Il sogno nell’arte contemporanea. Opere di artisti contemporanei che spaziano sul tema del sognare in mostra al Chiostro del Bramante a Roma.

83583-Anselm_Kiefer_DREAM_Chiostro_del_BramanteGIOVAN1tsuyoshi_tane_dream_chiostro_del_bramante67bb69e2fa

Un tema che diventa viaggio, scoperta, conoscenza, emozione:  è il sogno. I grandi protagonisti dell’arte contemporanea si rivelano attraverso opere intime e visionarie, in un  luogo straordinario, quale il  Chiostro del Bramante di Roma. A occhi aperti oppure a occhi chiusi, di notte o di giorno, nel cassetto o realizzati: una mostra che parla di desideri, aspettative, fantasie, paure esorcizzate. Una mostra che permette allo spettatore di dare forma anche ai propri sogni. E ognuno di noi li ha avuti e li ha ancora. DREAM è un percorso allegorico verso la parte più segreta dell’animo umano; attraverso l’idea di viaggio […]

  

Bill Viola alla Cripta del Santo Sepolcro a Milano. L’artista americano legge la realtà, il sacro e la bellezza della vita.

01 - Bill Viola02 - Bill Viola03 - Bill Viola

In uno dei luoghi più suggestivi della città, tre video-installazioni del grande artista Viola  trattano  i grandi temi della vita, come la nascita, la morte, la coscienza umana. Ora  la Cripta del Santo Sepolcro a Milano, e fino al 28 gennaio,  è teatro di un appuntamento artistico di profonda suggestione. Gli ambienti di un luogo tra i più ricchi di spiritualità della città di Milano si  sono aperti  alle opere di Bill Viola (New York, 1951), uno dei più importanti e riconosciuti esponenti dell’arte contemporanea mondiale. La mostra, dal titolo “Bill Viola alla Cripta del Santo Sepolcro”, organizzata da MilanoCard […]

  

Omaggio a Giuseppe Panza di Biumo, primate del collezionismo d’arte internazionale.

L’Accademia di San Luca a Roma dedica a Giuseppe Panza di Biumo, primate del collezionismo d’arte internazionale la mostra “Omaggio a Giuseppe Panza di Biumo: la passione della collezione”. Nella Galleria al terzo piano di Palazzo Carpegna, accanto alle raccolte dell’Accademia, saranno esposte una decina di opere molto significative della sua collezione. Giuseppe Panza di Biumo radunò, a partire dagli anni Cinquanta fino al Duemila, un’eccezionale collezione d’arte contemporanea; attraverso le sue ricerche e il rapporto diretto con artisti, musei e gallerie riuscì con straordinaria lungimiranza a capire il valore e le potenzialità di ciò che era ancora in divenire. […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019