“Storia dell’Arte della Cartapesta”. Recensione al brillante volumetto di E. Flammia, che ne traccia il percorso nei secoli.

9788875273552_0_0_0_75mscucartapesta04_maxcasarano-016Schermata-2015-04-07-a-15.41.48manzoSchermata-2015-04-07-a-15.41.24thumb_chasse_pot_homme-deboutthumb_barn-owl-suzanne-breakwell

Esattamente dieci anni fa, nel 2008, recensivo la mostra “La scultura in cartapesta. Sansovino, Bernini e i Maestri leccesi tra tecnica e artificio” (Libero, marzo 2008) che si teneva a Milano  al Museo Diocesano in Corso di Porta Ticinese 95. Ora mi giunge per recensione il volumetto  “Storia dell’Arte della cartapesta”(Dino Audino Editore) di Ezio Flammia, un cultore del settore, e non c’è traccia nella bibliografia  del volumetto del mio precedente  scritto ampio e documentato. Ma al di là di quest’appunto, il volumetto agile del Flammia, con capitoli storici ed esemplari, fa il punto sulla storia di quest’arte antica e […]

  

DONATELLO.“MARIA MATER GRATIAE,MATER MISERICORDIAE”.Uno storico evento a Siena voluto dalla Diocesi al Museo dell’Opera per l’anno giubilare.

image00710431162_523121407792656_5165789820932953337_o1048524_713707468744681_8091104364999488034_oPiazzaCampoAuguri

                                           In occasione del Giubileo straordinario della Misericordia indetto da papa Francesco, l’Opera della Metropolitana di Siena, rettore Gian Franco Indrizzi, in collaborazione con l’Ufficio dei Beni Culturali dell’Arcidiocesi, direttore don Andrea Bechi, a partire dall’8 dicembre 2015(visitabile fino al 20 novembre 2016), hanno proposto un percorso espositivo – dal Museo dell’Opera alla ‘Cripta’ fino al Battistero – dedicato al tondo di Donatello raffigurante la Madonna col Bambino e quattro cherubini, detta ‘del Perdono’. Si tratta del quarto e ultimo capolavoro che Donatello, uno dei massimi protagonisti del primo Rinascimento, ha lasciato della sua arte nel complesso del Duomo di […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020