Luciano Fagnola e le copertine d’autore. A Torino una mostra a Palazzo Madama con libri che si rivestono d’arte. L’eccellenza nella legatoria.

luciano-fagnola-artigiano-legatoria-restauro-libri-torino01._spaghettiindex.jpguua7e564919fda33d58430f8cca6a01546umberto-eco-il-nome-della-rosa-luciano-fagnola-029dae64d5fdd196a90a5718fedc0f90769dae64d5fdd196a90a5718fedc0f9076

Palazzo Madama a Torino presenta fino al 30 settembre 2019 una piccola mostra dedicata ai capolavori realizzati da un legatore torinese contemporaneo: Luciano Fagnola. Un maestro artigiano che negli ultimi vent’anni ha sperimentato tecniche sempre diverse per decorare le copertine di celebri libri d’autore, editati da stampatori d’eccellenza come Alberto Tallone. Le legature sono “lavorate” con intarsi policromi in pelle, impressioni a secco e a sbalzo, mosaici policromi con decori in china colorata o ad acrilico e persino decorazioni con elementi metallici. Tutte le opere in mostra provengono dalla raccolta del collezionista torinese Livio Ambrogio, che ha voluto condividere i […]

  

Fabio Mauri al Museo Madre di Napoli. In mostra l’esponente delle neoavanguardie con capolavori che hanno riletto ideologie e linguaggi della propaganda.

1ggVENEZIA 29/05/13 - 55a Biennale arte - giardini di castello.215905184685(1)fabio-mauri_sitoFabio-Mauri

“Retrospettiva a luce solida” è il titolo della mostra monografica dedicata dal Museo Madre di Napoli nel mese di novembre a Fabio Mauri (Roma, 1926-2009), magistrale esponente delle neo-avanguardie della seconda metà del XX secolo, la cui pratica artistica – incentrata sull’esplorazione dei meccanismi dell’ideologia e dei linguaggi della propaganda, come dell’immaginario collettivo e delle strutture delle narrazioni mediatiche – lo impone fra i più autorevoli e seminali artisti contemporanei in campo internazionale. Organizzata in stretta collaborazione con lo Studio Fabio Mauri, la mostra – la più completa mai dedicata all’artista dopo la retrospettiva, nel 1994, alla GNAM-Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma – […]

  

In agonia la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. Fondi e personale inesistenti. Completo disinteresse del Ministro dei Beni Culturali Franceschini.

132555931-44ef5738-2916-46ff-951b-9687f47cb4f7biblioteca-nazionale-centrale-di-firenzeth2th1

“Si informano i gentili utenti che, a causa della continua diminuzione di personale che non consente il regolare svolgimento del servizio, da lunedì 31 agosto 2015 fino all’arrivo dei giovani del Servizio Civile Regionale, previsto per il mese di ottobre, la distribuzione del materiale moderno a stampa sarà effettuata secondo il seguente orario … Ci scusiamo per il disagio, causato indipendentemente dalla nostra volontà». Questo avviso al pubblico – stampato su un foglio che reca lo stemma della Repubblica e quello del Ministero per i Beni culturali è il benservito che studiosi e studenti hanno ricevuto dalla Biblioteca Nazionale Centrale […]

  

Al Metropolitan Museum of Art di New York sei milioni di visite. Record mondiale per un museo.

metropolitan-newyork-record

Sei milioni e 300mila visite, provenienti dai cinque distretti di New York, dagli Stati Uniti, e da tutto il mondo. Il Metropolitan Museum of Art non sbaglia nessun colpo e per il quarto anno consecutivo ha annunciato l’inverosimile, con sei milioni di visite e, anche, quello degli ultimi quarant’anni, da quando sono iniziate le statistiche sugli ingressi. “I numeri da record di quest’anno dimostrano l’entusiasmo per i programmi del Met. Per il secondo anno siamo stati aperti sette giorni su sette, e lo scorso settembre abbiamo presentato il nostro benvenuto alla nuova piazza sulla Fifth Avenue. E tra qualche mese […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019