“L’Islam e Firenze. Arte e collezionismo dai Medici al Novecento”. Una mostra storica a Firenze documenta l’interesse dei Medici per l’arte islamica.

Telo-Istanbul-Turchia-dinastia-ottomana-seconda-meta-del-XVI-secolo-Firenze-Museo-Nazionale-del-Bargello1529408781892077-Bargello_INV_7Avori-028-b80797-solimanoGiacca-da-parata-brigandine-Egitto-dinastia-mamelucca-XV-secolo-Velluto-di-seta-lino-borchie-in-ottone-Firenze-Museo-Nazionale-del-BargelloCofanetto-rettangolare-Spagna-omayyade-Cordoba-X-secolo-Firenze-Museo-Nazionale-del-BargelloPiatto-con-decoro-a-spirali-Tug-rakes-spiral-style-Iznik-Turchia-1525-1535-circa-Ceramica-smaltata-Kuwait-City-Al-Sabah-Collection-Dar-ale9e4aeb4dc39a89a9dd3e509a9cf94d779796

La giraffa che il Sultano d’Egitto Qayt Bay inviò in dono a Lorenzo il Magnifico nel 1487, e che testimoniava i buoni rapporti che intercorrevano fra la corte dei Medici e il mondo islamico, ebbe purtroppo vita breve: seppure tenuta in stalle speciali fatte appositamente costruire nella villa di Poggio a Caiano e in via della Scala, a Firenze, si incastrò con la testa fra le travi del soffitto e morì, spezzandosi l’osso del collo, meno di due mesi dopo. Animale praticamente sconosciuto nella Firenze di allora, fu celebrato in pittura da artisti come Francesco Botticini, Giorgio Vasari, Bachiacca, Piero […]

  

Gli orologi di Palazzo Pitti dal XVIII al XX secolo in mostra alla Galleria d’Arte Moderna a Firenze.

Fig.-19tempoFig.-13tempo4364e91a19642fd7f19a6746f2a2c7c748b315775de2576a1e7581d83a8fd2556aa4ced8c53e555c587fbb4ab65b9f26b4d7cf6c853Fig.-2tempoFig.-8tempoFig.-9tempoFig.-10atempo

Una significativa selezione di ottanta orologi degli oltre duecento, patrimonio di Palazzo Pitti. Singolari oggetti d’arte testimoni del trascorrere dei giorni di coloro che vissero nella reggia fiorentina tra XVIII e XIX secolo. Singolari strumenti composti di due anime: il meccanismo, spesso sofisticato e complesso, e la cassa che, nata per proteggere il delicato contenuto, si è andato trasformando in vero oggetto d’arte, dotato di un valore proprio. La mostra “Tempo Reale e tempo della realtà” è nata dal desiderio di richiamare per la prima volta l’attenzione del pubblico sull’importante collezione di orologi conservata nei prestigiosi ambienti di Palazzo Pitti, […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019