Crolla la Chiesa di Papa Bergoglio fra scandali ed eresie, e la CEI pensa di mettere in piedi un partito anti Salvini.

papa-francesco-pensa-alla-scomunica-per-mafiosi-e-corrotti1547901620352_jpg--vaticano__papa_francesco_e_il_complotto_per_farlo_dimettere__bechis___c_e_gia_la_data__quando_lo_processano_farrell-mccarrick-cupich-tobin-bersagliati-sui-siti-conservatori-1055994papa-francesco-bergoglio-con-il-cardinal-theodore-mccarrick-1054273_tn1498805436-lapresse-20170629130003-236037069fbdfc32bc_61779548mccarrick_wuerlhttp___media_queerblog_it_e_e08_Monsignor-Battista-Ricca-620x350gustavo-zanchetta-1-large1824-CNS-MCCARRICK-FARRELLWeb2images20180829T1036-19786-CNS-VATICAN-LETTER-VIGANO-1024x783inda-1italy-onu

Il Papa Bergoglio insiste fino alla noia su muri e migranti, addirittura dicendo che chi non accoglie non è cristiano; e lo stesso Cardinale Bassetti, Presidente della Cei italiana unitamente a taluni  vescovi sta pensando di mettere in piedi un Partito anti Salvini.  Vaticano e gerarchie farebbero meglio a scartabellare fra i drammi della chiesa italiana e mondiale, su preti, vescovi e cardinali oramai stretti da scandali gravissimi ed eresie imperanti che stanno minando la Chiesa Cattolica Romana.   Papa Bergoglio , dopo aver sentito il Consiglio dei Cardinali (C9), ha deciso di convocare urgentemente una riunione con i presidenti […]

  

Inchiesta di “Der Spiegel” su Bergoglio cardinale a Buenos Aires (oggi Papa Francesco) e sugli abusi sessuali in Argentina. Silenzio assoluto.

Schermata-2018-09-22-alle-09.11.13papa-francisco-lprima20151106-0085-24fulminecardinali2-520x330grassiBergoglio-Boudot-1-250x234Bergoglio-Boudot2-250x170

Il ritratto di Papa Francesco sulla copertina di “Der Spiegel” ripreso con un colore sinistro o se volete rosso infernale, la dice tutta sul pontificato di Papa Bergoglio. Occorre dire che Der Spiegel (in italiano Lo Specchio) è la rivista settimanale tedesca con la maggior tiratura in Germania. Viene pubblicato ad Amburgo con una media di un milione di copie alla settimana. Uscì per la prima volta ad Hannover il 4 gennaio 1947. Der Spiegel è conosciuta in Germania principalmente per il suo stile, detto giornalismo investigativo. La rivista ha svolto un ruolo chiave nella scoperta di numerosi scandali politici. […]

  

Florencia Martinez in mostra alla Gilda Contemporary Art di Milano. Un inno alla vita con opere fra tessuto e colore (H. Honey Hungry Home).

8_%20home-alveare%202017%20_ricamo%20su%20iuta%20,creta_%2080x80cm35_%20hungry-vegetal%202017%20_%20ricamo%20su%20iuta%20_%2070x40cm24_%20honey-tempo%203%20-%202017%20_%20ricamo%20su%20iuta%2090x60cm9_%20home-una%20casa%20nell'albero%202017%20_tessuto%20cucito%20_120x80cm25_%20honey-tempo2%20_2017%20_ricamo%20su%20iuta%2060x100cm7_%20home-alveare%202%202017%20_ricamo%20su%20iuta,creta,%2050x40cm3_%20home-%2035x30cm%202017%20ricamo%20su%20iuta,%20creta_

Da Gilda Contemporary Art di Milano la personale – prorogata fino al 27 gennaio del 2018- di Florencia Martinez (Buenos Aires, 1962) che ha realizzato un progetto inedito, appositamente pensato per gli spazi espositivi della galleria milanese. La mostra col patrocinio del Consolato d’Argentina, presenta una serie di opere recenti in cui il tessuto e il colore sono gli elementi che caratterizzano il lavoro dell’artista italo-argentina. È dal 2000 che Florencia Martinez ha scelto il tessuto come materia principale con cui esprimersi, trovando in esso la capacità di raccontare una storia, un vissuto privato e personale. Dopo un primo approccio […]

  

Lucio Fontana al MAM di Parigi celebrato con 200 opere, compresi buchi e tagli.

Lucio Fontana (1899-1968) è uno degli artisti italiani che maggiormente ha segnato l’arte del XX secolo. Scultore di formazione, l’inventore del movimento spazialista diviene un apripista per le correnti avanguardiste degli anni ’60, per via delle sue tele tagliate e bucate. Questa retrospettiva a Parigi è un avvenimento che segna e incornicia l’arte italiana del XX secolo, e riunisce circa duecento opere presentate in ordine cronologico attraverso grandi cicli pittorici: primitivismo e astrazione degli anni ’30, ceramiche, spazialismo, tele bucate o tagliate e installazioni. A più di 25 anni dall’ultima esposizione in terra di Francia, Parigi rende omaggio al genio […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019