Mario Radice il pittore e gli architetti. La collaborazione con Cesare Cattaneo, Giuseppe Terragni, Ico Parisi. Alla Pinacoteca Civica di Como la straordinaria mostra del grande astrattista comasco e degli architetti del ventennio fascista.

mostra-mario-radice-1Cattaneo e Radice_La Fontana di Camerlata_1936_lanciodirettorio02_Big.jpg.foto.rmediumcad5ec19-71af-441b-aa1b-65ba6c08d6b7_800x600IMG_65691367914769-3412d_casa_del_fascio_lbc358bd8cafcacf2a9c75f4cc1df47fe6a

La  Pinacoteca Civica di Como  offre ai visitatori  l’importante mostra “Mario Radice: il pittore e gli architetti. La collaborazione con Cesare Cattaneo, Giuseppe Terragni, Ico Parisi”, aperta fino al 24 settembre 2019  a cura di Roberta Lietti e Paolo Brambilla.  “Si tratta di una mostra di rilievo – commenta Carola Gentilini , assessore alla Cultura del Comune di Como – che approfondisce la conoscenza di un grande artista comasco attraverso lo studio delle relazioni sinergiche con gli architetti di maggior rilievo dell’epoca, anche grazie all’esposizione di documenti inediti conservati presso gli Archivi della Pinacoteca di Como”. Il percorso espositivo, suddiviso […]

  

Angelo Fortunato Formiggini intellettuale ed editore nell’Italia del primo Novecento. Una mostra a Modena tra galleria Estense e Biblioteca Estense Universitaria lo rivela uomo di straordinaria cultura e figura nodale negli anni del ventennio fascista.

unknown document7_libro-latta-01unknown documentunknown documentunknown documentunknown documentunknown documentunknown document4_ilducaborsounknown document

Intellettuale di grande statura civile e morale, Angelo Fortunato Formiggini (1878-1938) che ritroviamo in una duplice mostra a Modena, divisa tra la Galleria Estense e la Biblioteca Estense Universitaria ed aperta fino al 30 giugno 2019. Mostra di grande rigore e di vivace storicità che allarga lo sguardo tra  “ridere, leggere e scrivere nell’Italia del Primo Novecento”.   L’esposizione si completa, alla Sala Campori della Biblioteca Estense Universitaria, con la sezione Ridere in tempo di guerra. La Grande Guerra raccontata dalle cartoline di Angelo Fortunato Formiggini, che presenta una selezione di cartoline illustrate provenienti dalla raccolta Casa del Ridere. “È morto proprio […]

  

Mario Sironi, dal Futurismo al Classicismo 1913-1924. Duecento opere di un protagonista dell’arte italiana del ventennio fascista esposte a Pordenone. Un evento colto e singolare.

image_large7image_large4image_large3image_large 1image_large2image_large5image_largeExposition work of art "Mario Sironi e le Illustrazioni per

La Galleria Harry Bertoia del Comune di  Pordenone ospita fino al 9 dicembre  la mostra “Mario Sironi. Dal Futurismo al Classicismo 1913-1924” a cura di Fabio Benzi e realizzata dal Comune di Pordenone e dall’ERPaC – Ente Regionale per il Patrimonio Culturale della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia con l’attiva collaborazione dell’Associazione Mario Sironi.   La mostra intende approfondire attraverso l’esposizione di duecento opere una fase cruciale dell’evoluzione stilistica di Mario Sironi (1885-1961), pittore, illustratore, grafico, scultore, decoratore, scenografo, tra le figure più originali, intense e radicali del secolo scorso. L’attenzione è dedicata a un decennio della sua intensa attività; un periodo che si rivelò fondamentale per tutta […]

  

La nonnina che elogia il Fascismo, e i nipoti entusiasti della nonna fascista. Ma la legge Fiano cancellerà anche l’arte e l’architettura fascista?

FIANO_EMANUELE_AGF-krDC-U70001067018017e3F-258x258@ArgomentiGerardo-Dottori-Benito-Mussolini-il-Duce-1933Enrico-Prampolini-Dinamica-dellazione.-Miti-dellazione.-Mussolini-a-cavallo-1939Adolfo_wildt_busto_di_mussolini_1924_ca__coll__priv_01Mario-Sironi-16-novembre-1922-Popolo-dItalia20110307_Roma_Palazzo_della_Civiltà_Italiana_fronte_-_lato_sxmilano-palazzo-giustizia-MARKA-kHoC--835x437@IlSole24Ore-Web1642972

Immagino ricorderete quanto è stato detto e scritto prima delle elezioni politiche del marzo 2018. Si vedevano i  fantasmi del  fascismo dappertutto, tanto che l’Onorevole Fiano spinse per una legge, approvata  dalla Camera e ancora in Commissione Senato, che mira a punire la propaganda di contenuti e immagini del regime fascista e nazifascista.  Tant’è che come Storico dell’Arte Moderna e Contemporanea mi son detto: “ma cosa succederà alle opere d’arte relative al ventennio e ai documenti storici dell’epoca?”. E agli studenti dei corsi universitari e dei licei quali opere potremmo far vedere, oppure occorre cancellare  artisti come Mario Sironi, Enrico Prampolini, […]

  

Mario Sironi e le illustrazioni per il Popolo d’Italia(1921-1940). A Lucca in mostra uno dei più grandi esponenti dell’arte italiana del ‘900.

4_520151031_181336mario-sironi6abbonamento_annuo30078725_1876814538997640_830435929591119872_nmario_sironi_manifesto_1922MARIOS4Mario-Sironi_Le-locuste-dItalia_tavola-per-Il-Popolo-dItalia_1922_china-su-carta_cm24x235imageMario-Sironi-LItalia-Grazie-Popolo-dItaliaSironi e le illustrazioni per 'Il Popolo d'Italia' 1921-1940

Il Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art accende i riflettori sulla mostra “Mario Sironi e le illustrazioni per ‘Il Popolo d’Italia’ 1921-1940”, a cura di Fabio Benzi,  aperta fino al 3 giugno 2018  e organizzata in collaborazione con la Galleria Russo e MVIVA. Una selezione di 100 opere scelte tra le quasi mille illustrazioni realizzate da uno dei più grandi esponenti dell’arte italiana del ‘900 per il quotidiano ufficiale del Partito Fascista. Un percorso di rilettura e riscoperta del talento artistico di Mario Sironi che mette in luce, in particolare, le sue doti di “disegnatore politico”. I suoi disegni […]

  

Asmara, la Piccola Roma eritrea è Patrimonio dell’Umanità Unesco. Uno schiaffo alla legge sul fascismo di E. Fiano (PD) e compagni.

Asmaraasmara-fiat-taglieroasmara-nostra-signora-del-rosarioAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmaraAsmara

Il riconoscimento all’ architettura ereditata dal colonialismo italiano  ha fatto dichiarare Asmara,  la Piccola Roma eritrea,  Patrimonio dell’Umanità Unesco. E naturalmente ciò è uno schiaffo sonoro all’operato del deputato Pd Emanuele Fiano detto “lele”e alla Presidente della Camera Laura Boldrini(SEL) che in questi giorni stanno dando fiato alla legge contro il fascismo.  Ad Asmara, in Eritrea, il tempo pare si sia fermato al Ventennio fascista.  Per la verità sono stato varie volte ad Asmara e a Massaua sui luoghi dove è vissuto mio padre che è stato Ufficiale della Regia Guardia di Finanza proprio  nel ventennio fascista.Primo centro di colonizzazione […]

  

Lezione di storia per Laura Boldrini.

boldrini-napolitano1-ospite-della-trasmissione-un-giorno-da-pecora-su-radio-rai-1-ph-klaudio-gentile1-incontro-con-la-squadra-di-sitting-volley-dream-team-di-pisa1-in-udienza-da-papa-francesco1-con-babatunde-osotimehin-segretario-generale-dellunfpa1-con-lambasciatrice-amref-contro-le-mutilazioni-genitali-nice-nailantei-lengete

L’Onorevole Fiano del Pd e la Presidentessa  della Camera dei Deputati  Laura Boldrini, hanno pensato di dar vita una legge che cancelli  ogni elemento e simbolo che rimandi al fascismo, e non sanno che il fascismo gran parte degli  italiani ce l’hanno stampato nel cuore. D’altronde tutto questo intervento dei piddini e della sinistra italiana  avviene  perchè questi signori, sedicenti politici di un’Italia che non li ama, la storia d’Italia non la conoscono affatto. Sanno  la Boldrini e Fiano  che il Fascismo stabilì le assicurazioni obbligatorie per le malattie professionali e gli infortuni sul lavoro, l’assistenza ospedaliera per i poveri, […]

  

“L’Italia di Salò”. Un libro sui fascisti da morire. Una bella Italia descritta senza pregiudizi.

1496041257611tre_popoli_rsi_1g-kFTB-U43290700589051caE-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443

                                                Ho trovato interesse  a recensire un libro che in libreria ha toccato lettori di ogni ceto sociale, e ancora oggi,  a qualche mese dall’uscita, si rende prezioso alla luce degli sproloqui  sull’arte e la cultura fascista della Laura Boldrini presidente della Camera dei Deputati, già bene osteggiata dal collega Vittorio Sgarbi,  e anche di quella legge Fiano che sarebbe tutta da cestinare.  Nel dibattito storiografico  dell’Italia di  qualche decennio fa  ecco un illuminante saggio, un altro libro sulla Repubblica sociale italiana.  Il prezioso  studio di Mario Avagliano e Marco Palmieri, “L’Italia di Salò 1943-45” (Il Mulino) che mette in […]

  

Duilio Cambellotti fascista rivive in una bellissima mostra al Museo Emilio Greco di Sabaudia. Descrisse a colori la Bonifica dell’Agro Pontino.

Cambellotti-6m-150x150Cambellotti-8m-150x150Cambellotti-1m-150x150Cambellotti-10m-150x150Cambellotti-3m-150x150Cambellotti-13m-150x150Cambellotti-5m-150x150Cambellotti-9m-150x150

A Sabaudia, il Museo Emilio Greco propone un’importante collezione di opere di Duilio Cambellotti (1876-1960), illustratore, scultore, scenografo, costumista, medaglista, ceramista, disegnatore di mobili e arredi, frescante, insomma, artista universale. La mostra, aperta al pubblico fino  al 29 giugno, espone per la prima volta la collezione di lavori di Cambellotti riunita dalla romana Galleria del Laocoonte. Nella Collezione, sculture, disegni, bozzetti, opere di grafica, esempi notevolissimi e rari della ricerca di Cambellotti. La scelta di Sabaudia, città fascista e  Città di Fondazione della Bonifica dell’Agro Pontino, a sede di questa mostra non è casuale: ad essere in molte delle opere […]

  

L’Istituto Luce, istituzione e perla della comunicazione fascista. Una mostra a Catania racconta i 90 anni dell’Istituzione.

e9bd6e80346f157b3082a5abb3b5b0c7e55c622thT6Z3WKQ5thTD3C525Wth8MK87OHJthI66SUMNEuntitledthXJXK7NQQthV4NTIFP1thP972AKLKth1OP1PY8OthZIJ8WCZ0

La mostra sull’ “ISTITUTO LUCE” era passata prima a Roma, poi a  Buenos Aires e Mantova, adesso   arriva a Catania, ospitata al Palazzo della Cultura. L’esposizione  racconta i primi 90 anni dell’Istituto Luce, dalla fondazione nel 1924 a oggi;  è stata una delle più grandi imprese culturali del Paese, un luogo di elezione della sua conoscenza storica, e il deposito materiale di memorie, segreti, sogni dell’Italia nel XX secolo e oltre. L’esposizione è  stata ideata e realizzata da Istituto Luce-Cinecittà, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019