Il Peggio e il Meglio del 2017

Schermata-2017-12-21-alle-21.24.37-300x152fedeli-manifesto-225x300foto_657374_550x340architettura-fascista-620x430Preghiamopapa-rideLuthers_little_Helperimage-medium_0_1_2_3_4_5_6_71513785763566.JPG--boschi_e_renzi_in_biancheria_intima__l_ultima_vignetta_sul_fatto_quotidiano_che_fa_infuriare_il_pd

Il peggio  del 2017. Vaticano, Antonio Socci: i cardinali contro Papa Francesco sullo ius soli. Così Antonio Socci su LIBERO del 3 dicembre 2017 :“Era il febbraio 2016. Papa Bergoglio si trovava sul volo di ritorno dal Messico e – nella solita conferenza stampa aerea – gli fu chiesto cosa pensava della legge sulle unioni civili che era in discussione nel nostro Parlamento. Rispose: «Io non so come stanno le cose nel Parlamento: il Papa non si immischia nella politica italiana».In quella stessa circostanza però Bergoglio s’immischiò nella politica americana attaccando Trump per aver proposto di fare il muro contro […]

  

Pompei e i Greci. Una mostra nella Palestra Grande degli Scavi di Pompei racconta i contatti fra Pompei e il Mediterraneo greco.

pompeigreciguide27a_Afrodite-5345-800-600-8023a_Statua_di_Apollo-5341-800-600-8024_Gioielli-5342-800-600-80Mostra_Pompei_e_i_Greci25a_Rilievo_votivo-5343-800-600-80Enlight19-5349-800-600-80Enlight16-5346-800-600-80

La mostra, curata dal Direttore generale di Pompei Massimo Osanna e da Carlo Rescigno (Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli), è promossa dalla Soprintendenza Pompei con l’organizzazione di Electa. Pompei e i Greci racconta le storie di un incontro,  partendo da una città italica, Pompei, se ne esaminano i frequenti contatti con il Mediterraneo greco. Seguendo artigiani, architetti, stili decorativi, soffermandosi su preziosi oggetti importati ma anche su iscrizioni in greco graffite sui muri della città, si mettono a fuoco le tante anime diverse di una città antica, le sue identità temporanee e instabili.   Sono oltre 600 i […]

  

Nuova scoperta a Pompei. Alla luce, fra i mille tesori archeologici, riemerge tomba monumentale con epigrafe più lunga mai ritrovata.

pompei-nasconde-tesori-alla-luce-tomba-monumentale-epigrafe-lunga-ritrovata-2

Dopo 2000 anni, Pompei è per l’Italia  una fortezza inesplorata e un preziosissimo diamante di valore inestimabile. Ancora oggi sorprende a non finire. L’antica città, probabilmente fondata intorno al IX Secolo a.C. e al suo massimo splendore in epoca romana, venne seppellita, insieme a Ercolano, Stabia e Oplonti, da strati di cenere e lapilli portati dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C.. I primi scavi sistematici iniziarono nel XVIII Secolo, per volere di Carlo III di Borbone ma molte testimonianze rimangono sepolte ancora oggi.  Ora veniamo a quest’ultima scoperta. In queste ore, nell’ambito delle attività di scavo connesse alla ristrutturazione degli […]

  

Picasso e Napoli. Nel centenario del suo soggiorno italiano, i lavori di “Parade” sono ora in mostra a Capodimonte e a Pompei.

Parade-sipario_foto-di-Alessio-Cuccaro-14-1picasso_mostraPicasso-a-Napoli-Parade-la-più-grande-opera-in-mostra-a-Capodimonte-640x360-640x360picasso-cocteau-600x400??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Nel 2017 si celebra a Napoli e a Pompei il centenario del viaggio di Picasso in Italia che l’autore compì insieme a Jean Cocteau per lavorare con i Balletti Russi a Parade, balletto che andò in scena a Parigi nel  maggio del 1917, su soggetto dello stesso Cocteau e musica di Erik Satie. Durante quel soggiorno nel nostro paese l’artista fu a Napoli due volte, tra marzo e aprile del 1917, e a Pompei. Per l’occasione, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, la Soprintendenza di Pompei, il Museo e Real Bosco di Capodimonte e il […]

  

A Pompei la Casa dei Vettii, una delle più famose dell’area archeologica, riaperta dopo un lungo restauro.

192529159-f47a6b07-6627-413b-99c8-72675230e172192528592-649520f6-5ade-4d1a-8909-a62011f4a578192527134-6a29d40b-caf2-4009-85b0-abf6be53954c192527100-52777573-a091-4415-93a2-dde4f77e549d192527106-adfe1e3f-a0c3-4163-b03a-40d4b37274a7192527899-6c5e48d6-ee13-4ae5-994f-27085785a36b

Riaperta la Casa dei Vettii. Dopo 12 anni di chiusura, è stata restituita  al pubblico la possibilità di accedere a una delle case più famose dell’area archeologica di Pompei. La casa, che era stata oggetto di vicende di restauro complesse che ne hanno compromesso per anni la visita, è stata sottoposta ad interventi di consolidamento che ne hanno consentito oggi di poter riaprire gli ambienti di ingresso, l’atrio con i cubicula circostanti e il triclinio con la splendida serie di affreschi mitologici. Gli interventi negli ambienti restituiti alla fruizione hanno riguardato il rinforzo e il consolidamento dei pilastri dell’atrio, operazioni […]

  

Sculture di Mitoraj nell’area archeologica di Pompei. E’ lo spettacolo della vita che trionfa sulla morte.

A Pompei l'ultimo sogno del grande Mitoraj'Mitoraj in Pompeii', exhibition opens'Mitoraj in Pompeii', exhibition opensA Pompei l'ultimo sogno del grande MitorajA Pompei l'ultimo sogno del grande Mitoraj'Mitoraj in Pompeii', exhibition opensA Pompei l'ultimo sogno del grande Mitoraj

Trenta monumentali sculture dell’artista Igor Mitoraj hanno trovato collocazione nell’area archeologica di Pompei. E’ lo spettacolo della vita che trionfa sulla morte. Unire passato e presente, antico e contemporaneo è stata cosa ammirevole, e ciò è occasione da non perdere assolutamente. La straordinaria mostra postuma dell’artista polacco -ma italiano d’adozione- resterà visibile fino a gennaio 2017. Le maestose sculture in bronzo sono state collocate in diversi settori degli scavi, sotto la direzione artistica di Luca Pizzi dell’Atelier Mitoraj. Dal Tempio di Venere alla Basilica e al Foro, da Via dell’Abbondanza alle Terme Stabiane, dal Foro Triangolare fino al Quadriportico dei […]

  

Renzi e Franceschini disfano le “bellezze d’Italia”. Emergenza Cultura, crolla il Ministero dei Beni Culturali. Così perderemo presto il cuore del nostro paese, l’anima e le sue bellezze.

franceschini_pompei_675-630x257l43-franceschini-140731113044_big08desk1-beni-culturali-riaperturanumerib697770ac8a1e4b821e56971d8bd7876_Limagecid_image001_png@01D18471-723x1024

Il 7 maggio a Roma  c’è stata una manifestazione dal titolo “Emergenza cultura” contro il degrado, il caos e la paralisi che regna nel settore Beni Culturali e nella tutela  del Paese Italia. Renzi e Franceschini hanno preso e prendono in giro gli italiani riempendosi a sproposito la bocca della parola “bellezza”, parola che usano in tutte le salse quasi novelli innovatori di un neo-dolcestilnovo,    facendo credere che l’Italia stia realmente risorgendo e camminando grazie ad investimenti sulla cultura e sull’arte. Tutte balle. Grandi, grandissime balle. C’erano una volta i “sovrintendenti alle belle arti”, preposti alla tutela  della bellezza e […]

  

La storia del paesaggio dalla Magna Grecia a Pompei. A Palazzo Reale a Milano una superba mostra documenta la natura nel mondo classico.

65d2e5f698aaaaef567033bde7d4cba92fa235f49a937e421fb612a7ac655fd31f7d8aca8cf43d4image4462b3a9e58f4d92885a186d99e75c99ebe9f6cmostra-natura-mito-paesaggio-magna-grecia-pompei-milano.jpg 1mostra-natura-mito-paesaggio-magna-grecia-pompei-milanonatura-mito-paesaggio-magna-grecia-pompei-milano

La mostra “Natura, mito e paesaggio dalla Magna Grecia a Pompei” al Palazzo Reale di Milano è una splendida rassegna sulla rappresentazione del paesaggio nel mondo classico, indagando come nei secoli è cambiato e si è evoluto il rapporto dell’uomo con la natura che lo circonda. I capolavori esposti in mostra esibiscono tutto un percorso basato sull’arte ispirata alla Natura nei suoi molteplici aspetti: dai vasi agli affreschi, dagli oggetti di uso comune alle decorazioni domestiche, la mostra è una vera e propria meditazione, antica ma anche attuale, sulla relazione tra uomo e ambiente dalle origini fino ai nostri giorni. […]

  

La Campania, la Cultura, De Luca e i consiglieri.

vincenzo-de-lucaimagesCAW0IKK5imagesCAKW8F17bay-of-naples-3589imagesCA1181UQuntitled

Inizio in forse, tra mille incertezze, per De Luca presidente Regione Campania, a motivo della legge Severino che per Berlusconi si mise in atto subito, per altri neppure parlarne. Dalle interpretazioni un po’ azzardate della famigerata legge Severino, secondo il cui testo l’onorevole Vincenzo De Luca dovrebbe essere – condizionale e ipotesi per non dire varianti, quando si parla di una legge – sospeso dal nuovo incarico, dopo la condanna in primo grado per abuso d’ufficio. Ora, la sospensione è stata sospesa e il neopresidente della Regione Campania ha potuto muovere i primi passi, lasciando tutti sorpresi coloro che operano […]

  

Miracolo italiano. Pompei. La casa del citarista in trasferta ad Amburgo.

La scelta del tema è nata dall’idea di proporre una mostra che non fosse la rappresentazione della vita quotidiana a Pompei, ma un approfondimento di un tema circoscritto: la Casa del Citarista, una delle più grandi e complesse abitazioni, della quale si conoscono non solo i nomi dei proprietari, ma anche il loro aspetto fisico, grazie al ritrovamento dei busti in marmo e in bronzo. Si tratta della casa che ha restituito i più grandi quadri di Pompei, alcuni dei quali di altissima qualità, e un ricco arredo da giardino in bronzo e in marmo che attesta ulteriormente l’alto livello […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018