Convegno sui “Musei dinamici” al Politecnico di Milano. Un evento e un seminario di eccezionale scientificità.

indexelezioni_studentesche_polimi_18.05.2016

Musei dinamici Una nuova modalità di fruizione per mettere in relazione i musei con i visitatori 19 maggio 2016, ore 10.00 Politecnico di Milano Aula Magna, Piazza Leonardo da Vinci 32 – Milano L’evento è libero e gratuito previa registrazione all’indirizzo comunicazione@fondazione.polimi.it La ben nota importanza dei beni culturali in Italia fa dei suoi musei uno straordinario strumento non solo di conservazione e di divulgazione, ma anche una risorsa economica potenzialmente strategica per un paese come l’Italia, che ha la fortuna di essersi trovato nei secoli sempre al centro di vicende storiche fondamentali per lo sviluppo della civiltà occidentale. L’attuale […]

  

La Turner House a Londra è da salvare.Appello per ristrutturare l’edificio storico, abitazione del grande pittore romantico.

turner-houseTurner_selfportraitJoseph_Mallord_William_Turner_-_The_Ponte_Delle_Torri,_Spoleto_-_Google_Art_ProjectTurner_Ivy_BridgeRain_Steam_and_Speed_the_Great_Western_Railway220px-Turner,_J._M._W._-_The_Fighting_Téméraire_tugged_to_her_last_Berth_to_be_broken220px-Shipwreck_turner

E’ l’unico edificio che il grande pittore J.M.William Turner, il grande artista romantico inglese, abbia mai costruito. Risale al 1813, è in stile italiano, e si trova fuori Londra, a Twickenham. Ed è toccata anche a Turner, morto nel 1851, l’incuria del tempo sulla sua abitazione, incuria che non ha impedito che la casa fosse ridotta in così gravi condizioni, con parti danneggiate da inondazioni e con soffitti crollati. “La casa ha raggiunto il punto in cui ha bisogno di una profonda ristrutturazione” è scritto in un nota rilasciata da Gary Butler Butler Hegarty Architects, la ditta incaricata del restauro, […]

  

Il Politecnico di Milano abolisce la lingua italiana. Svolta epocale, perchè dopo l’inglese parleremo arabo.

Il Politecnico di Milano non figura più fra le università italiane, grazie alla delibera del senato accademico che ha approvato nel maggio 2012 di tenere dall’anno accademico 2014-2015 tutti i corsi delle lauree magistrali in lingua inglese. Addio lingua italiana, è l’addio a uno dei pilastri della nazione, ovvero la lingua, che con territorio e popolo sono il presupposto di quel che nacque nel 1860-61. E dire che il Tar Lombardia nel maggio 2013 ha accolto il ricorso presentato da ben 150 professori contro il provvedimento voluto dal rettore Giovanni Azzone. Ma l’università ha fatto ricorso al Consiglio di Stato […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018