L’arte in tasca. Calendarietti, réclame e grafica 1920-1940 al Museo della Figurina di Modena.

1146

Al Museo della Figurina di Modena, si apre a giorni una mostra, visitabile  fino al 18 febbraio 2018,  sui piccoli capolavori dell’Art Déco: i calendarietti tascabili, piccoli omaggi profumati nati tra il 1920 e il 1940 dal talento di artisti, grafici, pubblicitari e illustratori dell’epoca. A Palazzo Santa Margherita (corso Canalgrande 103, Modena), dal 15 settembre 2017 al 18 febbraio 2018, L’arte in tasca. Calendarietti, réclame e grafica 1920-1940, a cura di Giacomo Lanzilotta, approfondisce una forma d’arte molto diffusa in quel ventennio che intercorre tra la due guerre mondiali e che vede anche la nascita e l’evoluzione dell’Art déco: […]

  

Per una lettera a Giorgio Caproni, caro amico e poeta.

giorgio_caproni3caproni7cache-cache_194d8721736f745d388d69d112de08bc_c90452d76125fd8ac26a93a17bee7946giorgio-caproni-tutte-poesie-5a3310a7-e192-4e4d-b7ec-5d06a68f3fd5$(KGrHqV,!oUFDCYT-WkyBQ6CTLmvyg~~60_35

Ho sentito il bisogno di rendere testimonianza a un amico che non c‘è più, il poeta Giorgio Caproni(Livorno 1912- Roma 1990), uno degli intellettuali più sinceri del Novecento Italiano  visto che proprio oggi alla Maturità 2017 è uscita una traccia–analisi di testo sulla sua poesia.  E mi sorprende maggiormente il clamore negativo sollevato, perché mi sento  coinvolto in prima persona, giacchè essendo in questi giorni Presidente della Commissione MIIT15004 in ben due Istituti Superiori di Milano  per la  Maturità 2017, e avendo saputo dai media nazionali che intervistati i maturandi,  pochi, quasi nessuno, conosceva il poeta Giorgio Caproni, uno dei […]

  

Verso il disordine globale. Un libro di Italico Santoro apre a scenari terribili sull’Europa e sul mondo. E’ l’inizio della fine?

9788861844957_0_0_709_80santitalimages11imagesuntitled

Mettetevi seduti e allacciate le cinture di sicurezza prima di iniziare a leggere, perchè il libro di  Italico Santoro, è un  illuminante  saggio  sul nostro tempo, pubblicato da qualche settimana da Mondadori Università, ma può causare tachicardia in chi vive fuori dal suo tempo; o meglio, la lucidità  di descrivere il presente e leggere il divenire della storia e della politica che la muove mette a fuoco cornici scioccanti. Santoro (oggi tra gli animatori della Fondazione Spadolini) è nato a Contursi Terme (Salerno) il 16 ottobre 1940. Laureato in Giurisprudenza e in Scienze Politiche, economista e dirigente d’azienda, è stato deputato […]

  

V Centenario luterano 1517-2017. Convegno e mostra a Roma alla Casanatense.

c8c362d9da6e46d819d723bcff297f501f441e

Torno da Roma dove ho partecipato al Convegno  organizzato dall’Istituto Storico Germanico di Roma  per ricordare il V Centenario luterano 1517-2017. Tre giornate di studio e relazioni che hanno riunito studiosi e storici di piano internazionale. Il convegno si è aperto mercoledì 22 febbraio presso l’Istituto Storico Germanico di Roma, mentre è proseguito Giovedì 23 e Venerdì 24 febbraio 2017 presso la Biblioteca Casanatense. In occasione del cinquecentesimo anniversario dell’anno in cui, secondo la tradizione, furono affisse le 95 tesi di Lutero sul portone della chiesa del castello di Wittenberg, ecco quindi a Roma (22-24 febbraio 2017) un convegno internazionale […]

  

La Biblioteca Vallicelliana di Roma celebra il suo fondatore, San Filippo Neri, con una mostra.

fdeaa9f881eec03d29f40f3da47aceb2ddf8d54

In occasione del Giubileo Straordinario della Misericordia proclamato da Sua Santità Papa Francesco  è aperta nel Salone Borromini della Biblioteca Vallicelliana(Piazza della Chiesa Nuova 18), la mostra bibliografica e fotografica “La Biblioteca Vallicelliana celebra il suo fondatore nel V Centenario della nascita: S. Filippo Neri (1515 – 1595)” visitabile  per tutta la durata dell’anno giubilare (dal lunedì al venerdì: ore 10 – 13 (chiuso i festivi).  Si tratta di una ricorrenza importante non soltanto per la Chiesa cattolica, che riconosce nell’Apostolo di Roma di origine fiorentina uno dei suoi santi più amati, ma anche per la Biblioteca Vallicelliana, che annovera […]

  

Ezio Gribaudo tra opera e libro. A Taormina spettacolare mostra dell’ eccellente editore di libri d’arte e dei maestri del Novecento.

Ezio-Gribaudo-con-Giorgio-De-Chirico-Roma-1968-300x230MiroimagesMAX4567_393134788images44IMG_5366_248images88

Palazzo Corvaja di Taormina ospita fino al 16 ottobre 2016 la mostra “Dall’Opera al Libro, dal Libro all’Opera. Ezio Gribaudo e i maestri del Novecento”, nata dalla collaborazione tra Taobuk Taormina International Book Festival e Artelibro Festival del Libro d’Arte. L’esposizione, che anticipa la VI edizione di Taobuk (10-16 settembre 2016), il festival delle Belle Lettere fondato e diretto da Antonella Ferrara e Franco Di Mare, è un viaggio tra i protagonisti del XX secolo attraverso l’ampia e variegata raccolta iniziata nei primi anni Sessanta dall’artista ed editore d’arte Ezio Gribaudo. Ezio Gribaudo (Torino, 1929) si è misurato in prima […]

  

“1946.L’anno della svolta”. I 70 anni della Repubblica Italiana (1946-2016) celebrati con una mostra a Palazzo Montecitorio a Roma nella Sala della Lupa.

festa-della-repubblica-70-anni-1170x624Scheda_elettorale_referendum_2_giugno_1946verb110-MARZO-3Cassazione-vittoria-repubblicaAC_46_06_05

Con la riapertura della “Sala della Lupa”  e in virtù del fatto che proprio in questa sala fu proclamato il Referendum istituzionale del 2 giugno 1946, ecco il Presidente della Repubblica inaugurare  la Mostra intitolata “1946. L’anno della svolta. Le donne al voto.”, allestita in questa Sala nel 70° anniversario della nascita della Repubblica e della prima partecipazione delle donne italiane al voto.                               La coincidenza è felice, perché  a 70 anni dal voto popolare che fece dell’Italia una Repubblica, si riaprono le porte della Sala […]

  

L’Italia dell’ignoranza. Con la crisi della scuola ecco il declino del Paese Italia.

index3galileo-galilei-per-4-italiani-su-10-il-sole-un-pianeta-rapporto-observa-2008-r753images6indeximagesindex1

La scuola pubblica  sta crollando, tra dirigenti sceriffi  neoassunti   che scazzottano  con docenti e personale Ata  in istituti liceali e non sanno nulla di comunicazione, e  insegnanti di religione -ormai di ruolo nello stato- che in classe hanno solo due  allievi e invitano “imam” a presentare la sharia,   voi capite che il povero filosofo “Gentile”, quello della gloriosa riforma del Ventennio, si rivolta nella tomba nel vedere che disastro hanno portato le riforme di questi  anni,  compreso la riforma renziana (la cosiddetta Buona Scuola) che ha messo  in cattedra incompetenti   e tappabuchi.  Mai si era vista cosa del genere in […]

  

Renzi e Franceschini disfano le “bellezze d’Italia”. Emergenza Cultura, crolla il Ministero dei Beni Culturali. Così perderemo presto il cuore del nostro paese, l’anima e le sue bellezze.

franceschini_pompei_675-630x257l43-franceschini-140731113044_big08desk1-beni-culturali-riaperturanumerib697770ac8a1e4b821e56971d8bd7876_Limagecid_image001_png@01D18471-723x1024

Il 7 maggio a Roma  c’è stata una manifestazione dal titolo “Emergenza cultura” contro il degrado, il caos e la paralisi che regna nel settore Beni Culturali e nella tutela  del Paese Italia. Renzi e Franceschini hanno preso e prendono in giro gli italiani riempendosi a sproposito la bocca della parola “bellezza”, parola che usano in tutte le salse quasi novelli innovatori di un neo-dolcestilnovo,    facendo credere che l’Italia stia realmente risorgendo e camminando grazie ad investimenti sulla cultura e sull’arte. Tutte balle. Grandi, grandissime balle. C’erano una volta i “sovrintendenti alle belle arti”, preposti alla tutela  della bellezza e […]

  

Omaggio a Giovanni Spadolini (1925-1994). Due mostre a Firenze celebrano uno statista diviso fra impegno politico e passione culturale.

rev155867(1)-oriimagesspadolinif3_0_giovanni-spadolini-rievocato-nel-20-della-scomparsa-e-nel-90-della-nascitaimages1020_672-458_resizeCIMG3762_672-458_resize1991-Giovanni-Spadolinivilla Spadolini_04images5images6

Omaggio a Giovanni Spadolini (1925-1994) a 90 anni dalla nascita. La figura di questa grande personalità della storia politica e culturale del nostro Paese è raccontata, per la prima volta dalla sua scomparsa, in due esposizioni aperte, rispettivamente, da domani, 12 gennaio al 29 febbraio allo Spazio Mostre dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze e dal 13 gennaio al 29 febbraio alla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. L’iniziativa nasce sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana ed ha il patrocinio di Senato della Repubblica, del Comune di Firenze e della Città metropolitana nell’ambito delle iniziative per i 150 anni […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018