All’alba di un nuovo mondo. E’ il libro di Angelo Panebianco e Sergio Belardinelli uscito presso Il Mulino. Il punto sulla crisi che avvolge l’Europa.

9788815280855_0_221_0_751555693825502_1555693846.jpg--con_la_crisi_della_societa_aperta__il_pessimismo_diventa_un_autoprofezia2015_cmc_DSCF1690imagespapa-benedetto-xvi-800x600

“Il pessimismo rischia di funzionare come una profezia che si autoadempie”, scrive Angelo Panebianco nel suo nuovo libro “All’alba di un nuovo mondo” (pp.132, Il Mulino, 2019 ) scritto assieme a Sergio Belardinelli; in verità questo testo, di due studiosi e intellettuali italiani (nel libro si definiscono “liberali realisti”) sembra offrire il fianco ai declinisti e ai populisti, cui Panebianco e Belardinelli si oppongono.Il libro è un canto funebre del finto liberalismo, una denuncia dell’incoscienza culturale in cui si consuma la moderna tragedia della secolarizzazione, della crisi da legittimità di un pensiero debole, debolissimo. Emerge tutta la fragilità di una […]

  

I libri dei virologi sul coronavirus, che noia. Una saggistica di basso livello che non merita la sufficienza.

51Iv19VdNwL._SY346_index5e7b21c12400006007cea41b.pngcapua-1187x7685180483_2223_19_aprile_massimo_galli_barbara_d_urso_direttagismondo-sacco-libro-coronavirus-burioni-san-raffaele-1-750x391000559FA-silvio-brusaferro-presidente-dell-istituto-superiore-di-sanita

Fino a poco tempo fa nessuno, o quasi, conosceva la classe dei virologi. E nessuno sapeva che in Italia ce ne fossero  talmente tanti che, tra questi,   pochi si tuffavano a studiare i virus e le loro famiglie;  adesso con l’arrivo della peste del XXI secolo  si è verificata una mania inverosimile  di interesse con plotoni pronti all’attacco di un mostro invisibile,  che tanto invisibile non è,  ma ben evidente nei corpi degli oltre trentamila morti che abbiamo avuto in Italia. Una tragedia immane, con tutti i problemi a seguire e che  ci avvolgeranno nei prossimi mesi. Ora sappiamo che l’epidemia […]

  

Ricordo di Vittorio Bodini poeta del Sud nel cinquantesimo della morte.

index.jpgmm41xkR85s9vLpoeti-surrealisti-spagnoli-078979bb-fc87-4d6a-a2f0-06e30d2c44e1vittorio_bodini-mostra-nardo-tl8-470x260vittorio_bodini-mostra-nardo-tl7-470x260vittorio_bodini-mostra-nardo-tl6-470x260vittorio_bodini-mostra-nardo-tl1-470x260vittorio_bodini-mostra-nardo-tl3-470x260

“Tu non conosci il Sud, le case di calce / da cui uscivamo al sole come numeri / dalla faccia d’un dado”: così inizia  La luna dei Borboni (Milano, Edizioni della Meridiana, 1952) di Vittorio Bodini (Bari, 6 gennaio 1914–Roma, 19 dicembre 1970), il poeta  pugliese del Novecento scomparso a Roma il 19 dicembre 1970, esattamente cinquant’anni fa.E dunque ricorrendo il cinquantesimo della morte non potevo lasciar passare in sordina un poeta amico che scomparve due anni dopo la morte di Girolamo Comi (1968) altro grande poeta letterato  italiano e  nello stesso anno che persi anche un ulteriore  grande amico-artista qual […]

  

Il fanatismo politico di Papa Bergoglio. E’ chiaro, si è “oltre l’interferenza”, pare il governo Conte – Bergoglio -Casalino.

114709309-464696e6-b066-42c6-8139-e473b102291011415439-k2nF-U3030480572434GV-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????cq5dam.thumbnail.cropped.750.422imamembrace-500x500_9cq5dam.web.738.462papa-francesco.amazzonia302406707

Beh, vi dirò che sono un po’ stanco di vedere nei telegiornali  sulla TV nazionale, tutti i giorni, ripeto tutti i giorni,  Papa Bergoglio dire la sua, come  fosse lui, l’argentino, il Presidente della Repubblica Italiana. Non se ne può più.  E se ha stancato me cattolico fervente, figurarsi i non credenti. Nell’ultima omelia Papa Francesco – di ieri 2 maggio 2020-  ha pregato per i governanti di tutto il mondo, che hanno la responsabilità di prendersi cura dei popoli. In particolare, Bergoglio ha affermato che nei momenti di crisi bisogna essere molto fermi e perseveranti nella convinzione di fede, […]

  

Quodlibet pubblica “I Turchi in Friuli” di Pierpaolo Pasolini. E’ un dramma teatrale dello scrittore italiano, tragedia e sacra rappresentazione, scritto in friulano.

cover__id4807_w302_t1549966823__1xturcslapide-commemorativa-turchiturcs1turcs3

La Casa Editrice Quodlibet pubblica “I Turcs tal Friùl”(I Turchi in Friuli, prefazione di Giorgio Agamben, pp.180, 2019) di Pierpaolo Pasolini, il dramma dello scrittore italiano, che è anche  tragedia e sacra rappresentazione, scritto in friulano. L’opera significativa  è stata scritta nel 1944, nel pieno della seconda Guerra Mondiale, quando il  Friuli era percorso dalle truppe naziste e devastato dai bombardamenti anglo-americani; fu allora che il giovane Pier Paolo Pasolini scriveva  in friulano un dramma, a metà fra tragedia e sacra rappresentazione, che in un certo senso contiene, in una drastica e quasi profetica abbreviazione, tutti i temi della sua […]

  

La strana morte dell’Europa fra immigrazione, identità e islam. Il libro di Douglas Murray è un bestseller internazionale e scuote l’Europa.

images.jpgllimagesimages.jpghhmaxresdefault31045649_750967778425924_3473983983836987392_n-e1524642724601YMBWhgoA_400x40021881444-0-image-a-28_1575583564390images

Lo scrittore Douglas Murray è un  giornalista e commentatore politico britannico, Associate Editor dello Spectator, collabora con numerose testate. Il suo libro “La strana morte dell’Europa” (Neri Pozza 2018) ha ottenuto, al suo apparire in Gran Bretagna, un grande successo di pubblico e di critica. “The Strange Death of Europe” è il racconto di bestseller internazionale di un continente e di una cultura colti nell’atto del suicidio. Douglas Murray fa un passo indietro e analizza le questioni più profonde  che vi sono dietro la possibile scomparsa del continente, da un’atmosfera di attacchi terroristici di massa e una crisi globale dei rifugiati. […]

  

La Villa di Inkognitogaten sede dell’Ambasciata d’Italia a Oslo/ Norvegia. Uno splendido volume dell’Ambasciatore Gaetano Cortese ne valorizza la storia e il patrimonio architettonico e artistico.

front-cover-osloindexindex8DE38811878422E4F859F8FC52E7AE226D24DEA1.jpg[ProductImage][4D037E11B9DE23D64291F3694AB0]ambasciata_tarda_estate1920px-Inkognitogaten_7_-_2009-06-21_at_13-46-18libro_villa_inkognitogaten19709

Ecco ancora l’illustrissimo  Ambasciatore Gaetano Cortese alle prese con  un nuovo volume che questa volta  fa luce sull’ Ambasciata d’Italia a Oslo, nel contesto delle celebrazioni del 150mo  anniversario dell’Unita’ d’Italia, dal titolo “La Villa di Inkognitogaten” (Servizi Tipografici Carlo Colombo, Roma, 2013 pp. 340). Non posso non ricordarlo  perché fa parte di un  capitolo più ampio  di volumi che fanno anche la Storia d’Italia.  L’illustre diplomatico e’  senza dubbio un antesignano nella valorizzazione del patrimonio architettonico ed artistico delle nostre rappresentanze diplomatiche all’estero, volumi prestigiosi tutti pubblicati dalle Edizioni della Tipografia Carlo Colombo di Roma.Vi era già stato un […]

  

Slavoj Žižek e il coronavirus. Il filosofo: “Rinasce un nuovo pensiero comunista”. Il pensiero nel libro “Virus” uscito da Ponte alle Grazie.

102402652-cba209a5-b0f3-49b9-b232-67374fbcdd9avirus_071002061 GGCamUkbW-A-571PGZs7wA???????????????????????????????

                                                                                                                                                                   In un’intervista a Repubblica il filosofo  marxista  sloveno Slavoj Žižek ha detto a proposito del coronavirus,  che questo nuovo clima  porterà  a “un nuovo senso di comunità: ecco cosa vedo emergere da questa crisi. Una sorta di nuovo pensiero comunista, diverso però dal comunismo storico”, Slavoj Žižek (Repubblica). Il filosofo e sociologo sloveno Slavoj Zizek, celebre per le sue provocazioni, ha deciso di affrontare le tematiche sociali degli effetti del virus in un ebook ( Slavoj Zizek, Virus, Ponte alle Grazie, 48 p, 3.99 euro, ebook)   in costante e periodico aggiornamento. Dalle relazioni personali a quelle internazionali, le riflessioni di Zizek […]

  

“Spillover”, la peste diffusa. Il libro di David Quammen che anticipava il Coronavirus, è la bibbia del momento.

9788845932045_0_0_860_75spilloverIl nuovo coronavirus è passato dai pipistrelli all'uomoWWF reportI pipistrelli sono parte di noi

“Spillover. L’evoluzione delle pandemie” è il titolo del libro  del momento, il libro che tutti dovrebbero leggere,  balzato in pochissimo tempo in cima alle classifiche dei libri più venduti e che oggi tiene compagnia a tantissime persone in queste lunghe giornate di reclusione forzata. Nel libro, pubblicato la prima volta nel 2012 ed edito in Italia da Adelphi nel 2014, l’autore, lo statunitense David Quammen, aveva infatti previsto con qualche anno di anticipo la pandemia globale che oggi attanaglia il mondo intero, mettendo in guardia rispetto ai concreti rischi di un “next Big One” e spiegando con tali parole il […]

  

Una litografia di Boccioni. “Dinamismo di un corpo umano”. Uno studio di Silvia Vacca pubblicato da Quodlibet, racconta la genesi di quest’opera a stampa.

Umberto-Boccioni-Dinamismo-di-un-corpo-umano-1913.-Roma-collezione-privata31JHwkCjHbL._SX355_BO1,204,203,200_boetie1

Nel 1913 Umberto Boccioni realizzava  l’unica litografia nota dedicata al soggetto “Dinamismo di un corpo umano”. In questa circostanza, l’artista, ricorrendo a una tecnica – la litografia-  di solito destinata a grandi tirature e da lui non molto frequentata negli anni precedenti, realizza pochi esemplari della stampa, della quale ci sono pervenute solo tre copie, le uniche probabilmente realizzate. Una vicenda particolare, dunque, che sembra chiamare in causa i complessi rapporti fra disegno e stampa e che cade in un anno cruciale, in cui il Boccioni futurista crea alcune delle opere più importanti della sua carriera, ed espone i lavori […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020