Paesaggio e Veduta. La mostra nel Palazzo Ducale dei Castromediano di Cavallino – Lecce. Una storia del paesaggio italiano.

Francesco Zuccarelli, Paesaggio arcadico_ Inghilterra, Collezione privata-2Pietro da Cortona, Paesaggio con il Monte Sassone sulla Tolfaarte-al-palazzo-ducale-di-cavallino-la-mostra-paesaggio-e-veduta-da-palazzo-chigi-in-ariccia-e-altre-raccolte--1510563822-grandegetimageVedute-e-paesaggio-Palazzo-Barberini-23getimage12

La mostra “Paesaggio e Veduta. Dipinti da Palazzo Chigi in Ariccia e altre raccolte”, curata da Francesco Petrucci, Conservatore del Museo del Barocco romano di Palazzo Chigi in Ariccia, è promossa dal Comune di Cavallino-Lecce, grazie all’impegno del Consigliere delegato alla cultura On.le Gaetano Gorgoni.  Si pone in continuità ideale delle mostre Dipinti del Barocco romano da Palazzo Chigi in Ariccia, Dipinti tra Rococò e Neoclassicismo da Palazzo Chigi in Ariccia e da altre raccolte, Ritratto e figura.Dipinti da Rubens a Cades, La collezione Amata da Bassano a Longhi, tenutesi a Cavallino negli anni 2012, 2013, 2014, 2015. Un programma denso, mirato e fortemente interessante, che […]

  

“Solo Italia”. Architettura e paesaggio culturale, disegni dal Settecento ad oggi in mostra a Roma.Uno spettacolo emozionante.

Letters_from_several_parts_of_Europe_and_the_East_tifInvito Solo Italia Definitivosolo-italia-architettura-e-paesaggio-culturale-disegni-dal-settecento-a-oggi-01Francesco-Panini-Veduta-del-Corso-ICG6dde23899d3a17527c9242cef14111f7ae6dff8Articolo-4_Fotor_1023_A4

Il Grand Tour era un lungo viaggio nell’ Europa continentale effettuato dai ricchi giovani dell’aristocrazia europea a partire dal XVIII secolo e destinato a perfezionare il loro sapere con partenza e arrivo in una medesima città. Questo viaggio poteva durare da pochi mesi fino a svariati anni. Lo svolgersi del viaggio e la comune meta e destinazione finale era l’ Italia. Quanti viaggi siano stati fatti in Italia da intellettuali, artisti, scrittori, musicisti, storici dell’arte e archeologi lo hanno detto già le cronache. Per tutti c’era “Solo Italia”. Ed è questo il titolo della mostra in questione, di quanti mossi […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019