Markus Vallazza celebrato da Merano Arte. Il geniale disegnatore e incisore messo a fuoco da una retrospettiva per il suo ottantesimo compleanno.

13_Vallazza_Portraet04_Vallazza_Kaserxq_a.tifassc1???????????????12_Suchbild

Merano Arte (Merano-BZ- Cassa di Risparmio) celebra Markus Vallazza, geniale disegnatore e incisore, con un’ampia retrospettiva realizzata in occasione del suo ottantesimo compleanno, visitabile fino al 4 settembre 2016. Vi confesso che visitata la mostra  mi son detto: “ ma questo è un genio dell’arte e del disegno del Novecento”. In realtà Markus Vallazza  non è l’artista puro, quello che  conosce solo tecniche, segno e colore;  il suo mondo è carico di cultura come pochi nell’arte hanno avuto, letture, reminiscenze, letterature europee, poesia, teatro, narrativa,ecc.  L’esposizione, curata da Günther Oberhollenzer, omaggia un importante autore mettendo a fuoco il ruolo fondamentale […]

  

Fascismo e Modernismo nell’architettura degli anni Venti e Trenta a Merano.

03-Casa del Fascio07-Tennisplatz01-Rathaus0102-Municipio04-Volkswohnbauten Alpinistr05-Pferderennplatz

Merano Arte ospita fino al 10 gennaio 2016 la mostra “L’architettura degli anni Venti e Trenta a Merano” che presenta una selezione di edifici e progetti realizzati nel periodo tra le due guerre a Merano, delineando un quadro comparativo degli stessi in rapporto al contesto urbano e rilevando gli stili ascrivibili a varie correnti architettoniche. La tematica rientra in un’ampia ricerca che riguarda l’urbanistica e l’immagine della città di Merano dal 1860 al 1960. Fino alla Prima Guerra Mondiale l’immagine della città di cura era legata alle magnifiche architetture dello storicismo e dell’Art Nouveau, l’architettura moderna era poco presente in […]

  

La fotografia di Cindy Sherman alle prese con la donna, l’io e il doppio

    Tra le fotografe più intriganti del mondo Cindy Sherman (Glen  Ridge- New  Jersey 1954) cattura non pochi  collezionisti e visitatori perchè offre sempre immagini  legate al presente, e  fotografa le emozioni, ritrae il corpo, racconta la donna con le sue follie, i capricci,  i desideri, le vanità, le sofferenze, la donna prostrata, e persino quella possibile  amante ideale. Fotografa la donna come pochi forse perchè ritrae anche se stessa e poi perché  ne conosce  tutte le trasformazioni e i cambiamenti. Di grande eccellenza  la mostra che  Merano negli spazi di Merano Arte le dedica con  opere provenienti dalla collezione Verbund di Vienna, […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020