Milano e la Mala. Storia criminale della città dalla rapina di Via Osoppo a Vallanzasca. La mostra a Milano in Palazzo Morando.

Ezio Barbieri07_23Rapina di via Osoppo12_204_9QUESTURA DI MILANO, ARRESTATI DOPO UNA RAPINA A SUPERMERCATO COMPONENTI DELLA BANDA VALLANZASCA, VALLANZASCA RENATO ANNO 197210_714_608_7ANGELO EPAMINONDA13_2Milano

L’esposizione mette in scena la storia della criminalità a Milano, tra la fine degli anni Quaranta e la metà degli anni Ottanta. La storia di una città raccontata attraverso il suo lato più nebuloso. Quarant’anni di vita che tracciano il volto tragico di una metropoli in rapida ascesa economica, in cui i fatti reali sembrano usciti dalla penna di un grande scrittore di gialli. Sono queste le suggestioni che s’incontrano nella mostra “MILANO E LA MALA. Storia criminale della città, dalla rapina di via Osoppo a Vallanzasca”, in corso  a Palazzo Morando | Costume Moda Immagine in via Sant’Andrea 6, […]

  

Pirelli in 100 immagini. La bellezza, l’innovazione, la produzione, in mostra a Settimo Torinese.

pirelli-calendar-2006--mert-alas-e-marcus-piggot--gisele-bundchen__largemostra-pirelli-Cindy-Crawford-Herb-Ritts-535x700pirelli-calendar-1997--richard-avedon-monica-bellucci__largepirelli-calendar-1999--herb-ritts--alek-wek__large_MG_8662_MG_8689_MG_8722

La Biblioteca Archimede di Settimo Torinese ha ospitato  la mostra “Pirelli in cento immagini. La bellezza, l’innovazione, la produzione”.  Ed è quindi mia cura non lasciar passare inosservata una mostra di grandissimo impegno volta a significare la storia dell’industria italiana, a significare le famiglie degli industriali che hanno fatto relazionare pragmaticità e idealità, industria e bellezza.  L’esposizione – curata dalla Fondazione Pirelli – è  stata promossa e organizzata dal Comune di Settimo Torinese con il contributo di Pirelli e della Fondazione ECM (Esperienze di Cultura Metropolitana) e ha ricevuto il patrocinio della Regione Piemonte, oltre che della Città Metropolitana di Torino. […]

  

I migliori album della nostra vita. Al Mata di Modena le Storie in figurina di miti, campioni e bidoni dello sport.

MUFI_SPORT_cover_catalogo_stesa_s05 copiaimmagine newsletter(0)image_thumb9image_thumb8image_thumb1image_thumb5image_thumb2650572f2-45c8-49ed-abf9-c0bab2932215

Nella città capitale della figurina, Modena, mille e più figurine di sport e sportivi e decine di album originali esposti insieme a gigantografie, video e animazioni, tra percorsi di gioco ed esperienze multisensoriali. Figurine da guardare e da scoprire, per giocare e divertirsi, per stupirsi e ricordare. C’è tutto questo nella mostra “I migliori album della nostra vita. Storie in figurina di miti, campioni e bidoni dello sport “che è stata inaugurata  il 16 settembre al Mata di Modena, (via della Manifattura Tabacchi n.83), nell’ambito del festivalfilosofia dedicato all’agonismo, in programma tra il capoluogo, Carpi e Sassuolo. La mostra è […]

  

La moda si veste di arte. A Firenze, in più sedi, la prima mostra di valore che coniuga moda e cultura.

Across%20Art%20and%20Fashion%20-%20Biblioteca%20Nazionale%20Centrale%20di%20firenze%202_MGTHUMB-INTERNA11_600x800637485_600x40056_600x8003_600x800Ferragamo-16-_1054_600x800

Ha per titolo “Tra arte e moda” l’esposizione in corso al Museo Salvatore Ferragamo- Firenze (Piazza Santa Trinità, 5r) aperta fino al 7 aprile 2017. Le altre sedi sono la  Biblioteca Nazionale Centrale, le Gallerie degli Uffizi – Firenze, e il Museo del Tessuto – Prato. Se la moda è arte? Certo che la moda è arte e gli artisti, specie quelli del novecento, hanno lavorato nel settore, mettendo in piedi opere di grande scientificità, creatività e valore. Ricordo un anticipo di questo in una bellissima mostra che ebbi già modo di  vedere e recensire e che si tenne alla […]

  

L’opera grafica di Aldo Rossi, il Nobel dell’architettura mondiale. Esposte a Milano alla Galleria Jannone le ultime grafiche e disegni.

aldo-rossi-grafica_01th3thCAPTR7BC

Una bellissima mostra di grafica e disegni  di Aldo Rossi   dal titolo “Disegni di Architettura”(aperta fino al 29 maggio 2016) si tiene alla Galleria Antonia Jannone di Milano, già esperta in esposizioni dove nel disegno di taluni autori si va a privilegiare il segno e la forma  architettonica, tanto che la Jannone da sempre fa  cogliere uno spaccato di stile e poetica che diversamente rimarrebbe nello studio dei grandi architetti.  E Aldo Rossi grande architetto lo è stato , ed anche  progettista e designer, storico e teorico milanese. Vinse il Pritzker Prize ovvero il Nobel dell’Architettura nel 1990. La mostra […]

  

Il “cibo di carta” in mostra a Milano. Storia dell’alimentazione italiana. Libri e scatole, manifesti e locandine, dal ‘400 ad oggi.

26799Liebig_1457_ITAO0001170dudovich35901247 -lie4665171981_e006617a4e_b20 -lie1358279280-0974738-www.nevsepic.com.ua

Tra le numerose mostre messe in piedi durante il semestre Expo, quindi dedicate al cibo, spicca per la sua forte originalità “Cibo di carta”, prodotta dalla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese e allestita nei suoi prestigiosi spazi espositivi milanesi in Corso Magenta. Originale e inedita perché muove ricordi, entra nella quotidianità come un fiume di curiosità raccontando il cibo attraverso le rappresentazioni che di esso si sono diffuse grazie a pubblicità, etichette, figurine, gadget, menu, riviste, libri, ma anche a documenti di trasporto, bandi, carte intestate o scatole e manifesti di cinema. Una lunga ricerca che ha consentito la selezione di […]

  

Arte e ideologia. Fernando De Filippi, storico direttore dell’Accademia di Brera, fa vivere in mostra alla Fondazione Mudima di Milano il suo coerente lavoro artistico degli anni ’60 e ’70.

Nello storico spazio della Fondazione Mudima cattura non poco una mostra imbastita tra arte e ideologia, con i lavori di Fernando De Filippi (Lecce 1940) artista di chiara fama e già direttore dell’Accademia di Belle Arti di Brera; l’esposizione che spazia su due piani accoglie lavori dell’artista realizzati tra la fine degli anni Sessanta e gli anni Settanta. L’ampia rassegna è curata dalla collega Angela Madesani, che ha realizzato anche una lunga intervista all’artista, pubblicata nel volume, “La rivoluzione privata 2”, edito dall’editore Prearo. Il libro costituisce un’ideale prosecuzione del libro con lo stesso titolo, che il medesimo editore aveva […]

  

Il Pranzo di Natale. Tavole in festa nel mondo, è la mostra che a Milano troneggia lungo lo Scalone Monumentale della Biblioteca Sormani.

                   Il Pranzo di Natale è il momento nel quale l’intera famiglia si riunisce attorno alla tavola: piatti e gusti si tramandano da una generazione all’altra per conservarne la memoria e rinnovare consuetudini senza tempo. Nel mondo occidentale la cena della Vigilia ha assunto una grande valenza simbolica poiché celebra, nella notte, la nascita di Gesù e la veglia notturna si configura come transito verso il mistero che entra nella storia dell’umanità. Il momento conviviale si compenetra dunque con il fatto religioso, poiché festeggia la natività attorno a tavole signorilmente preparate e riccamente imbandite. L’originaria valenza simbolica e religiosa ha […]

  

La mostra “ Romagna liberty” a Riccione chiude un percorso itinerante di grande interesse storico, architettonico ed estetico.

La Fondazione Fontanesi Cicchetti Pantaleoni Onlus per i primi tre anni di attività ha avuto la bella idea di presentare la mostra “ROMAGNA LIBERTY: Ville e opere d’arte Liberty in Romagna tra Otto e Novecento” per annoverare l’anno del Liberty ricco di manifestazioni culturali legate al tema. Il progetto, curato  da Andrea Speziali, studioso specializzato nello stile conosciuto nel mondo come “Art Nouveau”, si snoda  attraverso una mostra fotografica che raccoglie capolavori architettonici tra ville, villini e palazzi Liberty in regione, ospitata alla Galleria d’Arte Montparnasse, edificio che richiama il tema della Mostra, in quanto caratterizzata da una parete esterna […]

  

Fascismo ultimo atto. L’immagine delle Repubblica Sociale Italiana rivive in una mostra di vitale importanza storica nel Palazzo Ducale di Genova.

 E’ un grande libro aperto,un preziosissimo libro di storia per immagini, riferito a un tempo che ha per oggetto l’Italia e la fine della Seconda Guerra Mondiale. Siamo alla fase finale della guerra e all’ultimo respiro del ventennio fascista. Nessuno studente di scuola superiore, eppoi  universitari, studiosi, storici e intellettuali dovrebbero perdersi questa mostra che si è aperta a Genova – Palazzo Ducale, dal titolo “Fascismo ultimo atto. L’immagine della Repubblica Sociale Italiana”.Curata da Matteo Fochessati e Gianni Franzone, in collaborazione con Raffaella Ponte, avvia al Ducale un ciclo espositivo in tre appuntamenti dedicati al novecento attraverso le raccolte della […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018