Edward Kienholz in mostra da Prada con “Five Car Stud”. Vietato ai minori. Sull’altare violenza e crudeltà, razzismo, stupro e oltraggio alla religione.

indexWPNX-4880_FondazionePrada-e1466692334745-995x5752-Fondazione-Prada-Kienholz-525x700Fondazione-Prada-Kienholz-12-a-1120x474Fondazione-Prada-Kienholz-18-g-1024x683Fondazione-Prada-Kienholz-13-670x1024Fondazione-Prada-Kienholz-19-a-1024x558Fondazione-Prada-Kienholz-19-cEdward-Nancy-Reddin-Kienholz-Bout-Round-Eleven-1982-Fondazione-Prada-Milano-2016-photo-Delfino-Sisto-Legnani-Studio-480x320

Attenzione, la mostra è vietata ai minori. Lo dico ad inizio articolo piuttosto che in fondo perché questa mostra “è un inferno”. E già perchè l’inferno comincia proprio in terra e l’arte ne è anche spesso una rappresentazione fedele. L’esposizione “Kienholz: Five Car Stud”, a cura di Germano Celant, riunisce una selezione di opere realizzate da Edward Kienholz e Nancy Reddin Kienholz, tra le quali la storica installazione che dà il titolo alla mostra aperta alla Fondazione Prada di Milano. Occorre sapere che Edward Kienholz (Fairfield, Washington, 1927 – Sandpoint, Idaho, 1994) è stato un precursore dell’assemblaggio e della cosiddetta […]

  

Il top dei musei nel mondo secondo la classifica del 2015.

whitworth-manchester

E’ fine anno ed è ora di classifiche anche nell’arte a livello mondiale. Tanto per farci un’idea di quanto veniamo dicendo, in Italia nel campo dell’estroflessione, il top, ovvero l’eccellenza, va a Turi Simeti. Nel campo dei musei poi è The Art Newspaper a elencare una shortlist con i migliori musei aperti nel 2015. E, guardando ai nomi tirati in ballo, non si può che acconsentire. Certo che sì. Al primo posto, infatti, c’è il meraviglioso Whitney Museum of American Art (422 milioni di dollari) progettato da Renzo Piano e aperto lo scorso maggio al Meatpacking District e che sotto […]

  

La Fondazione Prada a Milano, un regalo alla città diventata Capitale Europea. E con la mostra “Serial Classic” lo storico Settis coniuga antico e contemporaneo.

25ca929e-205f-4024-8f6d-31421a69d9506caf2724-55e7-4ff4-92c9-1a7aa493455b187dc551-239b-4d08-9d67-e133c7ad956efaff8da5-014a-4bd3-922c-982393c8afeeef255133-1bb3-49b1-8c3c-63264b77fd06d2f45f7b-6e70-4d38-bdbd-45847c9f55c0a(345)

  Miuccia Prada la incrociamo frettolosamente nel delizioso “Bar Luce” di Largo Isarco 2, sede della nuova Fondazione, a Milano, che porta il suo nome. Molti si affrettano a salutarla e ringraziarla per questo “dono” fatto a Milano. Lady Prada gira lo sguardo verso coloro che l’attorniano, e afferma: «Mi piace pensarlo come campus, più che come un museo. E mi interessa fare cultura per le giovani generazioni». Ma non è di cultura accademica o cattedratica che si parla: è di una cultura viva, pulsante, che possa trasmettere passione a partire anche dalla lettura. Un futuro progetto, che prenderà corpo […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020