Tom Parish e il suo Visual Echo. Al Chiostro di Madonna dell’Orto a Venezia la mostra postuma dell’artista americano.

93373-1-LAGUNA_2018_cm122X183_

Tornano in laguna i dipinti dell’artista americano Tom Parish per una mostra che ne celebra l’arte e la figura a pochi mesi dalla sua scomparsa. Dal 2 agosto al 31 ottobre la intima e solenne sede del Chiostro di Madonna dell’Orto ospita per la terza volta l’arte di Tom Parish in “Visual Echo”, esposizione che permette di ammirare gli ultimi dipinti realizzati dall’artista: opere che testimoniano il rapporto simbiotico tra lui e Venezia, fonte inesauribile di ispirazione per i suoi dipinti, tanto da dedicarvi in modo esclusivo oltre 30 anni di arte pittorica. L’esposizione, curata da Shirley ed Erin Parish, rispettivamente moglie e figlia dell’artista e artiste loro stesse, è […]

  

Osvaldo Licini e l’altra realtà. Le nature morte dell’artista in una mostra celebrativa nella Casa Museo a Monte Vidon Corrado nelle Marche.

licini_2018891807natura-morta-fiori-licini93233-Natura_morta_con_uva_-_Museo_Novecento_Firenze_1927natura_morta_1921_0

Questa su Licini e su un capitolo di lavoro pittorico in particolare, era una mostra attesa, attesissima. Ne ero a conoscenza del capitolo figurale di Licini, non ancora propriamente studiato, al di là della fase astratta e del lungo racconto della “amalasunta” che diviene il suo personaggio celeste e bizzarro. Ora,  in continuità con l’attività di studio e di approfondimento della conoscenza della figura e dell’opera di Osvaldo Licini, all’indomani della grande mostra monografica sull’artista che si è tenuta alla Fondazione Guggenheim di Venezia, a cura di Luca Massimo Barbero, che ha posto Licini sotto i riflettori della critica e […]

  

“Ai nati oggi”. Alberto Garutti e l’ambizioso progetto di arte pubblica a Roma. Un’ installazione narrativa che fa pulsare la città.

ai-nati-oggi-RomaAlbertoGarutti-524x420Raggi_Melandri_Garutti-630x420garutti8-696x392Garutti_AiNatiOggi-280x420

I lampioni di Piazza del Popolo sono collegati con il reparto di maternità del Policlinico Agostino Gemelli. Ogni volta che la luce pulserà vorrà dire che è nato un bambino. Quest’opera è dedicata a lui e ai nati oggi in questa città”. Progetto a cura di Hou Hanru e Monia Trombetta.  In collaborazione con Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS. Promosso da Roma Capitale Con il supporto di Acea e Areti. Roma, Piazza del Popolo | dal 2 luglio 2019. Roma luglio 2019. Si intitola Ai nati oggi l’ambizioso intervento di arte pubblica di Alberto Garutti che, dopo essere stato […]

  

L’Ambasciatore Gaetano Cortese e “La Residenza di Avenue Legrand” sede dell’Ambasciata d’Italia a Bruxelles. Un libro affascinante, ricco e prezioso, nell’anniversario della Residenza di Avenue Legrand come Ambasciata d’Italia in Belgio (1919-2019).

cortese_bruxelles_2019Listener0.jpgvvvIMG_1751 (2)pubblico-con-il-principe-Laurent-del-Belgio-vicino-alla-alla-Prof.ssa-Sissel-Hover-consorte-dellAmbasciatore-Gaetano-Cortese0.jpgggg28248_f_scalone28247_f_ambasciata28249_f_salotto28250_f_saloneAmbasciatore-Gaetano-Cortese-696x52228252_f_sala2Listener.pngccc

Bruxelles – Ho tra le mani il bellissimo volume dedicato alla Residenza di Avenue Legrand /Ambasciata d’Italia a Bruxelles, dell’illustrissimo nostro Ambasciatore italiano Gaetano Cortese (CORTESE Gaetano, Il Palazzo di Avenue Legrand. Residenza dell’Ambasciatore d’Italia presso Sua Maestà il Re dei Belgi, Servizi Tipografici Carlo Colombo, Roma, 2019, pp. 506), curatore ammirevole di quella stupenda e dotta  collana che dà prestigio all’Italia e al nostro Paese, in quanto esempla da tempo già tutta una serie di Ambasciate italiane all’estero, prestigiose rappresentanze diplomatiche; collana  tesa  a promuovere e valorizzare il patrimonio architettonico ed artistico delle proprietà demaniali dello Stato italiano all’estero (L’Ambasciata […]

  

Pino Pascali e la sua straordinaria storia artistica in mostra a Venezia-Palazzo Cavanis in occasione della 58.ma Esposizione Internazionale d’Arte.

Pino-Pascali-Gruppo-di-Attrezzi-agricoli-1968-Galleria-Nazionale-Roma_523x30090239-unnamed_4_103437103438Pino-Pascali-Botole-ovvero-Lavori-in-corso-1967.-Galleria-Nazionale-Roma-561x420Pino-Pascali-Ricostruzione-della-balena-1966.-Collezione-privata-Milano-561x420unnamed-1-590x46502-590x47090239-unnamed_4_unnamed-2-590x455

                                                                                                                                In occasione della 58. Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia curata da Ralph Rugoff la Fondazione Pino Pascali di Polignano a Mare presenta “Pino Pascali – Dall’Immagine alla Forma”, una mostra che, a cinquant’anni dalla scomparsa dell’artista – tra i massimi protagonisti della Pop Art e dell’Arte Povera italiana – propone una lettura inedita e sorprendente della sua produzione, accostando l’indagine fotografica a quella scultorea e filmica. Pino Pascali e la fotografia: una nuova indagine sull’opera dell’artista grazie al ritrovamento di 160 scatti stampati tra il 1964 e il 1965, a Napoli e a Roma. Ora in […]

  

Assegnato a Firenze il Premium International Florence Seven Stars- 2019. Il Grand Prix Absolute a Riccardo Guarneri, illustre nome dell’arte italiana contemporanea. Tra i premiati il Ministro Plenipotenziario Antonio Morabito e il musicologo Prof. Roberto Favaro dell’Accademia di Brera.

IMG-20190622-WA0012WP_20190622_19_36_39_ProWP_20190622_19_57_54_ProWP_20190622_19_59_28_ProWP_20190622_19_28_41_ProWP_20190622_19_28_45_ProWP_20190622_20_26_26_Pro

                                                                                                                                                 Il celebratissimo  Premio di stampo internazionale che annualmente si tiene sulla  Gran Terrazza Belvedere del Plus Florence di Firenze  giunto all’edizione del 2019 ha visti figure di rilievo, intellettuali e artisti  nell’assegnazione  dell’ ambito riconoscimento,  che negli anni è andato via via ad illustri personaggi  italiani e stranieri. Il Premium International Florence Seven Stars 2019, sicuro vanto della Città di Firenze, con la sua internazionalità, vive destinazioni colte, mirate, professionali,  va alle migliori  figure delle Arti, della Cultura e della Scienza, alle imprese innovative, a quel made in Italy  con capacità tali di generare significative ricadute positive negli ambiti […]

  

La Madonna di Benois, uno dei capolavori giovanili di Leonardo da Vinci è a Perugia nella Galleria Nazionale dell’Umbria. Un eccezionale prestito dall’Ermitage di San Pietroburgo.

Madonna BenoisMadonna BenoisMadonna BenoisMadonna BenoisLa-Madonna-Benois-nel-suo-allestimento-poco-prima-della-Rivoluzione-Russa-del-1917.-San-Pietroburgo-Museo-Statale-Ermitage-579x420

L’appuntamento, una delle iniziative che celebrano il quinto centenario della morte del genio fiorentino, propone un interessante confronto con le opere di Perugino della Galleria. Dal 4 luglio al 4 agosto 2019, Perugia è teatro di uno straordinario appuntamento d’arte. Alla Galleria Nazionale dell’Umbria, infatti, arriva la Madonna Benois,  uno dei capolavori giovanili di Leonardo da Vinci, proveniente dall’Ermitage di San Pietroburgo, che torna in Italia dopo 35 anni dalla sua unica esposizione. L’appuntamento, una delle iniziative che celebrano il quinto centenario della morte del genio fiorentino, ha vissuto  un momento preliminare alla Pinacoteca di Fabriano, dal 1° al 30 […]

  

Bomba Gay sul Vaticano. “Sodoma”, il libro di Frederic Martel apre scenari inquietanti su Papa Bergoglio e sulla Chiesa Cattolica Apostolica Romana. Il più grave scandalo del millennio dopo i roghi per gli eretici e le streghe.

41f4ImzLRwL._SX317_BO1,204,203,200_9788807173585_quartafrederic-martel-stellt-sein-buch-sodoma-vorpoder y escandalo copy66139preti-gay-seminario-1-1034237_tn653_1cardinali-nuovi

Il titolo è “Sodoma”,  incombe come una morsa  e un veleno mortifero sul Vaticano  e su Papa Bergoglio,  ed anche su  chiese e conventi  disseminati nel mondo. Papi, cardinali, vescovi, preti  e frati sono avvolti nella nube dello stordimento del piacere gay. La Chiesa Contemporanea, Papa Bergoglio e la sua gerarchia, ma anche la truppa pretesca,   sono entrati nell’indagine durata quattro  anni di ricerche dello scrittore francese  Frédéric Martel, giornalista e sociologo,  con il libro “Sodoma”, saggio-inchiesta  da far tremare dalle fondamenta la Chiesa Cattolica di Cristo Gesù, che ha in San Pietro a Roma e nel Vaticano la centrale […]

  

Cinema in bikini. Italiani al mare: manifesti 1949-1999. Uno spaccato dell’Italia inedito e divertente alla Terrazza a Mare di Lignano Sabbiadoro.

91551-Tre_notti_d_amore_1964_Regia_Renato_Castellani_fotobustaCanzoni…-in-bikini-1963-Regia-Giuseppe-Vari-manifesto-cm-140x100-284x400cinema-in-bikini-mostraTipi da spiaggia_1960_Regia Mario Mattoli_Manifesto di Enrico De Seta_lancioCosta Azzurra_1959_Regia Vittorio Sala_Manifesto di Sandro Symeoni_cm 140x100_lanciopalma

La città di Lignano Sabbiadoro festeggia il 60° anniversario dell’istituzione del Comune e inaugura l’apertura della stagione estiva con l’inedita e divertente mostra “CINEMA IN BIKINI. Italiani al mare: manifesti 1949-1999″, a cura di Andrea Tomasetig ed Enrico Minisini, presentata nel suggestivo spazio espositivo della Terrazza a Mare fino al 17 luglio 2019 . L’esposizione, grazie alla nutrita e prestigiosa Collezione Minisini, di cui vengono proposti un centinaio tra manifesti, locandine e fotobuste, offre uno spaccato dell’Italia e degli italiani dalla metà del Novecento alle soglie del nuovo millennio attraverso il filone tutto made in Italy del cosiddetto ” cinema […]

  

La memoria del governo pontificio a Bologna. Il nuovo scenario del portale web “Storia e memoria di Bologna” navigabile da un tablet consultabile nella Sala Urbana delle Collezioni Comunali d’Arte in Palazzo d’Accursio.

3_Sala_Urbana(1)?????????????????????????????????????????????????????1_Sala_Urbana(1)2_Sala_Urbana(1)???????????????????????????????sala-urbana-05

È dedicato al periodo del governo pontificio il nuovo scenario del portale web “Storia e Memoria di Bologna” navigabile, con un’applicazione multimediale creata appositamente, da un tablet consultabile nella Sala Urbana delle Collezioni Comunali d’Arte, il monumento situato nel cuore di Palazzo d’Accursio che si racconta in modo più coinvolgente e interattivo portando il pubblico al centro della storia. Con le sue altissime pareti fittamente decorate da 188 stemmi araldici, è uno dei luoghi che racchiude la più alta concentrazione simbolica per le vicende della storia di Bologna dal XIV al XVIII secolo e da oggi si racconta al pubblico […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019