Marc Chagall tra sogno e magia, in una poetica e straordinaria mostra a Palazzo Albergati a Bologna.

12_Russian_village-16695-800-600-8002_Les_amoreaux_a_l_ane_bleu_-16685-800-600-8009_La_cruche_aux_fleurs___69.8_x_49.5_cm___Oil_on_canvas-16692-800-600-8007_Portrait_de_Vava_-16690-800-600-8001_Bouquet_de_fleurs_sur_fond_rouge-16684-800-600-8010_Mariage_sous_le_baldaquin-16693-800-600-8008_Le_Coq_Violet-16691-800-600-8004_La_carrette_sur_la_Ville-16687-800-600-80632f693242357a86b25344e2670af303_L05_Double_profil_bleu_et_a__ne_rouge-16688-800-600-8006__Poe__mesXII-16689-800-600-8011_David_and_Goliath-16694-800-600-80

Dal 20 settembre, a Palazzo Albergati di Bologna, una mostra dedicata al grande artista russo, “Chagall. Sogno e Magia” : 160 opere che raccontano, attraverso il filo conduttore della sensibilità poetica e magica, l’originalissima lingua poetica di Marc Chagall (1887-1985). La cultura ebraica, la cultura russa e quella occidentale, il suo amore per la letteratura, il suo profondo credo religioso, il puro concetto di Amore e quello di tradizione, il sentimento per la sua sempre amatissima moglie Bella, in 160 opere tra dipinti, disegni, acquerelli e incisioni. Un nucleo di opere rare e straordinarie, provenienti da collezioni private e quindi di difficile accesso per il grande pubblico. La […]

  

Giovanni Boldini. Cinquanta opere su carta. Alla Galleria Bottegantica di Bologna omaggio a uno degli indiscussi protagonisti della pittura dell’Ottocento.

Boldini - Studio di mani altaBoldini - Tre studi per il ritratto della Marchesa Dora di Rudinì LabouchèreBoldini- Studio per ritratto di donna, 1920Boldini -Visi di donnaBoldini Figura femminile, 1890-1899Boldini - ritratto di Dora di Rudini'Boldini - Collonade a Versailles alta doria n. 2039Boldini - Colonna del Leone e Venezia alta Doria n. 1650

A vent’anni dalla prima rassegna dedicata alla produzione grafica di Giovanni Boldini, la Galleria Bottegantica rende nuovamente omaggio, nei suoi spazi di Bologna (via D’Azeglio 96/A), a uno degli indiscussi protagonisti della pittura dell’Ottocento. Curata da Stefano Bosi e da Enzo Savoia, la mostra, aperta fino  al 19 gennaio 2019, presenta una raffinata selezione di 50 opere su carta, alcune delle quali mai esposte in pubblico, provenienti da prestigiose collezioni private, che testimoniano la singolare capacità espressiva del maestro ferrarese nell’arte del disegno e dell’incisione. Quella del disegno è una tecnica sperimentata da Boldini fin dalla tenera età, al punto che una leggenda di famiglia racconta che l’artista […]

  

La Croce ritrovata di Santa Maria Maggiore al Museo Civico Medioevale di Bologna. Un segno dei tempi per tutta l’Europa.

65713-Croce_Santa_Maria_Maggiore

                                                                           Mi preme sottoporvi la mostra  “La Croce ritrovata di Santa Maria Maggiore”, organizzata dai Musei Civici d’Arte Antica, in collaborazione con l’Arcidiocesi di Bologna presso il Museo Civico Medievale, dedicata alla croce ritrovata nell’ottobre 2013, durante i lavori di pavimentazione del portico della chiesa di Santa Maria Maggiore. L’esposizione, curata da Massimo Medica, nasce dall’occasione di esporre per la prima volta al pubblico questo prezioso esemplare di croce viaria a seguito del restauro eseguito da Giovanni Giannelli (Laboratorio di restauro Ottorino Nonfarmale S.r.l.). L’opera rientra nella tipologia di croci poste su colonne, che venivano collocate nei punti focali della […]

  

“Fabrizio Clerici. Omaggio a Savinio”. Una preziosa mostra a Bologna fa luce su questa amicizia e incornicia i capolavori dell’ultimo surrealista.

Clkerici-BoSquare2Clerici_acquaforte-savinio III-ridClerici-la-viste-au-Museeclerici-omnibus-415x26015403523_343521446028627_6100548624997941248_nsavinio-studio-vedova

I 39 disegni originali che hanno dato vita a quel capolavoro del divertissement culturale di Fabrizio Clerici che è “Alle cinque da Savinio”, è oggetto di una preziosa esposizione a cura di Marco Fabio Apolloni e Monica Cardarelli fondatori della Galleria del Laocoonte  ospitata nella prestigiosa Galleria Fondoantico di Tiziana Sassoli in via de’ Pepoli, 6E. I disegni, tracciati a mano libera, quasi sempre con un pennarello rosso fine, vengono proposti in mostra accanto ad una attenta selezione di opere di Alberto Savinio. Tra esse, Maria Antonietta e Luigi XVI, disegno per una delle tavole dei Processi Celebri, un Tiresia […]

  

Strepitosa la 41esima Fiera d’Arte di Bologna.Un appuntamento che ha portato l’Italia a primeggiare con i grandi centri internazionali.

58777-ListenerIMG_7027 (2)IMG_7010IMG_7061Vettese-2IMG_7028

Strepitosa e “nuovissima” la 41esima  edizione di Arte Fiera a Bologna, appena conclusa. Bellezza, novità e creatività  hanno reso il capoluogo emiliano protagonista della scena artistica nazionale. Quest’anno cinque sezioni e 178 espositori, di cui 153 gallerie, hanno disegnato  la mappatura  dell’evento fieristico diretto da Angela Vettese. Primato della qualità, attenzione alle realtà artistiche emergenti e alle produzioni indipendenti, coerenza del progetto espositivo sono  state le parole d’ordine dell’edizione 2017. Con una versione rinnovata, confermando la propria identità di fiera d’arte italiana maggiormente consolidata e ricca di storia, ecco che  proposte moderne e contemporanee si sono mescolate  nella Main Section come […]

  

Scoperta la città romana di Claterna, in Emilia. Una mostra nel bolognese fa luce sui capolavori del sito archeologico.

7fc1376f13bafa9b6934ef3bd2b2d2f6abb240c1839d7e51b01af99ed8fb26735564c6e58e45

Vi assicuro che da anni i miei occhi non vedevano antichità di così preziosa fattura, non è stato facile reggere l’emozione all’affascinante scoperta della città romana di Claterna, sulla Via Emilia,  e alla visione dello straordinario mosaico pavimentale di una domus di età imperiale, eccezionalmente esposto a Palazzo di Varignana Resort & SPA a Castel San Pietro Terme-Bologna  fino al 30 giugno 2017. Affascinante, grandiosa scoperta,  perché qui c’è parte delle nostre origini,qui vive la storia romana che è soprattutto  storia d’Italia e della penisola.  La storia della città romana di Claterna  è narrata da un testimonial d’eccezione, un magnifico […]

  

La collezione di Nanda Vigo in mostra alla Fondazione Cardinale Lercaro a Bologna. Opere dei più importanti artisti europei degli anni Sessanta.

piero_manzoni_achrome_1961_62Lucio-Fontana-1899-1968-Concetto-spaziale-1961-100x80-cm-olio-e-taglio-su-telaNanda-Vigo-Light-Progressions-1993-cm-140-x-110-x-185-vetro-laccato-e-satinato-neon-blu-neon-rosso-Omaggio-a-FontanaJan-Schoonhoven-1914-1994-Relief-1965-100x78-cm-papier-mache-vernice-e-legnogunther_uecker_feld_1964-470x527

Di degnissimo rilievo, di valorosa importanza storica la mostra composta da un centinaio di opere, dal titolo “Affinità elette”, a cura di Andrea Dall’Asta SJ. che si tiene presso la Fondazione Cardinale Giacomo Lercaro – Raccolta Lercaro di Bologna (fino all’8 maggio 2016). E’ la collezione di Nanda Vigo. Le “Affinità elette” infatti sono quelle personalità che la Vigo ha incontrato e appunto “eletto” a interlocutori del proprio lavoro e delle sue preferenze in campo artistico e, di converso, sono anche gli artisti che a loro volta hanno scelto Nanda Vigo come riferimento. La collezione comprende opere di Accardi, Agnetti, […]

  

Giorgio Bevignani racconta il mondo e la vita con reti, intrecci e tessiture. Una mostra a Londra ne chiarisce l’attualità.

I'M_READY_TO_LIVE_2I'M_READY_TU_LIVE_1I'M_READY_TO_LIVE_▩▩▩_5_copia_2Giorgio-Bevignani-Jordans-Red-Water-1-2009-610-modules-terracotta-pigments-nylon-200-x-200-x-150

“I’M READY TO LIVE” sta per “Sono pronto a vivere” . Già vivere, ovvero il mestiere di vivere, come diceva Cesare Pavese negli anni Cinquanta. Oggi il bolognese Giorgio Bevignani che risulta vincitore della terza edizione del premio Spotlight 2015 espone alla Andipa Gallery di Londra il suo ultimo lavoro che non passa certo inosservato. Devo confessarvi che ho apprezzato al massimo il lavoro artistico di Bevignani perchè prima che realizzato è pensato in una sorta di lavatoio filosofico.“Sertum. Desertum. Serto. Ghirlanda. Intreccio. Corona. Deserto. Exordior. Esordio. Orda. Ordito. Trama. Tessitura. Rete”. Mi dice: “Queste sono le parole all’origine del […]

  

Bettie Page, la regina delle pin up. Una mostra fotografica rende omaggio a una delle modelle più famose della storia.

114159-md114152-md114145-md114150-md114156-md

Bettie Page (1923-2008) è stata la regina delle pin up, influenzando lo stile di un’epoca, gli anni cinquanta, e rivoluzionando la fotografia erotica. La galleria Ono Arte Contemporanea di Bologna le rende omaggio con una mostra, aperta fino al 29 settembre 2015, che ripercorre la sua carriera. Page nasce a Nashville dove cresce come la classica “ragazza della porta accanto”, si laurea in arte e sposa un ragazzo che conosce dai tempi del liceo. Ma nel 1949 arriva il divorzio, si trasferisce a New York e fa la segretaria. Sulla spiaggia di Coney Island viene notata da Jerry Tibbs, fotografo […]

  

Il Prof. Renato Barilli apre un blog sull’arte contemporanea.

Renato Barilli è uno storico dell’arte contemporanea. Studioso di significativa levatura, colto, aggiornato, presente negli apparati della critica e dell’arte contemporanea. E’ nato nel 1935. Preferisco definirlo grande anziano e non vecchio visto che come tutti i grandi anziani ha l’entusiasmo dei giovani. I giovani hanno molto da apprendere da queste figure. Renato Barilli, ottant’anni, è un collega, un amico fin troppo conosciuto, che si tuffa sul web in veste di blogger. Proprio così, il professore del DAMS dell’Università di Bologna e autore di Scienza della cultura e fenomenologia degli stili (1982), L’arte contemporanea (1984), L’alba del contemporaneo (1995), Maniera […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019