Bill Viola alla Cripta del Santo Sepolcro a Milano. L’artista americano legge la realtà, il sacro e la bellezza della vita.

01 - Bill Viola02 - Bill Viola03 - Bill Viola

In uno dei luoghi più suggestivi della città, tre video-installazioni del grande artista Viola  trattano  i grandi temi della vita, come la nascita, la morte, la coscienza umana. Ora  la Cripta del Santo Sepolcro a Milano, e fino al 28 gennaio,  è teatro di un appuntamento artistico di profonda suggestione. Gli ambienti di un luogo tra i più ricchi di spiritualità della città di Milano si  sono aperti  alle opere di Bill Viola (New York, 1951), uno dei più importanti e riconosciuti esponenti dell’arte contemporanea mondiale. La mostra, dal titolo “Bill Viola alla Cripta del Santo Sepolcro”, organizzata da MilanoCard […]

  

Valery Koshlyakov. Non smettiamo di costruire l’utopia. Alla Cà Foscari di Venezia per la 57ma Biennale d’Arte.

WIDGET-NinaDue-Koshlyakov-400x3001.-Valery-Koshlyakov-Minister-of-Foreing-Affairs-1995_tempera-on-cardboard-Center-Pompidou-collection-310x185-cm-IMG_8527.20120813112048_koshlyakov_valery_stadium_lunjniki4-Valery-Koshlyakov-Palazzo.-2017-tempera-on-cardboard-289-x-408-cm-DSC_5730.187dd741f61abc9d2c4917257f62136f20120813112544_koshlyakov_valery_grand_opera_parisValery Koshlyakov2valery-koshlyakov-3

È Valery Koshlyakov l’artista russo cui Ca’ Foscari Esposizioni dedica un’ampia rassegna, curata da Danilo Eccher,  ed aperta fino al  29 luglio. Per l’artista è un ritorno in Laguna, dove è stato tra i protagonisti della Biennale di Venezia del 2003. Koshlyakov, che vive tra Parigi e Mosca, è presente con le sue opere in molte prestigiose collezioni: in Italia presso il MACRO, in Francia è presente al Centre Pompidou di Parigi e, naturalmente, in alcuni dei principali musei di Stato russi come la Galleria Tret’jakov di Mosca o il Museo Russo di San Pietroburgo. Ha inoltre esposto le sue […]

  

Marco Nereo Rotelli. Scritture di luce vestono l’Abbazia di Montecassino.

rev170045(1)-ori

  “Scritture di luce” è l’installazione luminosa di Marco Nereo Rotelli che si tiene  nella città di Cassino, presso la storica e famosa Abbazia di Montecassino (la più antica d’Italia), che per la prima volta si apre all’arte contemporanea. Un luogo sacro, denso di storia religiosa, rasa al suolo nella seconda guerra mondiale, invita il più significativo artista italiano nel campo delle installazioni luminose a realizzare un’opera capace di essere ponte tra le più avanzate tecnologie e l’antico sapere amanuense. L’idea di un’ “arte totale”, che Rotelli diffonde con installazioni urbane nelle capitali del mondo, approda grazie alla curatela di […]

  

The Young Pope/ La mostra a Napoli a Palazzo Reale. Omaggio al Premio Oscar Paolo Sorrentino.

The-young-Pope-mostra-Sorrentino-2The-Young-Pope-in-mostra-a-Palazzo-Reale-di-Napoli-640x360-640x3602362684_1656_popeyoung-pope-mostraImmagine-7

Presso il Palazzo Reale di Napoli (fino al 13 giugno)  è in corso una intrigante   mostra  che presenta in anteprima 38 grandi foto che raccontano la prima regia televisiva del Premio Oscar Paolo Sorrentino la serie-evento  del 2016 con Jude Law e Diane Keaton, creata e diretta da Paolo Sorrentino. L’evento dal titolo “ The Youg Pope/ la mostra”, storia in immagini  di un set, propone le foto di Gianni Fiorito ed è a cura di Maria Savarese.  Nel percorso della mostra ci sono immagini di personaggi, scene, ricostruzioni del più grande evento televisivo dell’anno, tutto materiale realizzato sul set […]

  

Picasso e Napoli. Nel centenario del suo soggiorno italiano, i lavori di “Parade” sono ora in mostra a Capodimonte e a Pompei.

Parade-sipario_foto-di-Alessio-Cuccaro-14-1picasso_mostraPicasso-a-Napoli-Parade-la-più-grande-opera-in-mostra-a-Capodimonte-640x360-640x360picasso-cocteau-600x400??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Nel 2017 si celebra a Napoli e a Pompei il centenario del viaggio di Picasso in Italia che l’autore compì insieme a Jean Cocteau per lavorare con i Balletti Russi a Parade, balletto che andò in scena a Parigi nel  maggio del 1917, su soggetto dello stesso Cocteau e musica di Erik Satie. Durante quel soggiorno nel nostro paese l’artista fu a Napoli due volte, tra marzo e aprile del 1917, e a Pompei. Per l’occasione, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, la Soprintendenza di Pompei, il Museo e Real Bosco di Capodimonte e il […]

  

Gli affreschi di Craigie Horsfield. Straordinaria mostra a Lugano di un artista visuale fra i più celebrati del nostro tempo.

C.-Horsfield-FIVE-PEONIES-2013Craigie-Horsfield.-Installation-view-at-MASI-Lugano-2017.-Photo-Studio-Pagi-437x420Craigie-Horsfield-Two-Pomegranates-2013-404x420C.-Horsfield-jOY-ESLAVA-CALLE-ARENAL-2008-590x47208. C. Horsfield_PIAZZA DE MARTINO_201605. C. Horsfield_VIA SCARFOGLIO_2016

Il Museo d’arte della Svizzera italiana, in collaborazione con il Centraal Museum di Utrecht, dedica un’ampia esposizione monografica, aperta fino ai primi di   luglio 2017, dal titolo “Of the Deep Present” a Craigie Horsfield (Cambridge 1949), artista britannico che dagli anni Ottanta conduce una straordinaria indagine sulla natura stessa dell’immagine fotografica. Nel suo lavoro ricorrono ritratti, nature morte, nonché momenti di vita quotidiana, riti e tradizioni popolari, temi e generi diversi rappresentati con tecniche innovative che tendono a stemperare i limiti fra le varie discipline artistiche. La fotografia costituisce infatti solo uno dei molteplici tasselli che si sovrappongono nella sua […]

  

L’Arte a un raduno di Chef internazionali da Skenè in Sicilia a Favara. Arte, Bellezza, Paesaggio e Gusto hanno acceso un meeting in una sorta di paradiso terrestre.

13494875_1019144591496879_6209870573350305333_n13902642_1049871388424199_2560292465931231196_n15697484_1173678989376771_5257718758808139345_n-116114143_1192138814197455_2727158013318478365_n14067588_1056035171141154_4729883640010751592_n1d91caf1f9f9959df64cb20434da4236

A pochi chilometri dalla Valle dei Templi, a Favara, immersa nel verde, inserita fra ulivi, albicocchi, ed erbe aromatiche, vive una realtà  affascinante e tutta italiana, siciliana e mediterranea.  Qui convivono arte, cultura e gusto. Questa realtà ha nome Skenè, diretta da Giuseppe e Gabriele Nobile. In questi giorni sono arrivato  qui in sordina, potrei dire all’improvviso,  in occasione di un evento internazionale, proprio per cogliere la managerialità e  la creatività come leva per lo sviluppo dell’impresa  enogastronomica, e beninteso senza  tralasciare l’arte contemporanea.   Guardate cosa ho colto, il sapere gastronomico, l’arte dei colori, il gusto dei sapori, la bellezza […]

  

No al barcone migranti in Piazza del Duomo a Milano. I milanesi non vogliono questo scempio inaudito.

lamedusa_barcone

Pare a voi cosa giusta portare a Milano in Piazza del Duomo come fosse una reliquia il barcone che causò nell’aprile 2015 la più grande strage di migranti nel canale di Sicilia, al largo delle coste libiche?  Sono dell’avviso che molti, anzi moltissimi mi risponderebbero No. E’ un insulto alla città, al turismo, alle architetture, all’arte, alla cristianità, alla Madonnina. Questa strana, ma proprio strana, idea è venuta al  regista pluripremiato agli Oscar Alejandro González Iñárritu, che ha collaborato anche con Fondazione Prada. Sarebbe uno scempio inaudito, un oltraggio alla bellezza, alla scenografia della piazza, e ne confermerebbe l’assenza della […]

  

L’Italia ritratta da Manfredo D’Urbino.Nello storico Liceo di Brera a Milano quaranta acquerelli, intensi capolavori con architetture e paesaggi.

D'URBINO 2D'URBINO 3D'URBINO-IMMAGINE x publ.D'URBINO-IMMAGINE X SPED.D'URBINO 4D'URBINO 5

Il Liceo di Brera di Milano non è un liceo qualunque, è intanto un liceo artistico, anzi è il Liceo Artistico più importante d’Italia perché strettamente legato all’Accademia di Brera,  qui vi hanno insegnato e vi insegnano ancor oggi artisti di chiara fama; qui annualmente vi è una lista di attesa per le iscrizioni incredibilmente  lunga, di chi ambisce ad avere un posto sicuro nell’alta formazione; qui  vengono messe in piedi iniziative  e progetti di vasto respiro artistico  e intellettuale aperti anche a prestigiose istituzioni  italiane; qui esiste una illustre e tangibile dirigenza capace di orientare, guidare, seguire, coordinare  e […]

  

Zimoun e la sua cupola di cartone. A Modena la prima mostra italiana dell’artista svizzero.

nuova%20immagine%20newsletter(0)

                                                         E’ stata inaugurata nell’ambito di NODE festival, “605 prepared dc-motors, cardboard boxes”, la prima mostra personale in un museo italiano dell’artista svizzero Zimoun, noto per le sue opere che uniscono sound art e architettura degli spazi. La mostra, a cura di Filippo Aldovini, è organizzata e prodotta da Galleria civica di Modena e Fondazione Cassa di Risparmio di Modena in collaborazione con Associazione Lemniscata e fuse. La mostra coinvolge le cinque sale della Palazzina dei Giardini di Modena, ciascuna delle quali abitata da un’installazione meccanica costruita con materiali semplici – scatole di cartone, sfere di cotone, cavi di metallo, […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018