Celebrata l’imperatrice Maria Teresa d’Asburgo(1717-1780) nel 300° anniversario della nascita. Una mostra alla Biblioteca Braidense evidenzia politica e istituzioni (Accademia di Belle Arti di Brera) della Lombardia austriaca e di Milano.

Invito-mostra-maria-teresa-2018mariateresa (3)242px-Kaiserin_Maria_Theresia_(HRR)1-monza-villa-realeAccademia_di_BreraAccademia-Aperta-2017-Brera-Milanobrera-accademia-milano

Un ciclo di manifestazioni sono realizzate a Milano per i 300 anni dalla nascita dell’ imperatrice Maria Teresa d’Asburgo (1717–1780), prima e unica donna ad ereditare nel 1740 i vasti possedimenti della monarchia asburgica, fra cui la Lombardia. Il clima intellettuale milanese di quegli anni sentiva pesare il confronto con l’internazionale ambiente austriaco, prova ne sia la trasformazione secondo il modello viennese del palazzo Reale, decisa da Maria Teresa affinché potesse servire di abitazione all’Arciduca Ferdinando, uno dei suoi sedici figli, Governatore, e Capitano generale della Lombardia. Il rinnovamento fu effettuato dall’architetto Giuseppe Piermarini che realizzò anche il nuovo “Teatro […]

  

Giovanni Repossi. Un professore dell’Accademia di Brera che ha saputo raccontarci a colori la natura e gli alberi.

rev173170(1)-ori

E’ stata appena inaugurata -proseguirà fino al 21 gennaio 2018- la mostra “Giovanni Repossi. L’esigenza del colore”, voluta dalla Fondazione l’Arsenale  a Iseo- Brescia e patrocinata da Regione Lombardia, Comune di Iseo, Comune di Chiari, Fondazione Morcelli Repossi e Accademia delle Belle Arti di Brera. La retrospettiva, curata da Alberto Cividati, e allestita con la collaborazione della figlia Maria Repossi e di Eugenio Molinari, è un omaggio al pittore scomparso nel 2012 all’età di 83 anni e raccoglie una quarantina di opere realizzate dal 1956 al 2007, appartenenti alla famiglia e a collezionisti privati. Giovanni Repossi (Chiari 1929 – 2012) […]

  

Roberto Rosso, campione ed eccellenza della fotografia italiana, è titolare della cattedra di Fotografia e direttore della Scuola di Nuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano. Un’intervista mette a fuoco il suo cammino.

MONTECARLOLUSSEMBURGOVATICANOORIGINEmartinibicchieri_5

Si   fa un gran parlare di questi tempi della fotografia, delle potenzialità nuove che essa ha avuto e manifestato nell’ambito delle arti contemporanee, e degli sviluppi futuri che essa comporterà nel quotidiano, nel sociale, nei media, nella pubblicità, ecc. A lui abbiamo rivolto alcune domande che paiono bene interpretare il ruolo nuovo della fotografia oggi nel campo delle arti, non solo,  e le aspettative del pubblico rispetto alla domanda che si alloga  e ne movimenta la tracciabilità. Un secolo di fotografia, e soprattutto il quadro della fotografia nel nostro tempo. Professore che cosa si intende per  fotografia sostenibile, visto che […]

  

I.Bressan, F. Marrocco e A. Savelli, tre illustri campioni dell’astrazione lirica italiana. “Komorebi” è la mostra che li trova riuniti a Berlino.

2014_vbk_galerie_nacht-18bcdb4fneuen_03-fdd8c717pic_09-175jahrerev25414(1)-orimarrocco_franco-il_seme~OM435300~10681_20120331_251_79images (2)

Partiamo  dal titolo della mostra “Komorebi” e dal suo significato non proprio, ma allargato. Aggiunge e spiega di più il sottotitolo “Italianische abstraktion”che  sta per astrazione lirica italiana. E dunque tre illustrissimi rappresentanti di questo filone anche italiano, Italo Bressan, Franco Marrocco e Alessandro Savelli. La nobile mostra si tiene alla Galerie Verein Berliner  Kunstler di Berlino, aperta fino al 15 agosto 2017. Il significato della parola komorebi non può che affondare le sue radici in qualcosa di  magico e delicato. In realtà  non c’è una traduzione, per komorebi. E’ una parola che si deve sentire con il cuore e che […]

  

Bernardino Luino e il realismo esistenziale/evocativo. A Milano alla Galleria Marini le ultime opere di questo maestro della pittura italiana.

x articolo-Carciofo e pallina,2012,tempera all'uovo e olio su tavola,54,5x56 cmx articolo-Interno con pianoforte, 2016, olio su tavola, 54,2x54,2 cmx articolo-Armadio nella camera,1987,olio su tavola,76,5x75 cmx articolo-Interno con drappo e barattolo, 2014-2015, olio su tavola, 39,7x39,7 cmx articolo-Natura morta con uva  matita, 2015-2016, olio su tela, 50x45 cm

Stanze, interni, muri bianchi o leggermente  colorati, pavimenti quadrettati, parquet, finestre aperte,  spazi silenziosi, armadi con cassetti aperti,  sedie, tavoli con tovaglie, un pianoforte, frutta posata su oggetti  e sanno pertanto di nature morte, vasi e attrezzi usati dall’artista nel dipingere, appendiabiti. E’ parte di ciò che troviamo nelle opere di Bernardino Luino, artista italiano  che conosciamo da tempo  e che in questi giorni espone a Milano le sue opere recenti alla Galleria Marini di Via Appiani. Una cosa che negli anni abbiamo apprezzato dell’artista è la sua fedeltà all’immagine, mai scontata, ma poetica, evocante, vitale. Potremmo dire che Luino […]

  

Domenico David. Una mostra a Milano consacra l’artista dei paesaggi che sono pareti di luce e colore.

IMG_6874IMG_6860IMG_6849IMG_6854

Sostenuto dalla galleria di punta, milanese, Antonio Battaglia,   l’artista Domenico David  docente all’Accademia di Belle Arti di Brera, vede le sue opere esposte in uno spazio alternativo  -situazione che si muove da qualche tempo anche in Italia-  ovvero presso lo show-room Overlite (parte del Gruppo Rossini) in via Feltre 32 a Milano. La mostra ha per titolo “Domenico David. La luce si fa pittura. E la pittura si fa luce”. E si rimane sorpresi non poco per i paesaggi di David, pareti di colore, capacità assoluta di dominare lo spazio del racconto e della rappresentazione. E’ un nuovo modo di […]

  

Una Milano vertiginosa dipinta da Alessandro Russo. Così un docente dell’Accademia di Brera in mostra nella Galleria Antonio Battaglia di Milano racconta la città del futuro.

Alessandro_Russo_,Milano_2013,_olio_su_tela,_100x160_cmAlessandro_Russo,Duomo_rosso,2015,acrilico_su_tela,_50x70cmMilano,_stazione_centrale_verso_sera,_2014,_acrilico_su_carta_su_tela,_69x96cmAlessandro_Russo,_Binario_21,_olio_su_carta_intelata,_67x71cmAlessandro_Russo,_Zona_Garibaldi,_olio_su_tela,_80_x_120_cmAlessandro_Russo,_Bosco_verticale,_2015,_acrilico_su_carta,_68_x_88_cm_circaAlessandro_Russo_Milano_2013,_olio_su_forex,_120x90_cm

L’immagine, o meglio la pittura figurale, ha ancora la sua tenace resistenza e non solo, vive l’accensione innovante che descrive Milano, come ha fatto Alessandro Russo, la “nuova città che sale”, perché l’artista ha ripreso pittoricamente i cambiamenti della città come fece sia Sironi  con le “periferie” nel primo novecento che  Boccioni nel 1910 (la città che sale,1910-1911) con il suo registrare la Milano che  cambiava e marciava verso il moderno. Ora la Galleria Antonio Battaglia ha  inaugurato  la mostra personale di Alessandro Russo, in occasione della pubblicazione del nuovo volume “Percorsi-Journey” presentato all’Accademia di Belle Arti di Brera, venerdì […]

  

E’ Renato Galbusera (Milano, 1950), l’artista dell’anno, figura di spessore dell’arte italiana e titolare della cattedra di Pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera, che consegna a Milano un’opera storica lunga ben 25 metri.

                                     Renato Galbusera (Milano, 1950) è figura di spessore dell’arte italiana, titolare della cattedra di Pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera, e soprattutto c’è da dire che per un’ intera vita non ha mai tradito l’immagine figurale, dando capacità di raccordo tra la grande rappresentazione figurale ad esempio del Sironi anteguerra con la nuova figurazione dei nostri tempi che, come salvata, offre al mondo dell’arte internazionale il volto vero di un’Italia che intende volgersi al futuro. Ora una sua mostra-installazione, un po’ inusuale epperciò nobile e consona col tempo, si è aperta nella hall della Fermata Repubblica del Passante […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019