Gaetano Cortese e “Il Palazzo sul Tiergarten – L’ Ambasciata d’Italia a Berlino”. Un prezioso volume editato nel 145° anniversario delle relazioni diplomatiche tra l’Italia e la Germania e nel 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma.

image001image001131280px-Be_ItalianEmbassy_01amb_berlino_sm_MG_3089ambasciata_Berlin1_MG_3213_MG_1916ambasciata_Berlin2-720x500ambasciata_Berlin3_MG_3328196Berlino colore 1-44ambasciata_italiana_a_berlino54a_1507998775Berlino colore 1-441991

Gaetano Cortese  uno dei nostri ambasciatori italiani tra i più colti e preparati  e con una professionalità diplomatica  ad ampio raggio,  ha pubblicato un nuovo volume dal titolo “Il Palazzo sul Tiergarten. L’ Ambasciata d’Italia a Berlino nel 145° anniversario delle relazioni diplomatiche fra l’ Italia e la Germania e nel 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma“. Fa parte di una interessantissima collana, editata dagli Stabilimenti tipografici Carlo Colombo di Roma, che fa il punto sul patrimonio architettonico e artistico delle nostre sedi diplomatiche nel mondo, e non solo, ma luoghi anche che vivono come sedi museali in […]

  

Asmara, la Piccola Roma eritrea è Patrimonio dell’Umanità Unesco. Uno schiaffo alla legge sul fascismo di E. Fiano (PD) e compagni.

Asmaraasmara-fiat-taglieroasmara-nostra-signora-del-rosarioAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmara

Il riconoscimento all’ architettura ereditata dal colonialismo italiano  ha fatto dichiarare Asmara,  la Piccola Roma eritrea,  Patrimonio dell’Umanità Unesco. E naturalmente ciò è uno schiaffo sonoro all’operato del deputato Pd Emanuele Fiano detto “lele”e alla Presidente della Camera Laura Boldrini(SEL) che in questi giorni stanno dando fiato alla legge contro il fascismo.  Ad Asmara, in Eritrea, il tempo pare si sia fermato al Ventennio fascista.  Per la verità sono stato varie volte ad Asmara e a Massaua sui luoghi dove è vissuto mio padre che è stato Ufficiale della Regia Guardia di Finanza proprio  nel ventennio fascista.Primo centro di colonizzazione […]

  

41a Sessione Comitato Patrimonio Mondiale – Cracovia 2-12 luglio 2017 Stato di conservazione del Sito“Venezia e la sua laguna”.

c0878a5b61e4ffcdc2880cab0ca1667b-k42F-U11003524978807skF-1024x576@LaStampa.it

                                                         Il Comitato del Patrimonio Mondiale, riunito a Cracovia per la sua 41aSessione, ha adottato la Decisione  sullo  stato di conservazione del sito “Venezia e la sua laguna”. Durante la 41ma sessione del Comitato i rappresentanti dei 21 Paesi membri e gli osservatori da oltre 170 nazioni che hanno aderito alla Convenzione Unesco sul Patrimonio dell’umanità a carattere culturale e naturale, discuteranno delle politiche generali e dei progressi nella realizzazione della Convenzione adottata nel 1972. È proprio il Comitato che decide in merito all’annovero dei nuovi siti di interesse generale. In quel campo l’Italia, con i 51 siti Unesco, detiene […]

  

Che noia questo Renzi. Ritorna ancora come nulla fosse con arroganza e prepotenza. Si sente “l’eletto di Dio”. Prepariamoci a rimandarlo a casa.

http _o.aolcdn.com_hss_storage_midas_41389fbfb408d7524f1fb68cb0b16f46_205217919_17807412_10154770582089915_2727238316199637420_oMatteo_Renzi_3QoZNrN4lmatteo_renzi_sfida_bersani_ierioggi_645Matteo_Renzi_1

Che noia questo Renzi, non  ha ancora capito che è inviso agli italiani  e che non bastano due milioni di votanti PD per rimetterlo in careggiata politica.  D’altronde  quando Renzi si è recato a Pontassieve a votare  per le primarie PD, accompagnato dalla moglie Agnese e anche dalla figlia minore Ester,  e quando l’ex premier le offre di imbucare la sua scheda, la figlia risponde secca: “No, è tuo il voto mica mio”. Bene,  adesso tocca agli italiani di nuovo rimandarlo a casa,  e stavolta per sempre, a trovarsi un altro lavoro nella piana fiorentina. Mostra oggi la stessa spudoratezza, la […]

  

Allerta Morbillo. Intervista al Prof. Pasquale Ferrante, Virologo di fama mondiale, Scienziato medico e Professore Ordinario presso l’Università degli Studi di Milano.

408822-995x663hightechforpeacefoundation-forum-27th2016-pasqualeferrante

 Dopo  aver  saputo   che i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie del Dipartimento della Salute statunitense hanno emesso un avviso per i cittadini americani in partenza per l’ Italia ( ho diversi familiari in America- New York) dei focolai di morbillo nel nostro paese, e quindi la raccomandazione ai viaggiatori di vaccinarsi e di assicurarsi di prendere ogni possibile precauzione come lavarsi le mani ed evitare di toccarsi bocca, naso e occhi, e stante anche la casistica dei nostri giorni che porta allarme, mi son detto che occorreva avere sottomano notizie di sicuro riferimento. D’altronde, dall’inizio dell’anno […]

  

“Valigia diplomatica”. Un libro di memorie di Antonio Morabito, ambasciatore d’Italia.

9788869390029_0_0_300_80F_04169a74bfimg_4719img_4718

E’ appena uscito il libro “Valigia diplomatica”(prefazione di Stefano Folli), mi è giunto sul tavolo   di lavoro per una recensione, che mi sono apprestato a fare con coinvolgente interesse per la letteratura. Libro insolito, libro di memorie, libro autobiografico, libro storico. E’ stato scritto da Antonio Morabito, ambasciatore d’Italia in forza al nostro Ministero degli Esteri. Libro non certo banale solo perché si avventura ad essere una sorta di diario di vita e di lavoro, ma percorre gli anni, toccandone l’intera vita, di un giovane che partito da un piccolo paese del Sud Italia si è formato in collegio romano […]

  

Il Palazzo Metternich, sede dell’Ambasciata d’Italia a Vienna. Pubblicato un prezioso libro di storia, arte e diplomazia curato dall’Ambasciatore Gaetano Cortese per il Bicentenario del Congresso di Vienna.

palazzo_metternich_copertina_1456951194untitled7untitled5indexmetternich1untitled9untitled  1

Una strenna preziosa, un libro fondamentale, un   testo storico di notevole importanza, una veste editoriale ricca. Questo volume corposo  -oserei dire capitale- dal titolo  “Il Palazzo Metternich”, che mi ritrovo tra le mani, è uscito in concomitanza  con il bicentenario del Congresso di Vienna. La fortuna di questa uscita la si deve a Sua Eccellenza l’Ambasciatore Gaetano Cortese, figura di notevole cultura  giuridica, diplomatica, letteraria, storica e visiva. Il volume certo fa capo ad una collana -sempre curata da questo ambasciatore illuminato- in cui sono presenti altri volumi che descrivono e raccontano le sedi delle Ambasciate d’Italia nel mondo. Questo […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018