Gianfranco Baruchello. Al MATA di Modena il linguaggio multimediale dell’artista italiano, intellettuale di chiara fama, che radiografò la cultura francese.

baruchelloGianfranco Baruchello, Doux comme saveur (A partire dal dolce), 1978 (Cooper)Gianfranco Baruchello, Doux comme saveur (A partire dal dolce), 1978 (Guattari)Gianfranco Baruchello, Doux comme saveur (A partire dal dolce), 1978 (Lascault)Gianfranco Baruchello, Doux comme saveur (A partire dal dolce), 1978 (Klossowsky)Gianfranco Baruchello, Doux comme saveur (A partire dal dolce), 1978 (Lyotard)

E’ stata prorogata fino al 4 novembre 2018 l’apertura al pubblico di Doux comme saveur (A partire dal dolce), videoinstallazione di Gianfranco Baruchello prodotta da FONDAZIONE MODENA ARTI VISIVE e realizzata in collaborazione con il Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto e la Fondazione Baruchello, Roma. I video che compongono l’installazione, proiettati negli spazi del MATA – Ex Manifattura Tabacchi per la prima volta dopo il recente restauro delle pellicole originali, sono parte di un progetto dell’artista sul sapore dolce, con interviste a filosofi, critici, poeti e artisti della cultura francese. Nel 1978 Baruchello concepisce un progetto che […]

  

Finarte, regina delle aste. Bilancio positivo per Arte Contemporanea e Novecento storico.

c37ec3f6-1145-4ace-84af-b2bc77f47529366311f9ab93b-f65e-4dd4-b73c-a92df8acf5143e0a3204-45b5-4129-8653-ae6b78d0f436Lucio_Fontana,_CavalliVeronesi,_Colore_5_087ed016e85-0163-4406-966c-2dc71d7cb4d6

Bentornata Finarte, anzi bentornata nel servizio all’arte con le prime aste e le prime vendite. E da subito è da incoronarsi azienda regina. Si sono chiuse da poche settimane, al Palazzo della Permanente a Milano, le prime aste della nuova Finarte S.p.A. con risultati positivi in particolare per il catalogo di Arte contemporanea, così come per la sezione dedicata all’arte del XX secolo. Aggiudicato oltre il 60% dei lotti di Arte contemporanea, per un valore complessivo superiore a 1,5 milioni di euro, con un nutrito gruppo di opere che ha superato in maniera significativa la stima massima a catalogo: come […]

  

Il mondo immaginario di Baruchello in mostra a Londra alla Galleria Massimo De Carlo. Uno spettacolo unico per due anni di intenso lavoro del grande e vecchio artista italiano.

baruchello-massimo-de-carlo-london-(1)

                           Lo stupore non finisce mai. Ci vorrebbero ore, giornate intere per guardare, capire, ma soprattutto lasciarsi andare ai mille segni grafici, alle parole, gli abbozzi di segni, i rimandi ad altro, i paesaggi anatomici, le allusioni che indicano qualcosa e poi virano in un’altra direzione, le onde, i passaggi che Gianfranco Baruchello lascia sulle tele di alluminio e che mette al riparo nelle sue scatole. L’inaugurazione che c’è stata poco tempo fa  -e la mostra è ancora in corso- presso la sede londinese della Galleria Massimo De Carlo a South Audley Street è stata una festa per il grande […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019