Parigi. Furti all’Eliseo, palazzo presidenziale. Sparite 32 opere e 625 mobili.

Non c’è solo l’Italia nella lista nera dei Beni Culturali abbandonati a sé stessi. Certo l’ Italia con il suo patrimonio culturale di primordine meriterebbe un’attenzione che sicuramente non ha; notizie giornaliere ci confermano ciò, da Pompei al Colosseo, dal Foro Romano alla Reggia di Caserta. Anche la Francia soffre degli stessi malanni italiani. Segno dei tempi e segno di una decadenza europea, forse senza ritorno. 32 opere del museo nazionale e 625 mobili mancano all’appello nei palazzi presidenziali francesi. Lo comunica un rapporto annuale della Corte dei Conti sui bilanci dell’Eliseo, negli ultimi anni sono spariti numerosi mobili e […]

  

Fleur Pellerin è la nuova Ministro della Cultura in Francia

La Francia di François Hollande è un pò meno di sinistra e un pò più di destra da pochi giorni. Il presidente ha reincaricato il premier dimissionario Manuel Valls a capo dell’esecutivo, che ha subito un mini-rimpasto, ma una svolta politica inattesa e dal significato molto interessante. Licenziato Arnaud Montebourg come ministro dell’Economia, al suo posto arriva il trentaseienne Emmanuel Macron, che negli ultimi 3 anni è stato banchiere d’affari per Rotschild, uno dei santuari della finanza internazionale, che pure Hollande intendeva combattere alle elezioni del 2012. Alle Finanze è rimasto Michel Sapin, mentre sono stati fatti fuori Aurélie Filippetti alla […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019