetto-Numismatica-256x300Gabinetto-Numismatica-300x188esposizione-Gabinetto-Numismatica-3.112015-300x225

E’ stato dato il via al processo di valorizzazione di una delle raccolte numismatiche più importanti d’Italia.Sotto la guida del professor Giancarlo Alteri, conservatore della collezione, sono state ordinate, sistemate e catalogate in modo scientifico oltre 20.000 monete e medaglie antiche e moderne, e lo stesso dovrà poi coordinare la collaborazione col Gabinetto numismatico della Biblioteca Vaticana. E come primo evento, dal 3 novembre 2015 al 7 febbraio 2016, la mostra delle medaglie dedicate a Carlo e Federico Borromeo. Oggi, martedì 3 novembre 2015 è un giorno da ricordare nella storia recente della Veneranda Biblioteca Ambrosiana. In questa data si […]

  

Symbola.Il potere dei simboli. A Roma in mostra i recuperi archeologici della Guardia di Finanza.

copertina1444735573248_Cattura11444735630603_Cattura21444735670091_Cattura3

Lo Stadio di Domiziano ospita una straordinaria rassegna di opere e manufatti di interesse archeologico che esplorano il tema della simbologia nell’antichità dal punto di vista delle tradizioni funerarie, politico-sociali e magico-religiose. Opere e manufatti del tutto inediti, oltre 200, di cui la maggior parte recuperata nel corso dell’attività svolta a tutela dei beni culturali, detenuti in regime di giudiziale custodia nei caveaux del Gruppo Tutela Patrimonio Archeologico della Guardia di Finanza. L’esposizione ideata e promossa dall’ Associazione culturale Vicus Italicus ed organizzata dallo Stadio di Domiziano, lascia vedere tra i vari manufatti, un corpus di materiale fittile proveniente dalla […]

  

La storia del paesaggio dalla Magna Grecia a Pompei. A Palazzo Reale a Milano una superba mostra documenta la natura nel mondo classico.

65d2e5f698aaaaef567033bde7d4cba92fa235f49a937e421fb612a7ac655fd31f7d8aca8cf43d4image4462b3a9e58f4d92885a186d99e75c99ebe9f6cmostra-natura-mito-paesaggio-magna-grecia-pompei-milano.jpg 1mostra-natura-mito-paesaggio-magna-grecia-pompei-milanonatura-mito-paesaggio-magna-grecia-pompei-milano

La mostra “Natura, mito e paesaggio dalla Magna Grecia a Pompei” al Palazzo Reale di Milano è una splendida rassegna sulla rappresentazione del paesaggio nel mondo classico, indagando come nei secoli è cambiato e si è evoluto il rapporto dell’uomo con la natura che lo circonda. I capolavori esposti in mostra esibiscono tutto un percorso basato sull’arte ispirata alla Natura nei suoi molteplici aspetti: dai vasi agli affreschi, dagli oggetti di uso comune alle decorazioni domestiche, la mostra è una vera e propria meditazione, antica ma anche attuale, sulla relazione tra uomo e ambiente dalle origini fino ai nostri giorni. […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018