Brusselsef86a_jan22_dvir_imagecanvas4adel-abdessemed-mon-enfant-ivory-height-133-cm--closeup404496_10150444961111130_1774926840_nlarge

In trasferta a Bruxelles – Parlamento Europeo per seguire talune riunioni in commissione cultura, ho fatto capolino anche a Molenbeek il quartier generale degli islamici terroristi; più che mai ora sono convinto che la città vada ripopolata di cultura occidentale. Ma Bruxelles è ancora “terra promessa” del mercato dell’arte contemporanea, e ve ne spiego il perché. In Belgio è arrivata la seconda sede dell’israeliana (la centrale è a Tel Aviv) galleria, storica, “Dvir Gallery”. Ripeto, qui e non a New York, né a Londra, ma a Bruxelles. La nuova piazza per la Dvir Gallery, celebre istituzione del mercato dell’arte contemporanea […]