Roma Universalis. L’impero e l’ultima famiglia imperiale. A Roma tra Colosseo, Foro Romano e Palatino la grande mostra che ripercorre la storia della Dinastia dei Severi.

978889182072GRA5-e294acc2aemuseo-archeologico-nazionale-napoli_ph-l-spinaRitratto di ElagabaloBusto di Giulia Mamea21.©Archivio-Fotografico-Museo-della-Civiltà-Italiana_ph-Stefano-Castellani-696x46424ACB21E-32ED-4CB0-9FD7-85FAF5B4A86F-1024x768BD3CCD26-6524-4C39-8A56-FDE65A8BD567-1024x768efda2df1e51706746b04ea00c48ac648-403x505ec7766f45a0d5e96a8e2441a09f09047-363x505DupUOvNXcAUpFPM64256EE9-119A-4DD4-984E-C28DCEEC9FF0-1024x768Roma-universalis-guida-gallery-04

Roma Universalis. L’impero e la dinastia venuta dall’Africa è la grande mostra che ripercorre la storia della dinastia dei Severi: l’ultima, rilevante famiglia imperiale, che regnò per quarant’anni, dal 193 al 235 d.C. Promossa dal Parco archeologico del Colosseo -oggi diretto dalla mia carissima conterranea Alfonsina Russo-, la rassegna – ideata da Clementina Panella che l’ha curata con Alessandro D’Alessio e Rossella Rea – si articola tra Colosseo, Foro Romano, Palatino. Aperta dal 15 novembre 2018  e visitabile fino al 25 agosto 2019 nei tre luoghi coinvolti dall’esposizione vengono ricordate le tappe di una dominazione che ha suggellato una straordinaria […]

  

Sant’Efisio. Martirizzato dai romani, Santificato dai cristiani, Venerato dai contemporanei. In corso una mostra al Museo Archeologico di Cagliari.

image11ee55b5b380f78cd479463df3103c8e5fb6f9a1195ad63cfaf53b19d05d36ac84a29d88794ac0fimage?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Efisio, uno dei Santi più venerati della Sardegna, ospitato per la prima volta con una grande mostra al Museo Archeologico nazionale di Cagliari. Il Polo Museale della Sardegna, ha in mostra fino al 30 settembre 2018 l’evento storico  “EFISIO. Martirizzato dai romani. Santificato dai cristiani. Venerato dai contemporanei”. Tra il fervore della venerazione per il Santo, un vasto  programma per il riconoscimento della Festa quale patrimonio culturale immateriale dell’UNESCO e la nascita di un cammino religioso già oggi fortemente sentito dal popolo sardo, il Museo vuole  fornire un importante contributo, riconducendo le vicende del Santo al momento storico del martirio […]

  

Scoperta una Pompei transalpina. Sono i resti di un sito romano vicino a Lione in Francia .

pompei-transalpina-pochi-chilometri-lione-rinvenute-tracce-insediamento-romano-2

Trenta chilometri a sud di Lione, città che  fu la capitale della tribù degli Allobrogi soldati forti e ricchi inglobati poi nell’esercito di Giulio Cesare, c’è Vienne, cittadina francese della regione del Rodano-Alpi. La città ebbe una sua fase  imponente e  splendida già in epoca imperiale, tanto che a quel tempo occorre far  risalire  il Tempio di Augusto e Livia, mentre a un periodo più tardo appartiene il circo. Dallo scorso  aprile 2017 è iniziata  una imponente campagna di scavi, facente capo a un illuminato archeologo che è  Benjamin Clement, a capo di una squadra che sta riportando alla luce […]

  

L’Appia consolare (Roma-Brindisi), madre di tutte le vie e prima grande via europea. Una mostra rievoca la via della civiltà romana.

1482912936523_5

                                                                                                                                           E’ in  Campania  che staziona la bellissima mostra  fotografica, non solo documentaria  ma anche multimediale dal titolo “L’Appia ritrovata. In cammino da Roma a Brindisi”;  essa  riscopre e racconta  il percorso […]

  

In mano all’Isis i gioielli romani di Sabratha in Libia. E’ il primo schiaffo all’Italia. Sale l’allerta.

sabratha7sabratha-libia-unesco-isissabratha11LP-Meduses1sabratha17Sabratha-009-kX5D-U431401561444446ME-593x443@Corriere-Web-Sezionisabratha13

In mano all’Isis i gioielli romani di Sabratha in Libia. E’ il primo schiaffo all’Italia. Sale l’allerta. L’aver messo in Libia fuori gioco Gheddafi è stato un errore incalcolabile. Il nord africa nel caos più completo. Situazione che è sfuggita e sfugge a chiunque decide di porvi riparo. Si parla della Libia come di un “piano B” dello Stato Islamico(Is o Daesh), che secondo le fonti continuerebbe la sua avanzata alla conquista di fette del Paese del Nord Africa, e avrebbe messo sotto tiro in queste ore il sito Unesco di Sabratha, a 70 chilometri da Tripoli e a 30 […]

  

Riaperta la Rampa Imperiale a Roma.Era il segno visibile della potenza romana. Nuova visione del Palatino.

images1foricasa-augusto-palatino3-592x427La-Rampa-di-Domiziano-torna-a-splendere1151144757-54815132-150a-40d5-b90e-f3473c7ebb63-thMostre: Palatino imperiale, riapre la rampa

Ci sono voluti ben 112 anni per riaprire al pubblico l’ingresso della Rampa Imperiale che dal Foro arrivava al centro del potere, il Palatino. Ora accesso significativo tra questo luogo, in alto, e il Foro, in basso, è un luogo cruciale perché si intersecavano il culto della Lucus Iuturnae, l’aula dei quaranta martiri (gelati negli affreschi e nella vicenda biografica) e quello che resta di Santa Maria Liberatrice (demolita nel 1900).Ha richiesto un lungo intervento di impermeabilizzazione e restauro architettonico condotto con materiali reversibili, perché anche in futuro si possa rimettere mano con facilità. Un dato di umiltà degli architetti […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019