Loi di Campi vincitore del Premio Salento Arte 2017 -Turris Magna – Città di Tricase. Un Premio e una mostra nel Salento lo consacrano artista di piano europeo.

165 MODULI SOMMERSI cm 30 x 30 -2016 TM271  MODULI -TMOLTRE cm 50x50-2017224 MODULI SOMMERSI cm 40x17 -2016 TMrev170397(1)104 MODULI SOMMERSI  BLU cm 50x46,7x10 -2015 (2)(1)

L’Associazione Vito Raeli di Tricase(Lecce) con il “Premio Turris Magna “ – Città di Tricase  che ne è propaggine  della stessa,  ha  varato per l’edizione 2017 anche il “Premio  Salento Arte “ per l’Arte Contemporanea,  divenendone così naturale filiazione. La Giuria da me  presieduta  ha invitato per  questa edizione  del Premio quindici artisti con  le opere espresse nel tema indicato dalla Giuria -quest’anno 2017 il tema  è stato  l’Albero-  e sono state  prima in mostra  a Tricase con relativo catalogo, poi faranno  parte di una istituenda Pinacoteca dell’Associazione. L’artista vincitore fra i quindici invitati ha avuto avrà  mostra monografica  con […]

  

Gioni David Parra apre la stagione dell’arte a Milano. Alla Galleria Antonio Battaglia un evento internazionale.

IMG_6628IMG_6644IMG_6617IMG_6267IMG_6271IMG_6237IMG_6234Matterlight%20III%20Bianco,%20tec_mista%20su%20tavola%20intelata,%20cm%20100%20x%2070,%202016[2]Matterlight_OLTREMARE,_cm_100_x_70,_2016

Gioni David Parra apre la stagione artistica milanese con una mostra alla Galleria Antonio Battaglia che ha dell’incredibile per la sua internazionalità. Materie e universi, ma anche minimalismo, arte analitica, primitivismo e nomadismo.All’inaugurazione sembrava essere ritornati agli incontri che si vedevano nelle gallerie negli anni d’oro Ottanta. L’interesse verso mondi creativi, con l’uso di materiali diversi, ha mosso l’artista Gioni David Parra a far generare un fenomeno di nuove apparizioni e di nuove letture del mondo, una sorta di lenticolari capitoli di scenografie vitali ove convergono poetiche parallele, intenti evocativi atti a testimoniare quanto oggi l’arte viva di commistioni, di […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019