Letizia Fornasieri dipinge i paesaggi acquatici della Lombardia. Nell’Acquario Civico di Milano una sorprendente mostra che storicizza passato e presente.

La mostra “Confluenze. Letizia Fornasieri”, ospitata all’Acquario civico di Milano dal 1 luglio al 20 settembre, è dedicata al mondo dei paesaggi acquatici della Lombardia, alla flora e alla fauna tipiche di questi ambienti; un corpus di opere in gran parte inedite che danno seguito al percorso pittorico dell’artista da sempre attenta al tema della natura e della campagna italiana. La mostra apre al pubblico con giorni e orari prefissati, accesso contingentato, prenotazione fortemente consigliata e con precise disposizioni volte a tutelare la sicurezza dei visitatori. È possibile anche l’acquisto del biglietto in sede solo in base alla capienza del momento. […]

  

L’omaggio di Lutz Mario Helmig a Dolceacqua, in Liguria, dove trascorre le vacanze. Ecco le bellezze d’Italia.

Ha nome Lutz Mario Helmig, di mestiere fa l’imprenditore e proprio agli inizi del trascorso maggio 2020 ha donato 2 milioni di euro a Dolceacqua, un bellissimo comune ligure in provincia di Imperia. Mi direte, come mai? E’stato un gesto generoso che contribuira’ a ultimare la costruzione della scuola del paese. Vi sembra poco?  Iniziamo col dire che Helming ama molto l’Italia e soprattutto ama molto il piccolo comune ligure dove trascorre parte delle sue vacanze da oltre vent’anni. Per la struttura la Regione Liguria aveva già investito 4,5 milioni di euro, e lo stesso sindaco Fulvio Gazzola ha detto: […]

  

Franco Polizzi dello storico “Gruppo di Scicli” in mostra con opere recenti al Movimento Culturale Vitaliano Brancati di Scicli-Ragusa.

Con una distillata collezione di pastelli Franco Polizzi omaggia la sua città, in una intensa mostra pensata negli spazi antichi del Caffè Letterario Vitaliano Brancati di Scicli, sede dell’omonimo storico Movimento Culturale. Dal 19 luglio al 31 agosto il celebre pittore siciliano, tra gli artisti dell’ormai famoso nucleo storico del Gruppo di Scicli ( con Guccione, Polizzi, Modica e altri ), porta in mostra le sue visioni paesaggistiche, reinvenzioni dei luoghi cari, il mare, il giallo e l’oro della campagna, gli spazi celesti, con opere in massima parte datate 2019-2020, tra le quali un nucleo prezioso di inediti. E il […]

  

I Paesaggi di Osvaldo Licini. La Regione delle Madri. La mostra a Monte Vidon Corrado, Centro Studi Osvaldo Licini e Casa Museo Osvaldo Licini.

Il 25 luglio 2020 si inaugura la grande mostra La regione delle madri. I paesaggi di Osvaldo Licini, promossa dalla Regione Marche e organizzata dal Comune di Monte Vidon Corrado in collaborazione con il Centro Studi Osvaldo Licini. L’esposizione, la prima interamente dedicata a questo tema tanto caro all’artista, si terrà nel suo paese natale sino all’8 dicembre 2020. La regione delle madri. I paesaggi di Osvaldo Licini è curata da Daniela Simoni, da tredici anni alla guida del Centro Studi Licini, con la collaborazione di Stefano Bracalente, Nunzio Giustozzi, Mattia Patti, Stefano Papetti e Massimo Raffaeli. E’ ospitata nel […]

  

Mario Mafai. Opere dalla Raccolta Alberto Della Ragione in mostra al Museo Novecento di Firenze.

“L’arte è un fatto etico prima che estetico” scriveva Mario Mafai, protagonista dell’arte italiana dopo gli anni Trenta, pittore molto amato da Alberto Della Ragione, collezionista e mecenate tra i maggiori del ventesimo secolo. Per la prima volta il nuovo appuntamento del ciclo espositivo SOLO, dedicato ai grandi artisti del ventesimo e ventunesimo secolo, è frutto di una collaborazione tra il Museo Novecento e il Dipartimento SAGAS dell’Università degli Studi di Firenze. Due studentesse del corso magistrale di Storia dell’arte contemporanea, Stefania Delia Previti e Rebecca Ricci, hanno lavorato con lo staff del museo e hanno curato, insieme al direttore del Museo Novecento […]

  

Il sogno di Lady Florence Phillips. La Collezione della Johannesburg Art Gallery in mostra al Santa Maria della Scala di Siena.

Ilsogno di Lady Florence Phillips – La Collezione della Johannesburg Art Gallery, è la mostra promossa dal Comune di Siena, che presenta, fino  al 10 gennaio 2021 al Santa Maria della Scala di Siena, la collezione di capolavori conservata permanentemente alla Galleria d’Arte di Johannesburg. Aperta al pubblico nel 1910, la Johannesburg Art Gallery è il principale museo d’arte del continente africano. Una selezione di circa sessanta opere, tra olii, acquerelli e grafiche, ripercorre oltre un secolo di storia dell’arte internazionale, spaziando dai grandi artisti europei dell’Ottocento ai maestri (ben meno noti e per questo ancor più sorprendenti) della scena […]

  

La storia di Bergamo Alta in un libro che la racconta con storiche fotografie d’archivio.

Tra le città italiane al centro della cronaca di questi mesi, a motivo del Covid 19 e delle morti inaudite  che l’hanno colpita,  Bergamo è protagonista del recente volume pubblicato da Nomos Edizioni, prima tappa di una promettente serie dedicata alla fotografia storica d’architettura. Città Alta 1926-1938. Il Piano di Risanamento e Luigi Angelini di Valentina Raimondo (Nomos Edizioni, Milano Busto Arsizio 2019) è un libro di singolare spessore che apre una nuova visione del borgo di Città Alta, centro storico di Bergamo. Grazie all’uso di immagini d’epoca, belle oltremodo e degne ancor più di indicarle fra le bellezze  d’Italia, […]

  

James Tissot un cronista della Belle Epoque in mostra al Museo d’Orsay di Parigi.

Nato a Nantes, formatosi all’Ecole des Beaux-Arts di Parigi e attivo da entrambi i lati della Manica, Jacques Joseph Tissot, detto James,  è un artista fondamentale della seconda metà dell’Ottocento, ambiguo e al contempo affascinante. Pur essendo regolarmente rappresentato nelle mostre dedicate al suddetto periodo storico, questa retrospettiva è la prima consacratagli a Parigi dopo quella organizzata al Petit Palais nel 1985. Alla fine degli anni ’50 dell’Ottocento, Tissot muove i primi passi nella capitale francese, dove la sua pittura è alimentata dalla passione per l’arte giapponese e dalla frequentazione degli ambienti artistici più influenti. Nel crogiolo parigino, in un’epoca in […]

  

Celleno, il gioiello della Tuscia, tra le bellezze d’Italia.Qui viveva Enrico Castellani, principe dell’arte italiana e artista di chiara fama.

Da un angolo della Tuscia quasi appartato in fondo a una strada secondaria a 1,5 km dal nuovo centro, aggrappata su uno sperone di tufo si erge questa città in rovina che solo opere di riedificazione sono riuscite  a risvegliare dal suo forzato torpore. Siamo a Celleno. Eppure qualcuno abita ancora il palazzo del principe e una graziosa chiesa rimane in vita, quando ormai da un secolo tutti sono fuggiti altrove a costruire la loro nuova città. Il paesaggio circostante è ampio e ridente e ricco di piante di ciliegio, siamo nella città della ciliegia che ha dato  pure corso […]

  

La Collezione Christoph Blocher. Capolavori svizzeri in mostra alla Fondation Pierre Gianadda a Martigny-Svizzera.

La Fondation Pierre Gianadda celebra la pittura svizzera e presenta un insieme eccezionale di capolavori provenienti dalla Collezione Christoph Blocher, una delle più prestigiose raccolte di pittura svizzera. La mostra Capolavori svizzeri. Collezione Christoph Blocher, curata dal collega  Matthias Frehner, storico dell’arte, già direttore del Kunstmuseum di Berna, comprende oltre 130 opere rappresentative degli anni eroici dell’arte svizzera a partire dalla modernizzazione della Confederazione nel 1848 fino al giovane Alberto Giacometti. Accanto ai celebri dipinti di Albert Anker (1831-1910) e di Ferdinand Hodler (1853-1918), di cui Christoph Blocher è indubbiamente il più importante collezionista, saranno presentate opere, fra gli altri, […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>