Il MIMAC compie vent’anni . Il Museo Internazionale Mariano di Arte Contemporanea, colonna portante della Fondazione Don Tonino Bello ad Alessano-Lecce nel Salento, è oggi il più importante Museo Mariano d’Europa.

fototeca_11_49Mimac - edificio x sped.museo-arte-alessano (4)fototeca_11_48 - Copia (2)Settembrini-La-madonna-delle-GinestreGuerricchio-Madonna-di-Sarajevocartina-salentoL'ALBERO DELLA PACE,altezza cm.280,cristallo e vetrofusione,2010bruno mangiaterra,trans-humus,neon e legno,2010

Il MIMAC,  Museo Internazionale Mariano di Arte Contemporanea, veniva fondato  nel 1998 come còstola culturale della Fondazione Don Tonino Bello. Ne sono stato io il fondatore.  Il Museo e’ registrato e segnalato dal MIBAC ( Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo), figura  anche nel portale dei Musei del Salento  che mi indica come direttore e referente,  ed è   registrato anche da Cathopedia ovvero l’Enciclopedia  Cattolica e dal Portale di Mariologia “La Theotokos”.   Alla sua fondazione  mi spinse, dopo una fraterna cena,  come tante ne abbiamo fatte negli anni, il collega Professor Donato Valli ordinario di letteratura […]

  

Salviamo i cristiani. Donazione di artisti italiani mobilitati per i reportage di guerra de “il Giornale.it” sul dramma dei cristiani, nuovi martiri d’oggi.

monastero_mar_elian_siria-800isis-distrugge-il-monastero-di-mar-elian-701221imagecrocifissiisis-crucifixion-679729_tnindex13il-monastero-di-mar-elian-701217Frescos_in_Saint_Elian_Church_-_Hims_Syria-800-600x404

Ecco i nomi – ben venti – degli artisti che hanno voluto con la donazione di loro opere finanziare dal basso questi reportage di guerra messi in piedi da il Giornale.it per documentare le persecuzioni ai cristiani. Il gesto è fortemente nobile, nobilissimo, per queste persone offese nella loro dignità e nella loro fede. E poiché questi reportage hanno un costo, ecco il senso di queste donazioni, una mano per offrire dati e notizie certe e far aprire gli occhi a tutti i cristiani del mondo.                 Donazioni di Vincenzo Parea (Vigevano), Vincenzo […]

  

I simboli di Ennio Bencini, in mostra a Cologno Monzese, diventano il cuore pulsante della storia e immaginario dell’Europa cristiana.

chiesanticaspiritualitàrequiem - omaggio a G.Verdi, 115x57 cm, 2013storia dell'uomo 86x59, 2002mistero dell'incarnazione 90x60, 2012012

                         Nella restaurata chiesa seicentesca (eretta nel 1578) di San Marco e Gregorio a Cologno Monzese-Milano si snoda in questi giorni, lungo le navate sconsacrate, la bellissima mostra antologica di Ennio Bencini, uno degli artisti italiani più coinvolgenti per via dei capitoli sul sacro, e quella sorta di immaginario veicolato da simboli forti che appartengono all’Europa cristiana. Il tratto iconico vive significatamente attraverso il simbolo, ormai qui diventato un po’ il cuore pulsante di ogni suo lavoro. E’ certa ed è affascinante la tecnica di lavorazione di ogni opera, ove respirano frammenti e oggetti fra i più vari, assemblati in […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019