La Mediocrazia.Un libro magistrale del canadese Alain Deneault ne traccia il pensiero e spiega come i mediocri hanno preso il potere.

2727223lpw-2727241-article-alain-deneault-mediocratie-jpg_3323670_660x281libro2-768x574mediocrita-903886mediocrita-903887

Lo sanno ormai tutti e lo vediamo da tempo con i nostri occhi, assaporandone ogni giorno fatti e misfatti, dalla politica alla religione, dall’economia alla governance, dai costumi alle migrazioni, che siamo in una fase di decadenza. Siamo in un mondo di mediocri, anzi è il tempo dei mediocri. I mediocri hanno preso il potere. E a guardare certi successi e insuccessi, basti osservare la distanza tra le verticalità del genio e gli abissi dell’indegno. E non c’è da andare troppo lontano dalla nostra penisola  e dalla stessa Europa, per notare come la mediocrità abbia iniziato a regnare sovrana. Da […]

  

Italiani al voto! I manifesti elettorali dal 1945 al 1953. Una mostra storica alle Scuderie del Castello Sforzesco di Vigevano.

manif dis. codognato dc 70x100 cm '48 16 (2)volantino (dc) '48 38_0manifesto (fdp) 70x100 cm '48.26manifesto (dc) 40x60 cm '48manifesto (dc) 70x100 cm '48 01volantino (dc) '48 41volantino dc guareschi 008-'48manifesto (dc) 70x100 cm '48 05manifesto (dc) 70x100 cm-'48 (dis.dudovich)manifesto (dc) 70x100 cm '48 14manifesto (dc) giuoco dell'oca_0manifesto (fdp) 70x100 cm '48 08manifesto (dc) 70x100 cm '48 22manifesto (fdp) 70x100 cm '48.24

“Italiani al voto!”. Questo titolo della mostra di cui mi accingo a scrivere  sarebbe da riprendere al volo per invitare nuovamente gli italiani di oggi alle urne, vista la palude in cui siamo caduti. Le Scuderie del Castello Sforzesco di Vigevano (PV) ospitano fino al 1 luglio 2018 un’esposizione che presenta 130 manifesti elettorali italiani, provenienti dalla Collezione Maurizio Cavalloni (FOTO CROCE) di Piacenza, che coprono un arco cronologico che dal 1945 giunge fino al 1953. La mostra, dal titolo “Italiani, al voto!”, curata da Maurizio Cavalloni, promossa e organizzata dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano, in collaborazione con il […]

  

Dreamers. 1968: come eravamo, come saremo. Una mostra al Museo di Roma in Trastevere ricostruisce la data storica del 1968 nel 50° anniversario.

77703-dreamers_1050x545pasolini_davoli_1968dreamers-1968-795x30_2018050616290501_MGZOOM68-730x49077785-09_-DREAMERS-1968-CAMERA-PRESS-CONTRASTO-Abitanti-di-Praga-su-di-un-carrarmato-sovietico-in-piazza-Venceslao-21-agostoAssemblea-organizzata-durante-la-mostra-Arte-povera-più-azioni-povere-Amalfi-ottobre-1968MOSTRA DUCALE 1968BGD0065F_1.tifindexvenezia-le-proteste-del-1968-480x3641201020106143_22

In occasione del 50° anniversario del 1968, AGI Agenzia Italia  ha ricostruito  l’archivio storico di quell’anno, recuperando il patrimonio di tutte le storiche agenzie italiane e internazionali, e organizzando questa affascinante mostra fotografica e multimediale che è allestita al Museo di Roma in Trastevere fino  al 2 settembre 2018.  La mostra a cura di AGI Agenzia Italia, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturalie con il patrocinio del MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca è  stata resa possibile dalle numerose fotografie provenienti dall’archivio storico di AGI e completata con gli altrettanto numerosi prestiti messi a disposizione da AAMOD-Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, […]

  

Di Maio, il Masaniello del XXI secolo.

imageluigi-di-maio-largeMasanielloNapoli, Miracolo di San Gennaro al DuomoFirst statistical report on the metropolitan area of RomeReferendum: Di Maio, con No italiani pretendono dimissionisalvini-di-maio

Giorni febbrili, di consultazioni per la formazione del governo,  che non portano a nulla, nonostante gli  ammiccamenti  del capopopolo del Sud, Luigino di Maio, grillino della prima ora, a PD e alla Lega di Salvini, con chiusura al Cavalier Berlusconi. Giorni fa Di Maio ha aperto  bocca  dicendo: “Forza Italia  fuori dal governo”, e Berlusconi gli ha ben  replicato: “ Ma chi si crede di essere”? Per la verità questo giovane trentunenne ha proprio la faccia da chierichetto.  Cuperlo del Pd a “Cartabianca” gli ha dato anche del democristiano. Di Maio vuole fare il Masaniello del XXI secolo. Ne prende […]

  

Bergoglio. “Il Pastore perduto”. E’ il titolo del libro del cattolico americano Philip Lawler che lancia accuse gravi alla politica di Papa Francesco.

Lost-Shepherdphil-lawler_810_500_55_s_c11489505657-galantino-lapresse1498715575-pellpapa-francesco-arrabbiato-a10PicsArt_02-19-07.05.18papa-francescodownload1511087311-papa-francescoIMG_4643-e1499621067686vaticanocardinale-obrien-625x350cq5dam.web.738.462

“Ogni giorno prego per Papa Francesco. E ogni giorno (esagero, ma solo lievemente) il papa fa un’altra osservazione da cui si capisce che non approva i cattolici come me. Se il Santo Padre mi rimproverasse i miei peccati, non avrei di che lamentarmi. Ma nelle sue omelie nella messa della mattina a Santa Marta il papa mi rimprovera – e con me migliaia e migliaia di altri cattolici fedeli – per essere attaccati, e talvolta soffrire per le verità che la Chiesa ha sempre insegnato”. Con queste parole ha inizio l’incipit del libro “The lost sheperd”, il “Pastore perduto”, di […]

  

Sex et Revolution! Immaginario, utopia e liberazione tra il 1960 e il 1977.A Palazzo Magnani a Reggio Emilia, in mostra genesi e trasformazioni della nostra epoca.

01R0523021004001008_FRN109-686_1_h01R0523021004001010_FRN109-688_1_h01R0523436003001004_FRN509-1761_1_h01R0523426001001059_FRN500-0117_1_h01R0523426001001065_FRN500-0130_1_h01R0523253005005021_FRN351-2134_1_huntitledbeauty-pageants-and-feminism???????????????????????????????????????????????????????????????????MV5BYTI2NjU2MGMtOTVjZi00ZTZlLThlMDAtZDRmNzI2MTc2MmMxXkEyXkFqcGdeQXVyMzk4MDMxODg@__V1_SX300???????????????????????????????????????????????????????????????????

La rassegna, uno degli appuntamenti principali di Fotografia Europea 2018 – RIVOLUZIONI. Ribellioni, cambiamenti, utopie, indaga la genesi delle trasformazioni nel modo di concepire e vivere la sessualità tra gli anni ’60 e ’70, attraverso oltre 300 reperti d’epoca: sequenze cinematografiche, fotografie, fumetti, rotocalchi, libri, manifesti, brani musicali e molto altro. “Il corpo nella sua integrità diventerebbe oggetto di godimento: uno strumento di piacere”, così  Herbert Marcuse. Aperta fino  al 17 giugno 2018, Palazzo Magnani di Reggio Emilia ospita la mostra SEX & REVOLUTION! Immaginario, utopia, liberazione (1960-1977) che indaga la genesi delle trasformazioni nel modo di concepire e vivere la sessualità tra […]

  

Salviamo l’Europa. Immigrazione: un decalogo per salvare l’Europa e i suoi valori. L’appello inviato a tutti i Capi di Stato e di Governo del continente.

immigrazione

Roma, 8 marzo 2018 – Rimettere al centro l’Europa e i suoi valori per rispondere alle sfide geopolitiche e far fronte alle ondate migratorie, senza indulgere a populismi ed estremismi: questa la sfida proposta dai promotori del Decalogo di Roma ai Capi di Stato e di governo di tutti i Paesi del Continente europeo, dal Portogallo alla Russia, dall’Islanda a Malta. L’iniziativa, partita in ottobre sia in Italia che Francia, con un primo appello di intellettuali ed esponenti della società civile, ha avuto successivi sviluppi nei due paesi fino a diventare una petizione popolare sui principi contenuti nel Decalogo di […]

  

Il Colosseo si colora di rosso, stasera, per il martirio dei cristiani oggi nel mondo.

Schermata-2018-02-24-alle-11.08.39-300x152

Questa sera, 24 febbraio 2018,  il Colosseo si colora di rosso per ricordare il martirio dei cristiani nel mondo;  e badate bene non quello di secoli fa, ma quello di oggi. Come scrive il Rapporto di Aiuto alla Chiesa che soffre, qui sintetizzato  dal Servizio Informazione Religiosa. La persecuzione dei cristiani è più grave oggi che il qualsiasi altro periodo storico. Non soltanto, infatti, i cristiani sono più perseguitati di qualsiasi altro gruppo religioso, ma un numero crescente di loro sta sperimentando le peggiori forme di persecuzione. Conseguenze dirette di questa grave condizione sono “l’esodo, la destabilizzazione e la perdita […]

  

Il Papa fa campagna elettorale in favore dei migranti. Vuole fare il Premier in Italia. Metà profughi li gestisce proprio il Vaticano.

1515597151843.jpg--monsignor_galantino__papa_francesco1518452340132_1518452359.jpg--papa_francesco_fa_campagna_elettorale_pro_migranti___i_veri_stupratori_sono____Lucky-Awelima.jpg_2078255940hotel.jpg_1954755230hotel-recina.jpg_64024516027072634_1545321872189275_3943203914291417430_n1516692619114.jpg--i_vescovi_contro_la_lega_e_attilio_fontana___reagire_alla_cultura_della_paura_

Questo Papa inviso  a molti  italiani e cittadini del mondo entra a gambe tese nella campagna elettorale italiana.  Predica, e arditamente, in favore dei migranti. Come mai, il Vaticano  e il braccio   mediatico che è Avvenire (tra l’altro finanziato con le tasse dei contribuenti italiani) sono così ‘entusiasti’ dell’ondata di presunti profughi? E’ tutta una questione di delirio masochista oppure si nascondono  anche cospicui interessi economici? Vediamo. Dei presunti profughi ospitati in Italia, 22 mila sono ospitati dal cosiddetto “Sistema SPRAR”, una rete di centri di accoglienza. Ovviamente sono esclusi i finti profughi ospitati negli hotel( vedi ad esempio Lucki […]

  

La Cei di Mons. Galantino fa la sponda al PD di Renzi, con l’invito a votarlo. Ecco la politica di sinistra dei vertici della Chiesa Cattolica.

Schermata-2018-02-10-alle-13.45.42-300x272Schermata-2018-02-10-alle-10.41.47-297x300galantino-cei1a83bb12affc24a02fd023828a1be69ce_jpg--evoluzione-pastorale-cattolica

Proprio ieri il segretario generale della CEI, mons. Nunzio Galantino da Cerignola, patria del sindacalista comunista Di Vittorio, ha parlato alla sua televisione, TV2000 ospite del programma ‘Bel tempo si spera’, condotto da Lucia Ascione. “Tutti quanti siamo giustamente preoccupati per il clima nel quale si sta sviluppando questa campagna elettorale. Siamo preoccupati perché stiamo sentendo parlare di alleanze sì o no, di una campagna elettorale abolizionista… non bisogna farsi sopraffare – ha proseguito mons. Galantino – da quello che sta succedendo oggi in Italia e nella nostra politica. Oggi nelle televisioni italiane ci si vergogna di mandare in onda […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2018