Taco Dibbits nuovo direttore del Rijksmuseum di Amsterdam.

tacodibbits-new-director

Taco Dibbits  (1968) è uno storico dell’arte (Vrije Universiteit di Amsterdam e Cambridge, 1993) ed è stato direttore delle Collezioni al Rijksmuseum a partire dal 2008. Ha 48 anni, ha lavorato da Christie a Londra, ed è al museo dal 2002, dove ha iniziato come curatore dei dipinti del 17esimo secolo, per poi passare nel 2008 al ruolo di direttore delle collezioni.  Proprio in questi giorni Taco Dibbits è stato nominato il nuovo direttore generale del Rijksmuseum di Amsterdam, prendendo il posto di Wim Pijbes che lascerà l’incarico il 15 luglio prossimo per dirigere il Voorlinden, un nuovo museo a […]

  

Al Museo Van Gogh di Amsterdam “When I Give, I Give Myself”. 23 artisti contemporanei rispondono alle lettere di Van Gogh.

870x580xExhibition-Van-Gogh-Museum-Amsterdam-2015-Jean-Fabre-870x580.jpg.pagespeed.ic.9AEGNL-nhs870x870xExhibition-Van-Gogh-Museum-Amsterdam-2015-Anish-Kapoor.jpg.pagespeed.ic.DXca-mksyk870x1304xExhibition-Van-Gogh-Museum-Amsterdam-2015-Job-Koelewijn.jpg.pagespeed.ic.082kSgoDVJ870x1237xExhibition-Van-Gogh-Museum-Amsterdam-2015-Wouter-Venema.jpg.pagespeed.ic.WDfqu4yHjb

“Tu sai cosa penso spesso, e ti ho anche detto una volta, che, anche se non avessi successo, ciò su cui ho lavorato sarà continuato da altri”. Così scriveva Vincent Van Gogh al fratello Theo nel 1889. Come un artista contemporaneo potrebbe rispondere ad un messaggio scritto da Vincent Van Gogh più di un secolo fa, che viaggiasse nel tempo sino ad oggi? Durante la sua vita, Van Gogh scrisse oltre 800 lettere; Henk Schut, curatore della mostra “When I Give, I Give Myself”, dopo aver estratto vari frammenti dalle lettere di Van Gogh, ha chiesto a 23 artisti internazionali […]

  

Il Rijksmuseum di Amsterdam ha vinto il Premio Emya 2015, come museo europeo dell’anno.

Rijksmuseum-Amsterdam-La-Ronda-di-notte-presa-dassalto-dai-fotografitour_img-330186-70Park Hotel Amsterdam Hotel Rijksmuseum packageimage(7)

Il Rijksmuseum di Amsterdam è, senza dubbio, il museo più importante dei Paesi Bassi. L’istituzione possiede la più grande collezione di opere del periodo d’oro dell’arte fiamminga, vantando tra i tanti capolavori opere come la Ronda di notte di Rembrandt o la Lattaia di Jan Vermeer. Fondato nel 1800 a L’Aia, poi trasferito nella capitale olandese otto anni dopo, l’istituzione ha trovato la sua attuale collocazione nel 1876 quando Pierre Cuypers vinse la gara indetta per progettare la nuova sede, che inaugurò nel 1885. Nel 2003 il museo ha subito un importante intervento di ristrutturazione e modernizzazione ad opera degli […]

  

NATALE DI LUCI. LE CITTA’ A NATALE PIU BELLE DEL MONDO.

Buon Natale. Merry Christmas. FeIiz Navidad. Joyeux Noel. Frohliche Weihnachten. Zalig Kerstfeest. Sreton Bozic. Cestitamo Bozic. Merii Kurisumasu. Hristas Razdajetsja. I fuochi d’artificio hanno inaugurato l’inizio delle feste 2014 a Rio de Janeiro illuminando un albero di 85 metri sistemato al centro della laguna di Rodrigo de Freitas. L’immenso abete da cui pendono 3.1 milioni di luci è stato ammesso ai Guinnes World Records come l’albero di Natale galleggiante più grande al mondo. La città di Zwolle (Olanda) fino al 25 gennaio è popolata da sculture gigantesche create da decine di artisti olandesi e internazionali con oltre 250 tonnellate di […]

  

Multe e sequestri per Clet Abraham, geniale artista che trasforma la segnaletica in arte

Mille volte vediamo ogni giorno i  segnali stradali e quanta familiarità abbiamo ormai con essi è fuor di dubbio. Ma ne ha di più Clet Abraham, francese e bretone, classe 1966, che dopo l’Accademia di Belle Arti a Rennes  dal 1990 si è trasferito in Italia, prima a Roma, poi a Poppi(Arezzo) e nel 2005 a Firenze dove oggi vive e lavora. Ed  è proprio a Firenze che è maturata la sua  creatività, in Via dell’Olmo dove dimora, quartiere di San Niccolò. Niente pennelli, niente cavalletti, niente studio, niente mostre, niente biennale, niente performance. A Clet Abraham interessano i cartelli […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019