Il postmoderno di Mokhtar Jelassi esposto nell’ex Studio di Piero Manzoni a Milano. Presente il Console generale della Tunisia.

1-DSC_0778jelassi_mokhtar-provaci~OMaee300~11171_20150512_1847_164jelassi_mokhtar-senza_titolo~OMdf9300~11342_20160428_30_112

L’artista Mokhtar Jelassi continua a far parlare di sé e della sua arte. L’ultima produzione dell’artista è ancora in mostra in questi giorni nello Studio Zecchillo di Graziano Zecchillo, figlio del  già famosissimo Baritono della Scala, studio che a suo tempo era stato il luogo delle ricerche di Piero Manzoni e che si trova in Via Fiori Chiari 16,  ex Studio di Piero Manzoni,  -luogo oggi ricordato anche con una lapide all’entrata del palazzo-  nel bel quartiere storico di Brera, sede dell’Accademia e della Pinacoteca. La mostra milanese vive in concomitanza con un’altra mostra personale che Mokhtar Jelassi sta tenendo […]

  

TEFAF Maastricht 2018. Aperta la 31.ma edizione della più importante fiera d’arte e antiquariato del mondo.

Entree-Bloemen-LB.1520583259-1520583237-img-6889cardicoverStand341-Valls-LB.(1)20180309_152754-696x522TEFAF-Modern-1000x600tornabuoni-696x522The-Anatomy-Lesson-of-Dr.-Frederik-Ruysch-1670-by-Adriaen-Backer-1635-or-1636-1684.-Amsterdam-Museum.???????????????????????The-Headmen-of-the-Arquebusiers-Civic-Guard-House-1655-by-Bartholomeus-van-der-Helst-1613-1670.-Amsterdam-Museum.The-Headmen-of-the-Longbow-Civic-Guard-House-1653-by-Bartholomeus-van-der-Helst-1613-1670.-Amsterdam-Museum.(1)de-carlo-696x522karsten-greve-696x522vervoordt-696x522van-der-veghe-696x522mazzoleni-696x522sprovieri-696x522

Maastricht 11 marzo 2018.  Sono qui a TEFAF Maastricht 2018, la più importante fiera d’arte e antiquariato del mondo, si fregia di un’offerta d’arte di impareggiabile qualità, grazie alla presenza dei migliori mercanti d’arte ed esperti provenienti da tutto il mondo. TEFAF è una fondazione no profit che si pone come guida esperta sia per i collezionisti privati che per le istituzioni pubbliche del mercato d’arte globale, ispirando compratori ed estimatori di tutto il globo. La trentunesima edizione di TEFAF Maastricht si tiene  al MECC di Maastricht dal 10 al 18 marzo 2018. TEFAF Maastricht  accoglie il ritorno degli espositori […]

  

Eugenia Serafini e i voli di giralune e gabbianelle al Plus Florence di Firenze. Una installazione sorprendente sulla Gran Terrazza Belvedere dello storico palazzo.

Giralunee-serafini1996giralune2ritratto eugeniaSerafiniIMG_20170517_170713

Come in una sorta di Paradiso terrestre  le installazioni di  Eugenia Serafini che avvolgono il Plus Florence di  Firenze fino al 6 aprile 2018, fascinose e leggendarie,  lasciano leggere il mistero della vita e del tempo. Una vita di mille colori e di mille forme che la Serafini ha costruito,  sorprendendo tutti, in un cielo  di voli, di simboli naturali, di lezioni sull’ambiente, di intrecci di giralune e gabbianelle. Stanze e dimore interne ed esterne tra nord e sud, tra est e ovest, ventilate dal movimenti di questi oggetti-soggetti che appaiono e scompaiono  sollecitati da una vibrazione universale.  Non è […]

  

Le opere di Mokhtar Jelassi in mostra nell’ex Studio di Piero Manzoni, in zona Brera a Milano.

IMG-20170921-WA00121024x768jelassi_mokhtar-provaci~OM798300~11171_20151110_17_321jelassi_mokhtar-provaci~OMaee300~11171_20150512_1847_164jelassi_mokhtar-senza_titolo~OMe4b300~11342_20150707_NULL_471

Nello Studio Zecchillo di Graziano Zecchillo, figlio del  già famosissimo Baritono della Scala, studio che a suo tempo era stato il luogo delle ricerche di Piero Manzoni e che si trova in Via Fiori Chiari 16  -luogo oggi ricordato anche con una lapide all’entrata del palazzo-  nel bel quartiere storico di Brera, sede dell’Accademia e della Pinacoteca,  si tiene la mostra di Mokhtar Jelassi. L’ho visitata con interesse, perché in quello studio che era stato di Zecchillo, e prima ancora di Piero Manzoni, ero stato centinaia di volte. Era  stata per me quand’ero in zona Brera una tappa storica e […]

  

Love. A Milano arte e amore in mostra alla Permanente.

7121-771807121-771677121-771787121-771767121-771737121-77183

                                               Il fascino dell’amore. L’amore che tiene in vita. Su questo tema che impregna da sempre il mondo, gli artisti e l’arte, ecco al Palazzo della Permanente a Milano (via Turati 47) l’arte contemporanea messa in mostra con “Love”, a cura di Danilo Eccher, fino al 23 luglio 2017. Dicevamo che il tema dell’amore ha sempre affascinato e avvolto l’essere umano e le sue arti. Tutto ciò fin da quando la donna sepolta ad Ostuni 38 mila anni fa in una grotta, luogo  che è stato casa, chiesa e sepolcro, è stata ornata di collane di conchiglie; poi il tema […]

  

L’universo di David LaChapelle. Uno dei più importanti e dissacranti fotografi contemporanei in mostra a Venezia.

61423-NEWS_OF_JOY_VENICE_SHOW_30x40_ARISTO~1NATIVI~1THE-FI~1SELF-P~1

                                                                                                                     Alla Casa dei Tre Oci di Venezia vive in mostra fino al 10 settembre 2017, l’universo surreale, barocco e pop di David LaChapelle, uno dei più importanti e dissacranti fotografi contemporanei. L’esposizione, curata da Reiner Opoku e Denis Curti, organizzata da Fondazione di Venezia e Civita Tre Venezie, presenta oltre 100 immagini che ripercorrono la carriera dell’artista statunitense, dai primi progetti in bianco e nero degli anni novanta fino ai lavori, solo a colori, più recenti, opere divenute in gran parte iconiche e che gli hanno garantito un riconoscimento internazionale da parte di critica e pubblico. Come grande novità, […]

  

Addio a James Rosenquist. La Pop Art perde uno dei suoi padri.

james-rosenquist-f111220px-James_rosenquist1james-rosenquist-the-israel-flag-at-the-speed-of-light

                                                                                                  Temi e lavori rubati al cinema, alla tv e alla nostra quotidianità. Rossetti, automobili, il Presidente Kennedy, Marilyn Monroe, Joan Crawford, la Ford, la Pepsi,  le stelle della bandiera americana, viti e bulloni, tende veneziane, scolapiatti, cavi elettrici, fiori, la statua della libertà. E’ stato questo il lessico visivo  di  James Rosenquist. A detta dei colleghi critici di tutto il mondo “una rappresentazione accattivante ma frammentata”. E ancora tra  i temi politici formidabile il suo  “President elect […]

  

Sergio Sarri dal Pop agli scenari futuribili. Una mostra antologica a Milano consacra l’artista con un linguaggio d’avanguardia.

rev166072(1)-ori

Sempre Pop, volutamente Pop, fortissimamente Pop. Il Pop al tempo delle macchine, il Pop al tempo dell’Uomo – Macchina. Il Pop di Sergio Sarri.  Viene presentato alla galleria Robilant + Voena di Milano fino  al 2 aprile 2017 nella mostra “Sergio Sarri. Opere 1967 – 2017”, il lavoro di Sarri  che si nutre certamente  dei mass-media, della pubblicità, della televisione, del cinema ma concentra la propria profetica riflessione sul difficile rapporto tra l’uomo e la macchina, dall’epoca  della prima tecnologia a oggi, epoca in cui la robotica si è fatta infinitesimamente piccola, ma infinitamente presente nelle nostre vite. E d’altronde […]

  

Luca Alinari e le opere Anni Settanta. A Milano la mostra di un intellettuale che trasfigura mondo e storia in bellissime favole.

6dbb11_a1438544638f46448f3591f94059ee2d~mv2_d_4046_3980_s_4_26dbb11_30b044a9bcb64a9aad6a82c8b8299c8f6dbb11_cc6b23da5efb435897ed8a4357c39b4b6dbb11_ecf2b1aab6dc4c92bf8cce3b9abee3e66dbb11_e4c2f5e2b256464cb1914889df701f916dbb11_b524b73fdfaa4186b591857d9f4024ef

Dopo la storica esposizione con opere Anni Settanta  tenuta a Palazzo Pitti nello scorso giugno la Galleria Marini (Via Appiani 12, Milano) accoglie nella sua galleria l’artista  Luca Alinari (finissimo disegnatore e abile pittore)  ancora una volta  con  opere degli anni ’70, particolarissima stagione  e capitolo di svolta della intera pittura dell’artista toscano. Le opere, significative, preziose e quasi introvabili perché collocate ormai in collezioni importanti, riescono a raccontare come l’artista fiorentino  abbia con successo affrontato e vissuto quegli anni riuscendo anche ad anticipare molti movimenti artistici nati anni dopo. In mostra  presenti una quarantina di opere comprendenti il periodo […]

  

Finarte dà il via alle aste. Stagione nuova e in crescita per il mercato dell’arte.

d4bc24d2-3fb0-4c30-86ef-519570428a65ed13c73e-4892-4176-aa70-cc5bb80eb6f4Listener

Al via l’asta di Arte Moderna e Contemporanea di Finarte, in programma alla Permanente di Milano mercoledì 9 novembre 2016 (parte I – Arte Moderna – ore 15,30, parte II – Arte Contemporanea e sezione “Figure di donna” ore 18; preview da sabato 5 a martedì 8 novembre ore 10-18, cocktail lunedì 7 novembre ore 18.30, entrambi alla Permanente). Molto appetibile per i collezionisti la tornata di inizio stagione messa  in piedi da Finarte con la sua esperienza e professionalità. Tornata che non è certo da lasciarsi sfuggire, intanto perché ricca di opere e soprattutto di opere di significativa  importanza. […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018