La celebre Inge Morath prima donna fotografa dell’agenzia fotografica Magnum Photos, in una grande retrospettiva italiana a Treviso.

ISRAEL. Jerusalem. 1958. Inge Morath, Austrian photographer. Self-portrait.PAR36863Iran1956-640x421NYC48458AlbertoGiacometti1958-640x410PAR29998Hepburn195987903-h_21_NYC11340_USA. New York City. 1957. A Llama in Times Square.PAR22792MrsNash1953-640x429NYC112089Steineberg1961

Casa dei Carraresi di Treviso accoglie, dopo il successo della mostra su Elliott Erwitt ed i suoi cani, la prima grande retrospettiva italiana (aperta fino al 2 giugno 2019) di Inge Morath, la prima donna ad essere inserita nel cenacolo, all’epoca tutto maschile, della celebre agenzia fotografica Magnum Photos. Impropriamente nota alle cronache più per aver sostituito la mitica Marilyn Monroe nel cuore dello scrittore Arthur Miller, divenendone moglie e compagna di vita, è stata in realtà soprattutto una straordinaria fotografa ed una fine intellettuale. Il suo rapporto con la fotografia è stato un crescendo graduale: dopo aver lavorato come […]

  

Elliott Erwitt o della Commedia Umana.“Personae” è la rassegna aperta al Castello Carlo V di Lecce.

ERWITT-A-LECCE-940x788-OK-830x696Erwitt-550x693134640489-3f5abec5-4e65-40cc-aba3-f10cc22e96dfmostra Elliott Erwitt Personae prima retrospettiva sue immagini in bianco e nero e a colorimostra Elliott Erwitt Personae prima retrospettiva sue immagini in bianco e nero e a colori134640436-9e4da900-5777-41e7-b7d8-89d6def6b0a1

La mostra  di  Elliott Erwitt dal titolo “Personae” è la prima grande retrospettiva delle sue immagini sia in bianco e nero che a colori, allestita nelle sale monumentali del Castello Carlo V di Lecce. I suoi scatti in bianco e nero sono ormai diventati delle icone della fotografia, esposti con grande successo a livello internazionale, mentre la sua produzione a colori è quasi del tutto inedita. Il percorso espositivo mette in evidenza l’eleganza compositiva, la profonda umanità, l’ironia e talvolta la comicità del grande fotografo americano, tutte caratteristiche che rendono Erwitt un autore amatissimo e inimitabile, non a caso considerato “il […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019