La figura del “Curatore” è morta. Per sempre. Il lavoro del curatore ritorna finalmente in mano a Critici e Storici d’Arte Contemporanea.

obrist copyimages2imagesbonamithC1WG7D6C3f41b4cthF4TMF9ZH

Che strano appellativo hanno messo in piedi qualche decennio, per inventarsi la figura del   “curatore” ovvero di chi poteva mettere in piedi una mostra, e da  allora ecco riversarsi sulla scena italiana, per lo più, e non solo,   tutta una miriade di galleristi, direttori di museo, giovani laureati, disoccupati, che presentavano il loro biglietto da visita con su scritto “Curatore”. Ma curatore di che? Curatori di asma, di bronchiti, di eczemi, di calli, ecc. Che brutto termine “Curatore”.  E cosa doveva fare  un curatore?  Tutti se lo chiedevano e molti quando ricevevano tra le mani  un biglietto da visita […]

  

Il mondo immaginario di Baruchello in mostra a Londra alla Galleria Massimo De Carlo. Uno spettacolo unico per due anni di intenso lavoro del grande e vecchio artista italiano.

baruchello-massimo-de-carlo-london-(1)

                           Lo stupore non finisce mai. Ci vorrebbero ore, giornate intere per guardare, capire, ma soprattutto lasciarsi andare ai mille segni grafici, alle parole, gli abbozzi di segni, i rimandi ad altro, i paesaggi anatomici, le allusioni che indicano qualcosa e poi virano in un’altra direzione, le onde, i passaggi che Gianfranco Baruchello lascia sulle tele di alluminio e che mette al riparo nelle sue scatole. L’inaugurazione che c’è stata poco tempo fa  -e la mostra è ancora in corso- presso la sede londinese della Galleria Massimo De Carlo a South Audley Street è stata una festa per il grande […]

  

E’ nata “Anew”, un network internazionale per l’arte voluto da Martina Mondadori

Nel disastro culturale che avvolge ormai da qualche tempo l’Italia, stretta fra una crisi economica che ancora non ha toccato il fondo  e  una nuvola depressiva asfissiante che blocca ogni spinta in avanti,  ecco un barlume che mi ha richiamato un po’ quelle lanterne del romanzo“Lanterne rosse a Montevenere” dell’amico   Leonida Repaci fondatore del Premio Viareggio. E’ nata “Anew”, una rivista d’arte di eccellenza,voluta da Martina Mondadori e diretta da quell’amico critico che è Francesco Bonami che si divide come me fra l’Italia e l’America; 230 pagine formato extra large, copertina rossa, ovvero voglia di bruciare il passato  per guardare […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020