Mario Giacomelli in mostra a Milano con i suoi paesaggi astratti. Forma Meravigli apre la stagione artistica con un nome della fotografia mondiale.

41540316_2268304113398878_4983353684856406016_nmario-giacomelligiacomelligiacomelligiacomelli-1giacomelligiacomelligiacomelli

Dopo qualche mese d’interruzione, e continuando quello che è stato realizzato in oltre dieci anni di attività, riaprono gli spazi di Forma Meravigli a Milano. Si prosegue, e anzi si intensifica, tutto quello che ha sempre contraddistinto l’attenzione di Forma verso la fotografia: proposte espositive, corsi di formazione e didattica, incontri con gli autori, proiezioni, proposte editoriali e in più una speciale attenzione al mondo del collezionismo. Forma Meravigli, un’iniziativa di Fondazione Forma per la Fotografia in collaborazione con la Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi e Contrasto. Il primo appuntamento, una straordinaria selezione di fotografie di Mario […]

  

Lorenzo Lotto (Venezia 1480-Loreto 1557) alla National Gallery di Londra. Un evento che fa onore all’Italia.

pubblicomostraLorenzo-Lotto-Portraits-4Lorenzo-Lotto-Portraits-3Lorenzo-Lotto-Portraits-2Lorenzo-Lotto-Portraitsmostra Lorenzo Lotto National GalleryLorenzo-Lotto-Portraits-5

Vetrina europea per la mostra Lorenzo Lotto(Venezia 1480- Loreto 1557). Il richiamo delle Marche e soprattutto della Basilica della Santa Casa di Loreto accanto alla quale sono cresciuto fanciullo. Giorni fa è stata presentata a Londra l’esposizione Lorenzo Lotto portraits che rimarrà aperta dal 5 novembre al 10 febbraio 2019 (stessa data di chiusura di Macerata) alla National Gallery, tra i musei più importanti del mondo. Dal 5 novembre 2018  l’esposizione londinese di Lorenzo Lotto portraits  dialogherà con quella maceratese. Alla conferenza inaugurale erano presenti personalità di assoluto rilievo, a partire dal Primo ministro del Regno Unito Theresa May; quindi […]

  

Oltraggio alla Vergine Madre di Dio. Quando l’arte diventa sacrilega. Lo scandalo a Vittorio Veneto con un disegno di Enzo Cucchi esposto a Codalunga.

cucchi-per-codalunga-interna

                                            Sono tornato da Vittorio Veneto, dove il paese è in subbuglio. Codalunga, lo spazio creato da Nico Vascellari in pieno centro a Vittorio Veneto (Treviso), organizza sia serate, mostre, performance, ma è anche  -anzi soprattutto-  un punto di riferimento e di svolta nella zona per l’arte contemporanea. Oserei dire unico spazio  per chi volesse vedere mostre o comperare arte, perché diversamente occorre andare a Venezia. Adesso  possiamo anche aggiungere essere luogo sacrilego. E vi spiego perché. L’Associazione dei Commercianti del paese, e non solo, perché c’è  anche la parrocchia -d’altronde esiste un paese senza chiesa e senza parroco?-  sono […]

  

Lorenzo de Carris e i pittori eccentrici nelle Marche del primo Cinquecento. Al Museo Piersanti di Matelica una esposizione singolare.

03-Baldo-de-Sarofini-Musiculturaonline-253x30057d51b5612eb1d4524e8b07a40648bfa4091751clorenzo-de-carris-madonna-bambino201604261530182892ai4u4181ok02-Luca-Signorelli-Musiculturaonline-225x30005-Venanzio-da-Camerino-e-Piergentile-da-Matelica-Musiculturaonline-200x300

Attraverso la selezione accurata di pitture e sculture che vanno dal 1490 alla metà del Cinquecento, la mostra racconta l’arte nelle Marche del Rinascimento maturo e si snoda lungo un percorso cronologico e stilistico che accosta le opere di Lorenzo de Carris a quelle dei suoi contemporanei coma Luca Signorelli, Cola dell’Amatrice e Vincenzo Pagani. Lorenzo di Giovanni, che dal 1502 viene chiamato anche il Giuda (Matelica 1465/66- Macerata 1555 ca.)., era di origine slava e nacque a Matelica tra il 1465 e il 1466, la sua prima opera è una pala d’altare commissionata per la famiglia Turelli e destinata […]

  

Mario Giacomelli. “La figura nera aspetta il bianco”. Al Museo di Roma Palazzo Braschi una sorprendente antologica di foto bianco-nero del più innovativo fotografo italiano.

41-590x44214-590x451Da Presa di coscienza sulla natura (1977-2000). Campagna marchigianaDa Presa di coscienza sulla natura (1977-2000). Campagna marchigiana31-590x442

“L’immagine è spirito, materia, tempo, spazio, occasione per lo sguardo. Tracce che sono prove di noi stessi e il segno di una cultura che vive incessantemente i ritmi che reggono la memoria, la storia, le norme del sapere”. Sono parole di Mario Giacomelli il grande fotografo italiano che nel bianco/nero ha “disegnato” con scatti di verità sorprendente l’Italia e le sue bellezze, tradizioni, usi e costumi, un intero mondo, una intera nazione, l’Italia, capace di svelarne così La grande mostra antologica propone per la prima volta a Roma un viaggio appassionante nella fotografia di Mario Giacomelli, nella sua arte, nella […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019