Le geometrie di Bruno Querci ricreano lo spazio in bianco-nero. Alla Galleria A arte Invernizzi di Milano, gli ultimi lavori dell’artista italiano.

20_Querci_A_arte_2017Bruno Querci_A arte Invernizzi_2017figura-dello-scuro-senz_88918_Querci_A_arte_201715_Querci_A_arte_2017

Sulle pareti della galleria A arte Invernizzi di Milano, che impagina sempre esposizioni di altissima  ricerca e proposizione di figure di spicco dell’arte internazionale, vive la  mostra personale di Bruno Querci, che lascia leggere  un percorso espositivo che, attraverso la compresenza di lavori degli anni Ottanta e opere recenti, mette in luce gli snodi cruciali del percorso creativo dell’artista, quello che intendo chiamare il suo  “spazialismo bicromatico”. Sin dagli albori del suo “fare pittura” Querci, protagonista di quella tendenza artistica che il collega Storico dell’Arte Filiberto Menna definì a metà anni Ottanta come astrazione povera, restituisce sulla superficie delle tele […]

  

L’arte di Mario Nigro(1917-1992) arte avvolta nel tempo totale. Una rigorosa mostra a Milano ne celebra il centenario della nascita.

14_Mario Nigro_A arte Invernizzi_201703_Mario Nigro_A arte Invernizzi_201712_Mario Nigro_A arte Invernizzi_201709_Mario Nigro_A arte Invernizzi_201706_Mario Nigro_A arte Invernizzi_2017(1)

La galleria A arte Invernizzi celebra con una  retrospettiva Mario Nigro (Pistoia 1917 – Livorno 1992), in occasione del centenario dalla sua nascita, e  ne ripercorre il momento germinale di tutta la sua esperienza artistica, il ventennio che va dal 1948 al 1968.  L’esposizione presenta il percorso fondamentale dell’artista, dal suo Ritmo verticale del 1948 fino alle opere esposte alla XXXIV Biennale Internazionale d’Arte di Venezia del 1968. Nella prima sala del piano superiore della galleria sono esposte opere realizzate a partire dal 1950. Questi lavori, dal ciclo “Scacchi”, testimoniano un momento di maturazione del linguaggio dell’artista, già orientato verso un […]

  

Ad Art Basel 2015 l’Italia in cima. Mercato, affari, storicizzazioni, boom per l’arte italiana.

3275750932765813

Si è tenuta a Basilea, in Svizzera, “Art Basel” , una delle più importanti fiere internazionali di arte moderna e contemporanea (Art Basel si tiene ogni anno anche a Miami e da due anni ad Hong Kong). L’edizione del 2015, la 46esima, ha ospitato i lavori di più di 4 mila artisti e centinaia di gallerie provenienti da tutto il mondo, tra cui 16 gallerie italiane. “Galleries” è la sezione principale della fiera e quest’anno ha contato 224 gallerie che hanno esposto i lavori di grandi artisti come Yves Klein, Francis Bacon, René Magritte, Egon Schiele. Una delle sezioni più […]

  

L’ultimo ambiente di Gianni Colombo, figura singolare e perno dell’arte italiana del secondo dopoguerra, in mostra a Milano.

imagesindexA arte Invernizzi_Gianni Colombo 2015foto-nuova-cop

La galleria A arte Invernizzi di Milano ha inaugurato una singolare mostra di Gianni Colombo che intende riproporre un’inedita ricostruzione della sua ultima personale, tenutasi tra il 1992 e il 1993 presso la Galerie Hoffmann a Friedberg. Si tratta di un importante omaggio alla fase finale della sua ricerca sullo Spazio Curvo (der gekrümmte raum), che trova nell’ambiente Spazio diagoniometrico (für Hans Poelzig) un vero e proprio traguardo nel percorso creativo dell’artista. L’esposizione permette così di ripercorrere un momento fortemente significativo dell’intera attività di Colombo, tra i protagonisti dell’arte italiana ampiamente riconosciuti a livello internazionale già dalla fine degli anni […]

  

Le sculture di Carrino e Sassolino dialogano con una dimora abitata, la Villa Pisani Bonetti a Bagnolo di Lonigo, giovanile capolavoro di Andrea Palladio.

Siamo al via della sesta edizione di Arte Contemporanea a Villa Pisani, progetto che con cadenza biennale invita artisti contemporanei a ideare e realizzare opere inedite per la Villa Pisani Bonetti a Bagnolo di Lonigo nel vicentino, capolavoro giovanile dell’architettura di Andrea Palladio. Quest’anno gli artisti chiamati a misurarsi con l’identità morfologica e significante di questo luogo sono Nicola Carrino e Arcangelo Sassolino. Il progetto, avviato nel 2007 da Manuela Bedeschi e Carlo Bonetti, attuali proprietari della Villa, è coordinato da Luca Massimo Barbero, curato da Francesca Pola, e realizzato dall’Associazione Villa Pisani Contemporar y Art in collaborazione con A […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019