Il Futurismo di Tullio Crali alla Estorick di Londra. L’aeropittura con lui dominò la ricerca futurista degli anni ’30.

Tullio_CraliTullio-Crali-Le-forze-della-curva-1930.-Collezione-privata-696x532Tullio_Crali_Incuneandosi_abitato_Tuffo_sulla_cittaTullio-Crali-Assalto-di-motori-1968.-Collezione-privata-532x420Tullio-Crali-Motore-in-panne-1931.-Collezione-privata-531x420Crali (Credit: uff. st. mostra) - L. FIORAMONTITullio-Crali-Monoplano-Jonathan-1988.-Collezione-privata-419x420

Per Tullio Crali (1910-2000) il Futurismo non era solo un  movimento  di pittura, ma un atteggiamento nei confronti della vita stessa. Riflettendo l’entusiasmo del movimento per il mondo moderno, le sue immagini hanno abbracciato la tecnologia e le macchine come importanti fonti di ispirazione creativa. Tuttavia, con la sua particolare attenzione a “l’immenso dramma visivo e sensoriale del volo”, il lavoro di Crali è strettamente associato al genere di “aeropittura”, che ha dominato la ricerca futurista negli anni ’30. Per il pittore Tullio Crali il futurismo non era solo una scuola di pittura, ma uno stile di vita. “Noi aeropoeti […]

  

Roberta Musi e Parma Capitale della Cultura 2020. Ha ideato e realizzato le “Donne di Verdi” per i Borghi D’Arte a Parma. L’evento delle 8 serrande dipinte cade nell’Anniversario della morte di Verdi.

Image.ashxGiuseppe_Verdi_by_Giovanni_Boldinipieghevole A4 serrande 2 (2)serranda verdi

Mirati e preziosi gli eventi per Parma Capitale della Cultura 2020, ad iniziare de ” I BORGHI D’ARTE” progetto pittorico ideato da ARTKADEMY e realizzato da Roberta Musi. La presentazione ufficiale di questo progetto è per il giorno  lunedi 27 gennaio 2020 alle ore 10,30 presso Borgo S. Biagio in Parma, e cade proprio nell’anniversario della morte di Giuseppe Verdi (27 gennaio 1901 a Milano). Brillante e fantasioso questo progetto capace di veicolare l’arte nell’ambiente del quotidiano e far così parlare di arte ambientale. Il progetto che ha per titolo “le donne di Verdi” è stato realizzato per omaggiare le figure […]

  

Giovani creativi. Le origini del Genio. La mostra, attraverso dodici ritratti, celebra il talento italiano, ed è collocata nel Museo Nazionale Romano – Palazzo Massimo a Roma.

Antonio Facco Web-PressAlain Parroni Web-PressBurro Studio Web-PressMichele Lazzarini Web-PressFederica Sofia Zambeletti Web-PressDavide Dattoli Web-PressMarzia Sicignano Web-PressProgramma Web-PressYakamoto Kotzuga Web-PressSusanna Salvi Web-Press

A Roma, fino  al 31 gennaio 2020, il Museo Nazionale Romano – Palazzo Massimo – ospita la mostra del progetto Giovani Creativi – Le origini del Genio che celebra il talento italiano. L’iniziativa, giunta alla sua seconda edizione, curata da Nicola Brucoli e Carlo Settimio Battisti, direttori di TWM Factory, realizzata in collaborazione con il MiBACT – Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo e con il Museo Nazionale Romano, esalta le capacità e le competenze di giovani artisti, professionisti e imprenditori dell’ultima generazione, attraverso l’esposizione dei ritratti di 12 talenti italiani under 30, che […]

  

Un capolavoro del Correggio. Il ritratto di giovane donna arrivato dal Museo Ermitage di San Pietroburgo è esposto nei Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia.

Correggio,_Ritratto_di_giovane_donna92503-Correggio_Ritratto_di_damaDETTAGLIO VISODETTAGLIO COPPA

Da qualche  mese,  e fino  all’8 marzo 2020, i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia hanno accolto  uno dei capolavori del Rinascimento: il Ritratto di giovane donna del Correggio. L’opera, eccezionale prestito dal Museo Ermitage di San Pietroburgo, è giunto in una delle terre d’elezione dell’artista reggiano, a cinque secoli dalla sua esecuzione, attorno al 1520, grazie a un accordo firmato dalla città di Reggio Emilia e dalla Fondazione Palazzo Magnani con l’istituzione russa. L’evento – curato da Claudio Franzoni e Pierluca Nardoni insieme al Museo Ermitage con il patrocinio di Ermitage Italia e in collaborazione con Villaggio Globale […]

  

Eliana Gagliardoni. Un mondo ‘dentro’ – Clausura e carcere. La mostra all’Antico Oratorio della Passione della Basilica di Sant’Ambrogio a Milano.

0d4ec0ca-98ff-4ab9-b5e7-bc8a5327407b643d607b-41c0-4405-9c5c-67fe0abab9a9822a1419-2e89-4ffb-a75c-d72dabe7641297957-copia20200108_170136_339FDEC3141458140-1d3955c3-aacb-4d41-be77-344e033839adclausuraIMG_7640-1024x682IMG_0364-1024x683IMG_0023-1024x682IMG_0127-1024x683IMG_9186-copia-Cropped-680x382

Un viaggio fotografico per documentare due mondi apparentemente lontani fra loro, ma per tanti aspetti invece molto simili e complementari: quello delle monache di clausura e quello delle detenute, il convento e il carcere. Il tutto senza alcuna morbosa curiosità e senza pregiudizi, ma anzi con grande sensibilità e attenzione. Monasteri e carceri sono dunque il focus della mostra “Un mondo ‘dentro’ – Clausura e carcere”, a cura di Eliana Gagliardoni,  inaugurata giovedì 9 gennaio, alle ore 13.00, nella Sala dell’Antico Oratorio della Passione della Basilica di Sant’Ambrogio, a Milano. Per la realizzazione di questo progetto, che ha richiesto oltre […]

  

Jacques Toussaint. L’Esprit des Lieux. A Riolo nel segno di Alvar Aalto. Installazione site specific dell’artista francese nella Chiesa di Santa Maria Assunta di Riolo di Vergato- Bologna.

render_definitivoIMAG1797-crop-2h_68041_01interni_Santa_Maria_assunta-1024x768photo1jpgOLYMPUS DIGITAL CAMERA

                                                                                              Jacques Toussaint(Parigi 1947). L’Esprit des Lieux. A Riola nel segno di Alvar Aalto. Installazione site specific dell’artista francese nella Chiesa di Santa Maria Assunta di Riolo di Vergato- Bologna. Evento grandioso. La terra tocca il cielo. In concomitanza con ARTE FIERA a Bologna, nell’interessante Chiesa di S. Maria Assunta a Riola, opera di ALVAR AALTO,  realizzata una installazione ( dal 24 al 26 gennaio 2020)  di JACQUES TOUSSAINT, artista francese che vive e lavora in Italia dagli anni Settanta. Dopo che suoi apprezzati interventi hanno interessato negli anni recenti edifici religiosi antichi a Pordenone, Como, Vicenza e Bologna, questo […]

  

Berlin 1989. La pittura in Germania prima e dopo il Muro. Un ampio sguardo su quegli anni in mostra alle Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano a Napoli.

Berlin1989_logo-mostra-con-illustrazioneSigmar-Polke-Mostra-Napoliberlin-wall-1989-866x486Kiefer_Die-Schrecken-des-Eises-und-der-Finnsternis-587x1024kiefer_untitledalbert-oehlen-drberlin-1989--6sbmt5mhh32c3dukcx6i585n91qa8c3fzgfw5xp4m2c

Alle Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano, sede museale di Intesa Sanpaolo a Napoli, fino al 19 gennaio 2020 la mostra “Berlin 1989. La pittura in Germania prima e dopo il Muro”. Dopo Le mille luci di New York nel 2017 e London Shadow nel 2018, Berlin 1989 chiude il trittico di mostre dedicate alle grandi città che, sul finire del ‘900, hanno cambiato la storia dell’arte. In un coinvolgente percorso di 21 opere realizzate tra 1972 e 2003, in prestito da gallerie e collezioni private italiane, Berlin 1989 presenta capolavori dei più importanti pittori tedeschi del dopoguerra e tra […]

  

“Via Bocconi 12”. Uscita l’autobiografia di Salvatore Grillo, storico dirigente e direttore del Pensionato Bocconi 12.

9788832013047_0_500_0_75???????????????????????????????????????????????????????????????????????????viabocconi1898709_664274576969562_1498012944_omaxresdefaultsalvatore-grillo-173

Ho tra le mani  il volume “Via  Bocconi 12” (Editore Melampo, pp.232, 2018)  di Salvatore Grillo, uscito con la prefazione di Nando dalla Chiesa e  la Postfazione di Gerardo Masuccio. Il  volume lascia leggere l’intera, intrigante e sfaccettata storia del pensionato dell’Università Bocconi. La racconta Salvatore Grillo, che figura tra i miei amici più cari,  cresciuto qui in Bocconi, prima studente, poi docente (assistente del Professor Guatri) e infine direttore del Pensionato Bocconi 12.  Il Pensionato è raccontato attraverso le mille storie di ragazzi studenti arrivati da tutta Italia  anche in anni difficili quali furono quelli della contestazione studentesca. E’, […]

  

Ricordo di Cesare Zavattini. Un protagonista della cultura internazionale. Esposta la sua collezione. Una mostra lo celebra a Palazzo da Mosto a Reggio Emilia.

ZA-VISUALFRANCIA.jpg.USA-1.CUBA.jpg.RUSSIA-2.0.SPAGNA.jpg.ARGENTINA-2.AFRICA-1.IN-VIAGGIO.jpg.

Nel trentennale della scomparsa  di Cesare Zavattini (13 ottobre 1989), una mostra, un catalogo e un convegno offrono un ritratto del tutto nuovo, inedito, di uno dei più singolari e poliedrici artisti e protagonisti del Novecento, che ne rivela aspetti sorprendenti, sinora mai con tanta cura approfonditi. Un viaggio nell’universo zavattiniano fa finalmente scoprire, a quanti lo hanno conosciuto e amato ma anche ai giovani, la poliedricità dei suoi interessi, la ricchezza multiforme delle idee, della sua produzione, dal cinema alla letteratura, ai vari campi della cultura e delle arti, sempre fra loro interconnessi, infine, importantissima, la dimensione internazionale dei […]

  

Il Ventennale della Collana sulle Ambasciate Italiane nel Mondo (2000-2020) dell’Editore Colombo. Una collana prestigiosissima diretta dall’Ambasciatore Gaetano Cortese.

CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v90), quality = 80PRESENTAZIONE LIBROLIBRI: PRESENTAZIONE 'IL PALAZZO SUL POTOMAC' ALLA FARNESINAIMG_4820IMG_4818IMG_2045AracneTv - info@aracne.tv - www.aracne.tvPRESENTAZIONE LIBROBerlino_01(1)Berlino_03Berlino_02(1)Villa_Inkognitogaten_01Cortese_Bruxelles_2019Villa_Inkognitogaten_03LAja_01(1)LAja_03LAja_02Londra_01Londra_028267463111_2c96ea9516_wPotomac_01Potomac_02Potomac_038268531122_33a7d7c249_wSophialaan_01Sophialaan_02Sophialaan_0320190430_125805

Mentre si è appena conclusa  -il 13 dicembre 2019-   la celebrazione-clou del Ventennale della Collezione Farnesina(1999-2019),  prestigiosissima collezione che si deve  al lavoro artistico e culturale messo in atto da tempo  dall’illustrissimo Ambasciatore Umberto Vattani,   con  una serata convegno  al Ministero degli Esteri-Sala Aldo Moro  mentre sulla facciata in travertino del Ministero transitava la proiezione di videomapping con creazioni artistiche  di sicura avanguardia; ecco affacciarsi per il 2020 un’altra prestigiosa  ricorrenza, vale a dire il Ventennale della Collana  di volumi sulle Ambasciate  Italiane nel Mondo. Si tratta della Collana dell’Editore Carlo Colombo, che  fondata e curata dall’illustre Ambasciatore Gaetano Cortese […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020