Mokhtar Jelassi espone al Plus Berlin di Berlino il capitolo della sua nuova arte che è folgorante estetica e novella babilonia di riflessioni.

WP_20190615_20_08_52_ProWP_20190615_12_17_22_ProWP_20190615_12_18_31_ProWP_20190615_12_17_52_ProWP_20190615_20_08_35_Pro

                                                                                                                                              Nuovo capitolo artistico di Mokhtar Jelassi l’artista italo-tunisino  che si rivelato da qualche tempo un vero prodigio capace di raccontare nell’arte contemporanea coincidenze e incidenze pop nuove e aperte a una squillante babilonia di riflessioni.  Il nuovo capitolo, la mostra che ha per titolo “Pagine di un atlante del contemporaneo”, visitabile fino al 22 novembre 2019,  si inserisce in un progetto -da me voluto e portato avanti- che si tiene da qualche decennio a Berlino  e ha per nome “Strade d’Europa”; progetto che si campiona  d’essere, in una città come Berlino, cuore d’Europa, lo specchio di un’arte  di frontiera, […]

  

Riccardo Gusmaroli e le nuove ritualità dell’arte. Alla Galleria Violarte di Galliate-Novara una preziosa mostra di un artista in pole position.

1141 Lombardia piegata 148x156 Pubblicato27082 Sardegna 88x471213 Emilia Romagna 80x12026068 Vortice argento su nero 132x140

La galleria Violarte di Galliate (Novara), diretta da Vittorio Viola, e da sempre attenta nella scelta e nella selezione di artisti di primaria importanza nazionale e internazionale, proponendosi  anche con uscite istituzionali prestigiose italiane ed  europee,   ha impaginato negli spazi della sua  vivace officina d’arte la mostra personale di Riccardo Gusmaroli(Verona 1963), con un prezioso catalogo e testo che ne attualizza il lavoro esposto. Gusmaroli è oggi una figura di primaria importanza nello svolgersi e nella ritualizzazione dell’arte contemporanea, capace com’è stato di imporsi fra gli emergenti e i nuovi-nuovi  a motivo di una sua natura sperimentale. La mostra presenta […]

  

L’universo di David LaChapelle. Uno dei più importanti e dissacranti fotografi contemporanei in mostra a Venezia.

61423-NEWS_OF_JOY_VENICE_SHOW_30x40_ARISTO~1NATIVI~1THE-FI~1SELF-P~1

                                                                                                                     Alla Casa dei Tre Oci di Venezia vive in mostra fino al 10 settembre 2017, l’universo surreale, barocco e pop di David LaChapelle, uno dei più importanti e dissacranti fotografi contemporanei. L’esposizione, curata da Reiner Opoku e Denis Curti, organizzata da Fondazione di Venezia e Civita Tre Venezie, presenta oltre 100 immagini che ripercorrono la carriera dell’artista statunitense, dai primi progetti in bianco e nero degli anni novanta fino ai lavori, solo a colori, più recenti, opere divenute in gran parte iconiche e che gli hanno garantito un riconoscimento internazionale da parte di critica e pubblico. Come grande novità, […]

  

Il New Pop di Choi Jeong Hwa. Un artista coreano in cima alle classifiche dell’arte.

foto%202(3)Choi%20Jeong??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

La mostra ha per titolo  “Happy together”, che vuol dire “di buon auspicio”, di buon augurio.  E’ quanto gioiosamente mette in scena  l’artista, il coreano Choi Jeong Hwa, che a dire il vero di creatività ne ha fin troppa. Debbo confessare che gli artisti coreani li ho sempre trovati nuovi e intriganti, mai ripetitivi, o peggio ancora scimmiottanti. Choi Jeong Hwa ha sicuramente dei capitali creativi  che gli danno una piattaforma di lavoro incredibile, per la novità, per il linguaggio, per l’uso dei materiali  e del loro riciclo. Non a caso  il coreano era uno dei transformer di una mostra […]

  

FARHAN SIKI. Con “Trace” a Milano la mostra di un campione del contemporaneo.

Farhan Siki, Dirty last supper, 130 x 200cm, spray paint on canvas, 2015 Farhan Siki & Banca Generali9 - Farhan Siki8 - Farhan Siki10 - Farhan SikiFarhan Siki, Mur(war)kami_200x180 cm_201518 - Farhan Siki

La sede di Banca Generali Private Banking, in Piazza Sant’Alessandro 4 a Milano, ospita fino al 30 settembre 2016 una mostra che presenta una serie inedita di tele realizzate da Farhan Siki, street artist indonesiano, tra i più apprezzati a livello internazionale. L’esposizione “Trace”, curata da Rifky Effendi, propone un ciclo di opere appositamente pensato per questo appuntamento, in cui Farhan Siki attinge le icone più riconoscibili e famose della storia dell’arte occidentale, da L’Ultima Cena all’Uomo Vitruviano di Leonardo, da Adamo ed Eva di Michelangelo all’esperienze del Bauhaus, e le rielabora con una sensibilità e una tecnica contemporanea. Ecco […]

  

Antonello Arena e Alessandra Lanese in mostra a Firenze presentano i nuovi aspetti dell ‘arte italiana.

All’interno di un nobile e storico progetto nel quale sono già transitate le figure più storiche e intriganti dell’arte italiana e internazionale al Plus Florence di Firenze, è la volta di due singolarissimi artisti siciliani, docenti entrambi all’Accademia di Belle Arti di Messina, con due personali, “Fare epoca” per Antonello Arena, e “Palpiti e stagioni della pittura” per Alessandra Lanese. Un affondo capace di porgere dalla provincia nella quale vivono, i nuovi aspetti dell’arte italiana. Esemplare l’arte di Antonello Arena, che esula dalla descrittività pittorica per lasciarsi interagire con materiali che vanno dalla fotografia come icona alle resine, e ritagliarsi […]

  

Patrizio Giacomelli artista emergente, campione dell’arte new pop, disvela un’ Italia da gratta e vinci.

Intorno a  quel capitolo  aperto da Mimmo Rotella con il suo decollage  mirato ai cartelloni pubblicitari tra la fine degli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento  approda il lavoro di questo giovane artista milanese che sorprende non poco perchè ci racconta l’Italia di oggi, entra con la sua arte nel tessuto del vivere quotidiano, riannoda le fila dello sfacelo e della miseria  che avvolge la classe media, proprio perchè l’arte anticipa modi e modelli per poi vivere proposte nuove. Una singolarissima mostra dal titolo “Il linguaggio della nazione” al Plus Florence di Firenze fa luce sul lavoro attualissimo del giovane […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019