1496041257611tre_popoli_rsi_1g-kFTB-U43290700589051caE-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443

                                                Ho trovato interesse  a recensire un libro che in libreria ha toccato lettori di ogni ceto sociale, e ancora oggi,  a qualche mese dall’uscita, si rende prezioso alla luce degli sproloqui  sull’arte e la cultura fascista della Laura Boldrini presidente della Camera dei Deputati, già bene osteggiata dal collega Vittorio Sgarbi,  e anche di quella legge Fiano che sarebbe tutta da cestinare.  Nel dibattito storiografico  dell’Italia di  qualche decennio fa  ecco un illuminante saggio, un altro libro sulla Repubblica sociale italiana.  Il prezioso  studio di Mario Avagliano e Marco Palmieri, “L’Italia di Salò 1943-45” (Il Mulino) che mette in […]