Il Museo dei Falsi a Vienna. Qui ci sono capolavori perfetti spacciati per veri. 3500 opere dei più grandi falsari del mondo, che hanno tratto in inganno esperti famosi.

HWMuseum

Sono tanti  i Picasso che mi escono dagli occhi, per non parlare  di  Renoir. E così pure  i Rembrandt. E tanti altri nomi, compreso gli italiani.  Ma  attenzione perché le opere che sto osservando da vicino  e sono proprio tante,  si trovano in un piccolo museo di Vienna, nel totale   ben 3.500 opere, talune di fama mondiale, altre di valore inestimabile. L’unico problema è che sono tutte contraffatte, proprio così. Perché questo che sto visitando -scrivo in diretta- è il “Museo dei Falsi (Falschermuseum 1030, Löwengasse 28,Vienna, Mar – Dom: 10:00 – 17:00)” a Vienna, nato nel 2005 per celebrare […]

  

Ritrovato il Mitra Tauroctonos. Alle Terme di Diocleziano a Roma il dio Mitra ha ritrovato il suo toro.

66761-59f9377432e9314e783f6c5e848628ef

                                                                                                                 Roma  – E’ finalmente tornato al suo posto uno dei frammenti più ricercati della storia. Arriva da Cagliari la testa di toro in marmo lunense che mancava per ricomporre il puzzle del monumentale Mitra Tauroctonos, opera tra i fiori all’occhiello del Museo Nazionale Romano. L’hanno ritrovato i Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale nella bottega di un antiquario del capoluogo sardo. Dopo il sequestro, gli accertamenti della Soprintendenza Archeologica di Cagliari e le ricerche nella Banca Dati dei Beni Culturali Illecitamente Sottratti, la conferma definitiva è arrivata dalla sede del Museo Romano alle Terme di Diocleziano: il frammento che […]

  

Le stanze segrete di Sgarbi in mostra a Osimo. La collezione del critico, esempio unico di bellezza, di storia, di raffinatezza, di vera cultura.

13335653_1649135868742002_418742229506697786_n13335802_1646803388975250_6209944145457404886_n13521868_1662405887415000_1568986280018596581_n13237592_1637351413253781_7328094273640453801_n13659134_1670846126570976_4786221476126520231_n13537790_1662981580690764_7407980291799237945_n13775889_1676049496050639_5757579657640336943_n13934893_1684039901918265_8744433576246858406_nsafe_image

In un antico casale, calato come una sorta di paradiso terrestre nella Pianura Padana, si è negli anni portata a compimento una collezione   di eccezionale valore. E’ da questo capitale di bellezza ed economico che nasce la mostra che ha per titolo le “stanze segrete” di Vittorio Sgarbi, evento unico, mirabile, preziosissimo, partita proprio da qui, dai  27 ambienti dove il collega critico Sgarbi conserva la sua immensa e bellissima collezione d’arte: oltre 4 mila opere, una raccolta mai mostrata al pubblico italiano e nota soltanto agli estimatori d’arte suoi amici di casa. Ora immaginate un po’ cosa sono i […]

  

Taco Dibbits nuovo direttore del Rijksmuseum di Amsterdam.

tacodibbits-new-director

Taco Dibbits  (1968) è uno storico dell’arte (Vrije Universiteit di Amsterdam e Cambridge, 1993) ed è stato direttore delle Collezioni al Rijksmuseum a partire dal 2008. Ha 48 anni, ha lavorato da Christie a Londra, ed è al museo dal 2002, dove ha iniziato come curatore dei dipinti del 17esimo secolo, per poi passare nel 2008 al ruolo di direttore delle collezioni.  Proprio in questi giorni Taco Dibbits è stato nominato il nuovo direttore generale del Rijksmuseum di Amsterdam, prendendo il posto di Wim Pijbes che lascerà l’incarico il 15 luglio prossimo per dirigere il Voorlinden, un nuovo museo a […]

  

La piaga dei falsi nell’Arte. Come riconoscerli.

imagesKXZ9JASEimageimages98JJ4WFUimagesECZQZIWQ

Con il mio lavoro oltrechè di Storico dell’Arte Moderna e Contemporanea anche di Perito d’Arte attivo nel preparare “expertise” ho notato che non c’è cosa peggiore per un collezionista che imbattersi in un falso. E allora la notizia è di quelle che fanno tremare i polsi. In particolare quando arriva a pochissime ore dall’inaugurazione di alcuni degli appuntamenti più importanti per il mondo dell’arte: il 50% delle opere che circolano sul mercato è falso o attribuito in modo erroneo. E questa percentuale potrebbe essere addirittura ottimistica. Lo ha dichiarato a Nina Larson della AFP – Agence France Presse Yann Walther, […]

  

Rinasce a Brera / Milano la nuova Casa d’Asta Finarte. Impresa e eccellenza tutta italiana.

300px-La_fiumana_(Volpedo)La-serata-d-inaugurazione_image_ini_625x465_downonly

Rinasce Finarte, la principale Casa d’Asta italiana chiusa nel marzo 2012 dopo il fallimento. Riapre a Milano nel Palazzo di Via Brera 8, ed è una storia tutta ambrosiana. Marchio acquistato da un gruppo di amici imprenditori che la rilanciano come S.p.A. Società che vanta 6 soci tra i quali ne spiccano due, vale a dire Giancarlo Meschi ex amministratore di Apple Italia e collezionista di arte contemporanea in cordata con Diego Piacentini vicepresidente di Amazon. A seguire Rolando Polli ex settore banking di Mc Kinsey, Marco Faieta ingegnere, Simona Valsecchi fiscalista, e Attilio Meoli ex direttore finanziario di Finarte […]

  

La Germania si accorge dei falsari. Dal 2005 piazzati oltre 400 dipinti dell’avanguardia russa. Venduti anche pezzi pagati un milione di euro.

Una retata in grande stile: cento agenti della polizia federale impegnati per due giorni a perquisire gallerie, magazzini, uffici, case private in tutta la Germania, da Monaco ad Amburgo; indagini in corso anche in Svizzera e in Israele; più di mille oggetti e documenti sequestrati. Così le autorità tedesche hanno messo le mani su una grossa banda di falsari d’arte, russi, israeliani e tedeschi di origine tunisina, capaci di produrre e piazzare dal 2005 a oggi oltre 400 dipinti, accumulando incassi per parecchi milioni di euro. Pezzi da un milione. A guidarla erano due uomini arrestati a Wiesbaden, di cui […]

  

“La Bella Principessa” di Leonardo. Il dipinto, ritratto di Bianca Sforza, capolavoro del genio fiorentino, ritrovato ed esposto a Urbino, diviene il caso e l’evento dell’anno 2014.

Da pochi giorni  la ” Bella  Principessa”, un capolavoro leonardesco esposto al pubblico nel Salone del Trono a Palazzo Ducale di Urbino, ha superato i 5 mila visitatori, e moltissime sono già le telefonate – anche dall’estero – per chiedere informazioni e annunciare visite nelle prossime settimane( Urbino, Salone del Trono| Palazzo Ducale 6 dicembre 2014- 18 gennaio 2015, da martedì a domenica: dalle 8,30 alle 19,15- lunedì: dalle 8,30 alle 14,00). Ci ha confermato l’illustre collega Prof. Martin Kemp che “per quanto notevoli siano stati i risultati formali raggiunti da allievi, assistenti e colleghi di Leonardo, nessuno di loro mostra […]

  

Un capolavoro del Luini, considerato il Raffaello della Lombardia, prestato per la mostra a Palazzo Reale a Milano, declassato nell’attribuzione. Lo scandalo coinvolge Sindaco, Assessore, Direttore e Curatori che sfidano l’Ambrosiana.

Quel Giovanni Agosti l’ha combinata proprio grossa, ad aver fatto modificare l’etichetta dell’opera-dipinto “La Sacra Famiglia con Sant’Anna e San Giovannino”, capolavoro di sicura mano di Bernardino Luini eseguito su disegno di Leonardo da Vinci tra il 1508 e il 1532. La tela, acquistata dal cardinale Federico Borromeo «per una cifra importante», già esposta al Louvre (con firma di Bernardino Luini). L’opera in mostra nell’esposizione “Bernardino Luini e i suoi figli” a Palazzo Reale, aperta fin dal 10 aprile 2014 , riportava un’etichetta “Eredi Luini” e ciò per esclusiva volontà – l’Agosti per l’appunto- del curatore che la riferiva come […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018