Tre sculture di Vincenzo Gemito. Tre studi dal vero in terracotta eccezionalmente esposti al Bargello di Firenze.

97ccf57b88ba253cc5dc92ad21261841_LMorettoScugnizzo12-Gallerie-di-Palazzo-Zevallos-Stigliano

La Direzione del Museo Nazionale del Bargello  presenta un prestito eccezionale da parte di Intesa Sanpaolo, dalle Gallerie d’Italia di Palazzo Zevallos Stigliano di Napoli, di sculture di Vincenzo Gemito. Fino all’8 aprile lo Scugnizzo, lo Studio dal vero (Moretto) e il Fiociniere, terrecotte realizzate dallo scultore napoletano intorno al 1870, sono  esposte a Firenze  nel Salone della Scultura del Cinquecento al Bargello, in un inedito accostamento tra terrecotte cinquecentesche e ottocentesche.  Si  offre l’opportunità di rileggere l’opera dello scultore napoletano alla luce delle suggestioni dei grandi maestri del Rinascimento. Il prestito celebra il centenario della donazione del Pescatoriello in […]

  

La fabbrica della bellezza. L’eccellenza della manifattura Ginori e il suo popolo di statue in mostra al Museo Nazionale del Bargello a Firenze.

??????????Fig. 5Fig. 2SK00537_R01G04_FLRGB_23446.tifFig. 3aFig. 11??????????Fig. 10??????Fig. 8

Al Museo Nazionale del Bargello a Firenze  da oggi  18 maggio 2017 è aperta la prima mostra realizzata in Italia sulle statue di porcellana prodotte a Doccia, e sulle sue fonti. Fondata nel 1737 dal marchese Carlo Ginori a Doccia, nei pressi di Firenze, la manifattura di porcellana di Sesto Fiorentino – divenuta nel 1896 Richard Ginori – è la più antica in Italia e tuttora funzionante. Il marchese Ginori raccolse sistematicamente le forme presenti nelle botteghe appartenute agli scultori del tardo Rinascimento e del Barocco, servendosene per creare la sua grande scultura in porcellana. Contemporaneamente egli acquistava modelli dagli […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020