loc webinterno Duomo

“In lucem veniet”, verrà alla luce, proferisce la Sibilla Cumea, rappresentata in una delle tarsie del Pavimento del Duomo di Siena che è stato  rivelato, con scopertura straordinaria già a partire dal 27 giugno 2018. La raffigurazione della Cumea, assegnata a Giovanni di Stefano, utilizza il testo della profezia sibillina in cui il Figlio di Dio appare come il Redentore, che dopo aver sconfitto la morte, porta la salvezza al genere umano tornando alla luce della Resurrezione. Il 27 giugno scorso, in occasione della settima edizione di “Lux in nocte”,alle ore 21.30, si è tenuta  la serata inaugurale per la […]