L’alabardiere di Pontormo. Una mostra a Palazzo Pitti sull’illustre fiorentino fa rientrare momentaneamente in Italia il magnifico ritratto dell’alabardiere oggi al Getty Museum di Los Angeles.

268px-Jacopo_Pontormo_-_Halberdier_-_WGA18101ddc4ca80a287441d332dbd08d42f0871_L6701 Figuraimage001

Insomma, chi era l’Alabardiere? Il magnifico ritratto eseguito da Pontormo, oggi conservato al Getty Museum di Los Angeles (che lo acquistò nel 1989 alla più che considerevole cifra di 32,5 milioni di dollari), ritrova la strada per Firenze dopo quasi 30 anni in occasione della mostra Incontri miracolosi: Pontormo dal disegno alla pittura, curata da Bruce Edelstein  ospitata nella Sala delle Nicchie di Palazzo Pitti. Da molti anni si disquisisce intorno a chi sia stato il bel giovane, elegantemente vestito, con il capo coperto da una berretta rossa ornata di una spilla d’oro, armato di alabarda e con la spada […]

  

Paesaggio e Veduta. La mostra nel Palazzo Ducale dei Castromediano di Cavallino – Lecce. Una storia del paesaggio italiano.

Francesco Zuccarelli, Paesaggio arcadico_ Inghilterra, Collezione privata-2Pietro da Cortona, Paesaggio con il Monte Sassone sulla Tolfaarte-al-palazzo-ducale-di-cavallino-la-mostra-paesaggio-e-veduta-da-palazzo-chigi-in-ariccia-e-altre-raccolte--1510563822-grandegetimageVedute-e-paesaggio-Palazzo-Barberini-23getimage12

La mostra “Paesaggio e Veduta. Dipinti da Palazzo Chigi in Ariccia e altre raccolte”, curata da Francesco Petrucci, Conservatore del Museo del Barocco romano di Palazzo Chigi in Ariccia, è promossa dal Comune di Cavallino-Lecce, grazie all’impegno del Consigliere delegato alla cultura On.le Gaetano Gorgoni.  Si pone in continuità ideale delle mostre Dipinti del Barocco romano da Palazzo Chigi in Ariccia, Dipinti tra Rococò e Neoclassicismo da Palazzo Chigi in Ariccia e da altre raccolte, Ritratto e figura.Dipinti da Rubens a Cades, La collezione Amata da Bassano a Longhi, tenutesi a Cavallino negli anni 2012, 2013, 2014, 2015. Un programma denso, mirato e fortemente interessante, che […]

  

Quattro secoli di Pittura a Venezia esposti al Museo Nazionale della Cina. A Pechino è arrivata la luce e il colore della pittura veneziana.

1459435871434_Mantegna11459435905578_VivariniMatteo11459506154265_55636011459506108798_Canaletto11459435841230_Tiziano1

                              ll Museo Museo Nazionale della Cina di Piazza Tienanmen  a Pechino ecco la gloria di quattro secoli di pittura veneziana. Sono in bella mostra  capolavori  che  presentano caratteri di straordinaria unicità della pittura prodotta a Venezia fra Quattrocento e Settecento. I dipinti esposti sono  eloquenti esempi, tutti significativi, sia del preciso contesto culturale e storico che li vide nascere, sia della individuata personalità del pittore creatore. Se ne percepisce subito cosa sia stata Venezia, la grandezza della Repubblica,  ma anche le caratteristiche basilari e costanti […]

  

Venezia e i vedutisti, da Canaletto a Guardi. 100 capolavori tra Settecento e Ottocento raccontano lo splendore della Serenissima.

8 Federico Moja1 Gaspar Van Wittel17 - Federico Moja2  Canaletto3 Guardi_021 - Ippolito Caffi

Devo dire che Palazzo Martinengo a Brescia continua ancora a stupire per i progetti espositivi portati avanti e rafforza la propria presenza all’interno del panorama artistico italiano con un’esposizione dedicata agli incanti di Venezia, la città che nei secoli ha affascinato generazioni di artisti. Dopo il successo della mostra “Il cibo nell’Arte dal Seicento a Warhol” con oltre 40.000 visitatori, l’Associazione Amici di Palazzo Martinengo propone un nuovo evento, aperto al pubblico fino al 12 giugno 2016, dal titolo “Lo splendore di Venezia. Canaletto, Bellotto, Guardi e i vedutisti dell’Ottocento”, che celebrerà la città italiana che più di ogni altra […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019