Loi di Campi illuminato campione dell’estroflessione in mostra al Plus Berlin di Berlino. Grandi opere monocrome che brillano fra regole, utopie e stile lineare dell’arte.

325 OLTRE LA SUPERFICIE cm 70x50x4-2018-TM320 OLTRE LA SUPERFICIE cm50x50x3-2018-TM323 OLTRE LA SUPERFICIE cm 50x40x3-2018-TM319 OLTRE LA SUPERFICIE cm50x50x3-2018-TM324 OLTRE LA SUPERFICIE cm70x50x3-2018-TMIMG_8623

E’ da qualche tempo che il nome e l’arte estroflessa di Loi di Campi attraversa il mondo dell’arte italiana ed internazionale, lasciando sorpresi collezionisti ed esperti del settore. Ora si aggiunge la bellissima mostra che l’artista italiano sta tenendo già da qualche mese, di questo intenso 2018, al Plus Berlin di  Berlino, nella bellissima Sala Hoffmann. L’interesse suscitato sulla stampa tedesca e sulle strutture artistiche, vale a dire gallerie e musei, che vivono le ricerche più ardite e più avveniristiche, lascia pensare che Loi di Campi nel campo della spazialità e dell’estroflessione appartiene oggi di diritto  e soprattutto in bell’evidenza  […]

  

I paesaggi di Fosco Bertani in mostra a Milano. I luoghi della pittura dell’artista lombardo vivono come folgorati da un’improvvisa redenzione.

pini-marittimi-a-Levanto-60x40OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA

Nello Studio Zecchillo di Graziano Zecchillo, figlio del  già famosissimo Baritono della Scala, studio che a suo tempo era stato il luogo delle ricerche di Piero Manzoni e che si trova in Via Fiori Chiari 16  -luogo oggi ricordato anche con una lapide all’entrata del palazzo-  nel bel quartiere storico di Brera, sede dell’Accademia e della Pinacoteca, ha avuto inizio con gennaio  2018 un progetto di mostre da me stesso curate  dal titolo significativo di “Belvedere” – e dunque belvedere uno, due, tre e quattro- .  Ecco allora, in questo luogo carico di ricordi storici e umanissimi, che  la prima […]

  

Florencia Martinez in mostra alla Gilda Contemporary Art di Milano. Un inno alla vita con opere fra tessuto e colore (H. Honey Hungry Home).

8_%20home-alveare%202017%20_ricamo%20su%20iuta%20,creta_%2080x80cm35_%20hungry-vegetal%202017%20_%20ricamo%20su%20iuta%20_%2070x40cm24_%20honey-tempo%203%20-%202017%20_%20ricamo%20su%20iuta%2090x60cm9_%20home-una%20casa%20nell'albero%202017%20_tessuto%20cucito%20_120x80cm25_%20honey-tempo2%20_2017%20_ricamo%20su%20iuta%2060x100cm7_%20home-alveare%202%202017%20_ricamo%20su%20iuta,creta,%2050x40cm3_%20home-%2035x30cm%202017%20ricamo%20su%20iuta,%20creta_

Da Gilda Contemporary Art di Milano la personale – prorogata fino al 27 gennaio del 2018- di Florencia Martinez (Buenos Aires, 1962) che ha realizzato un progetto inedito, appositamente pensato per gli spazi espositivi della galleria milanese. La mostra col patrocinio del Consolato d’Argentina, presenta una serie di opere recenti in cui il tessuto e il colore sono gli elementi che caratterizzano il lavoro dell’artista italo-argentina. È dal 2000 che Florencia Martinez ha scelto il tessuto come materia principale con cui esprimersi, trovando in esso la capacità di raccontare una storia, un vissuto privato e personale. Dopo un primo approccio […]

  

Michael Rögler e il colore. Opere dagli anni Sessanta a oggi in mostra a Milano da Progettoarte elm.

IMG_0991Rid_091726IMG_4323_K713rid_094223

È questa la prima mostra che Progettoarte elm- Milano dedica all’artista tedesco Michael Rögler (Mainz 1940). La rassegna presenta circa venti opere che coprono tutto il suo percorso con una particolare focalizzazione tra gli anni Settanta e Novanta del ‘900. Il suo è un cammino complesso, segnato dallo studio e dalla conoscenza della storia dell’arte. La sua partenza dal colore tra la fine dei Cinquanta e l’inizio dei Sessanta, si attenua nel momento in cui si avvicina alle esperienze del gruppo Zero, alla metà dei Sessanta. Ma presto l’interesse nei confronti del colore e delle sue espressioni torna portante nella sua […]

  

Le vibranti geometrie di Gubinelli. A Prato una mostra racconta l’artista fiorentino, con la sua grammatica dei segni e la dialettica avanguardia.

Foto_25gubinelli-_opera_su_ceramica (2)gubinelli-1017gubinelli-opera_su_vetro_

Nella Galleria della Biblioteca comunale Alessandro Lazzerini di Prato  vive la bellissima mostra  di Paolo Gubinelli. Ha per titolo “PAOLO GUBINELLI. Opere su carta, plexiglass, ceramica, vetro”. Esposte  cinquanta opere, oltre a quelle su carta anche una trentina di opere su ceramica, vetro e plexiglass a testimonianza dell’intensa attività artistica dell’artista  Gubinelli, che l’ha visto protagonista di numerose quanto prestigiose mostre personali e collettive in Italia e all’estero. “Aver dedicato un’esposizione a Paolo Gubinelli -commenta l’assessore alla cultura Simone Mangani- è del tutto coerente con la strada intrapresa da tempo, a far data dal 1988 ed anzi a far data […]

  

Luigi Carboni a Milano espone tracce del quotidiano e alfabeti concettuali.

PH MICHELE ALBERTO SERENI

La galleria Renata Fabbri arte contemporanea di Milano espone la mostra personale di Luigi Carboni dal titolo “Passi perduti passi ripresi”. Per l’occasione, l’artista ha elaborato un racconto espositivo in cui pone in discussione il tradizionale confine tra l’astrazione lirica e la figurazione del quotidiano, tra lo stile decorativo e il risultato intimista, al fine di portare l’oggetto pittorico all’essenza profonda del suo essere. Grandi tele ad olio e acrilico si affiancano a dipinti di piccolo formato; esse si mostrano con un bianco e nero dominante, con un alfabeto coloristico acido e trasparente, talvolta opaco o marginale, altre volte ricco […]

  

Il minimalismo di Vincenzo Pellitta a Berlino. Presenza con monocromie, moduli specchianti e costruttivismo.

Un’intera ala del Plus Berlin di Berlino a ridosso di quella parte del muro storico ancora esistente, accoglie un nucleo consistente di trenta opere dell’artista italiano e vigevanese Vincenzo Pellitta. Uno sbarco di geometrie e strutture d’arte nel cuore di Berlino. L’arte italiana troneggia nel progetto “Strade d’Europa” già da qualche anno. Pellitta vive da qualche tempo presenze forti e significanti sia in Italia che all’estero, da Desenzano del Garda a Milano, e oggi a Berlino, dopo aver vinto il Premio delle Arti-Premio della Cultura (Premio della Giuria) a Milano al Circolo della Stampa nel dicembre 2014. Tappe che caratterizzano […]

  

Fabrizio Ceccardi e gli orizzonti, un grande della fotografia in mostra a Milano.

La RBcontemporary espone nei suoi spazi di Foro Buonaparte 46 a Milano, con il titolo “Oltre”, la prima personale milanese del fotografo emiliano FABRIZIO CECCARDI. La mostra è la sintesi di due importanti capitoli della ricerca di Fabrizio Ceccardi: Out of Eden e Ordinary Chaos. Una ricerca rivolta all’interazione tra uomo e natura, alla necessità di ritrovare l’armonia originaria morale ed estetica. Nel primo capitolo, “Out of Eden”, Fabrizio Ceccardi è andato fino alla fine del mondo – la Terra del fuoco – per cercare un nuovo inizio. “L’idea della fine mi ha sempre affascinato, andare alla fine per trovare […]

  

Con Gianluca Corona la pittura è scuola del silenzio. A Milano le sue “nature morte” fra visione e preghiera.

Una mostra a dir poco, ancora nuova, e bella, tanto da essere attraversata da un silenzio che gli è quasi pelle. E’ una strana esperienza quella di dover sottolineare in bella evidenza la mostra di Gianluca Corona, artista che conobbi anni fa e al quale presentai una esposizione di rilievo in San Carlo al Corso a Milano, e che negli anni ha fatto del suo mestiere e della sua poetica il nucleo fondante della sua ricerca. Si dirà, con gli scenari nuovi dell’arte che ci avvolgono giornalmente, hanno ancora resistenza le nature morte? Rispondo, occorre vedere di quali nature morte […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019